• Obiettivi e contenuti
    • OBIETTIVI FORMATIVI
      Il corso intende fornire gli elementi di base per spiegare le decisioni economiche dei singoli operatori (famiglie e imprese), con particolare riguardo ai risultati della loro interrelazione sul mercato e ai motivi di fallimento dello stesso (comportamenti monopolistici e strategici, asimmetrie informative, esternalità).
      OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

      Il corso ha come obiettivi principali quello di presentare i fondamenti della teoria microeconomica neoclassica e della macroeconomia neokeynesiana.

      PROGRAMMA/CONTENUTO

      Parte I:  Crescita: i fatti principali

      Parte II: Fiducia e Comunità

      Parte III: Mercati ed Istituzioni

      Parte IV: Famiglie

      Parte V: Imprese

      Parte VI: Sviluppo Sostenibile

      TESTI/BIBLIOGRAFIA

      Dasgupta, P (2008) Economia: Una Breve Introduzione. Edizioni Vita e Pensiero

      URL Aula web
      ECONOMIA POLITICA
      https://2018.aulaweb.unige.it/course/view.php?id=1275
      URL Orario lezioni
      ECONOMIA POLITICA
      http://diec.unige.it/orario-lezioni
  • Chi
  • Come
    • MODALITA' DIDATTICHE

      Modalità didattiche

      Lezioni frontali

      Presente su Aulaweb

      Si   ☐ 

      Lezioni frontali

      MODALITA' D'ESAME
      MODALITA' DI ACCERTAMENTO

      Modalità di accertamento

      Prova scritta con domande di teoria ed un esercizio di macroeconomia.

      Ripetizione dell’esame

      No salto d’appello

       

  • Dove e quando
  • ALTRE INFORMAZIONI
    • Eventuali propedeuticità e/o pre requisiti consigliati

      Nessuno

      Risultati di apprendimento previsti

      • Conoscenza e comprensione Gli studenti devono acquisire adeguate conoscenze e un'efficace capacità di comprensione dei principali meccanismi di mercato e di come ragiona (o dovrebbe ragionare) il cosiddetto homo oeconomicus.
      • Capacità di applicare conoscenza e comprensione Gli studenti devono essere in grado di applicare le conoscenze acquisite e di comprendere e risolvere problemi riferiti al contesto economico presente
      • Autonomia di giudizio Gli studenti devono saper utilizzare sia sul piano concettuale che su quello operativo le conoscenze acquisite con autonoma capacità di valutazione e con abilità nei diversi contesti applicativi.
      • Abilità comunicative Gli studenti devono acquisire il linguaggio tecnico tipico della disciplina per comunicare in modo chiaro e senza ambiguità con interlocutori specialisti e non specialisti.
      • Capacità di apprendimento Gli studenti devono sviluppare adeguate capacità di apprendimento che consentano loro di continuare ad approfondire in modo autonomo le principali tematiche della disciplina soprattutto nei contesti lavorativi in cui si troveranno ad operare.

       

      Informazioni aggiuntive per gli studenti non frequentanti

       

      Modalità didattiche

       

      Obblighi

       

      Testi di studio

       

      Modalità di accertamento

      Esame     scritto

      Ripetizione dell’esame

       

  • Contatti