STORIA CONTEMPORANEA

STORIA CONTEMPORANEA

_
iten
Codice
66727
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
9 cfu al 1° anno di 8752 SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE (L-20) SAVONA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
M-STO/04
LINGUA
Italiano
SEDE
SAVONA (SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE )
periodo
2° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso intende fornire conoscenze e strumenti interpretativi delle trasformazioni in atto nelle società europee nel  XX secolo.  In particolare verrà analizzato il ruolo svolto dalla guerre come fattore scatenante di processi di cambiamenti geopolitici, sociali e culturali  Saranno presi in esame tutti i tipi di guerra che sconvolsero l'Europa nel Nocevento: guerre mondiali, guerre coloniali, guerre civili, guerre di liberazione e di decolonizzazione, guerre rivoluzionarie, guerre globali.. 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Obiettivo del corso è quello fornire conoscenze e strumenti interpretativi delle dinamiche di trasformazione che hanno attraversato le società europee tra il XIX e il XX secolo.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Favorire l'acquisizione di categorie interpretative  utili a comprendere la complessità degli eventi storici della contemporaneità per una maggiore conoscenza del presente e dei suoi legami di continuità con il passato.

 

 

Modalità didattiche

Lezioni frontali con l'utilizzo di fonti audio-video.

PROGRAMMA/CONTENUTO

La storia  del Novecento con particolare approfondimento del ruolo svolto dalla guerre nel determinare la storia politica, sociale e culturale delle società europpe.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

G. Sabbatucci. V. Vidotto. Storia Contemporanea. Il Novecento, Roma-Bari, Laterza , 2016

G. Crainz, Storia della Repubblica. L'Italia dalla Liberazione ad oggi, Roma, Donzelli. 2016

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Per appuntamento scrivendo a: Augusta.Molinari@unige.it

Commissione d'esame

AUGUSTA MOLINARI (Presidente)

FABIO CAFFARENA

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali con l'utilizzo di fonti audio-video.

INIZIO LEZIONI

Febbraio 2019

ESAMI

Modalità d'esame

Esame Orale per i non-frequentanti. Il colloquio ha la funzione di verificare il livello di comprensione dei testi del programma.

Prove scritte in itinere per chi frequenta le lezioni con una prova a risposte aperte e multiple.

Modalità di accertamento

Il colloquio orale valuterà le loro capacità di comprensione dei testi studiati e la qualità dell'esposizione, l'utilizzo corretto del lessico specialistico e la capacità di ragionamento critico sullo studio realizzato.

Le prove scritte in itinere per chi frequenta le lezioni valuteranno la capacità di apprendere, comprendere e memorizzare i contenuti delle lezioni.

ALTRE INFORMAZIONI

CV Augusta Molinari