ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE

ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE

_
iten
Codice
83692
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
9 cfu al 2° anno di 9912 SCIENZE DEL TURISMO: IMPRESA, CULTURA E TERRITORIO (L-15) IMPERIA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
SECS-P/08
LINGUA
Italiano
SEDE
IMPERIA (SCIENZE DEL TURISMO: IMPRESA, CULTURA E TERRITORIO)
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso si propone di introdurre gli studenti alla gestione strategica d'impresa. I temi principali del corso sono la natura dell'impresa, l'analisi ambientale esterna e interna, le strategie business e corporate, la gestione di alcune delle funzioni aziendali (operations, finanza, ricerca e sviluppo).

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso presenta allo studente le categorie concettuali fondamentali per approcciare la realtà delle imprese viste nelle loro strategie, struttura, cultura. Presenta inoltre il quadro generale dei processi e delle funzioni aziendali, allo scopo di fornire una base comune di elementi essenziali su cui fondare i successivi approfondimenti relativi alle imprese specificamente operanti nel settore turistico.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

  • Conoscenza e comprensione. Gli studenti acquisiranno adeguate conoscenze e un’efficace capacità di comprensione dei principali modelli teorici a supporto dell’analisi strategica. Acquisiranno altresì gli elementi di base relativi alla gestione delle principali funzioni aziendali, con riferimento particolare alle funzioni che non sono oggetto di approfondimenti all’interno di altri insegnamenti specifici del corso di laurea.
  • Capacità di applicare conoscenza e comprensione. Gli studenti saranno in grado di applicare le conoscenze acquisite alla interpretazione e risoluzione di problemi relativi alle decisioni strategiche delle imprese, tenuto conto dei vincoli e delle opportunità derivanti dall’ambiente esterno e ambiente interno.
  • Autonomia di giudizio. Gli studenti devono saper utilizzare sia sul piano concettuale che su quello operativo le conoscenze acquisite con autonoma capacità di valutazione e con abilità nei diversi contesti applicativi.
  • Abilità comunicative. Gli studenti devono acquisire il linguaggio tecnico tipico della disciplina per comunicare in modo chiaro e senza ambiguità con interlocutori specialisti e non specialisti.
  • Capacità di apprendimento. Gli studenti devono sviluppare adeguate capacità di apprendimento che consentano loro di continuare ad approfondire in modo autonomo le principali tematiche della disciplina, sia propedeuticamente ad altri insegnamenti specifici, sia nei contesti lavorativi in cui si troveranno ad operare.

Modalità didattiche

Lezioni frontali tenute dal docente e supportate da slides proiettate in aula. Presentazione di casi di studio tratti dal mondo imprenditoriale internazionale. Interazione docente-studenti.

PROGRAMMA/CONTENUTO

  • obiettivi principali di un'impresa
  • le imprese come sistemi sociali complessi
  • la creazione di valore condiviso e la catena del valore di Porter
  • missione, visione e strategia
  • l'impresa e l'ambiente (ambiente generale e competitivo; analisi delle cinque forze di Porter)
  • ambiente interno delle imprese (risorse, competenze)
  • strategie corporate e business
  • strategie competitive (leadership di costo, differenziazione, focus) e vantaggio competitivo
  • innovazione (strategie, casi di studio)
  • principali funzioni e processi aziendali
  • start-up e collaborazione con grandi imprese (esempi e casi di studio)

TESTI/BIBLIOGRAFIA

F. Fontana – M. Caroli, Economia e gestione delle imprese, McGraw-Hill, Milano, 2013 (quarta edizione).

Slides preparate dal docente

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Su appuntamento, a Genova, previo contatto email: marco.remondino@gmail.com Durante il corso, possibilità di ricevimento presso la sede di Imperia.

Commissione d'esame

MARCO REMONDINO (Presidente)

RICCARDO SPINELLI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali tenute dal docente e supportate da slides proiettate in aula. Presentazione di casi di studio tratti dal mondo imprenditoriale internazionale. Interazione docente-studenti.

INIZIO LEZIONI

1° Semestre

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto

Modalità di accertamento

Domande a risposta multipla relative a tutti i temi visti a lezione.

Domande aperte relative ad alcuni macro temi evidenziati dal docente.

ALTRE INFORMAZIONI

(marco.remondino@gmail.com)