DIRITTO DELLE ASSICURAZIONI MARITTIME

DIRITTO DELLE ASSICURAZIONI MARITTIME

_
iten
Codice
60524
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
6 cfu al 2° anno di 8708 ECONOMIA E MANAGEMENT MARITTIMO E PORTUALE (LM-77) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
IUS/06
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (ECONOMIA E MANAGEMENT MARITTIMO E PORTUALE )
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso è indirizzato alla conoscenza ed all'approfondimento del sistema delle assicurazioni marittime (assicurazioni corpi &macchine, assicurazioni merci ed assicurazioni di responsabilità) ed anche delle assicurazioni trasporti, approfondendone i contebuti e valutandoli in rapporto alle specifiche esigenze del mondo dello "shipping" e dei trasporti.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso si propone di fornire gli strumenti idonei a comprendere l'assicurazione marittima e - più in generale - l'assicurazione trasporti nel quadro generale delle assicurazioni private.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

L'obiettivo primario di fornire la conoscenza delle forme assicurative marittime e dei trasporti esistenti in Italia, nei paesi anglosassoni ed in quelli nordici, viene perseguito attraverso un dettagliato processo formativo legato all'approfondimento dei principi e delle coperture assicurative in uso.

Modalità didattiche

L'insegnamento è svolto nel primo semestre del secondo anno accademico ed è impartito attraverso lezioni frontali, seminari e testimonianze di assicuratori ed esperti provenienti sia dal settore assicurazioni corpi, sia dal settore assicurazioni merci che dai P and I Clubs. Sono anche distribuiti materiali (contratti, polizze, clusolari italiani, anglosassoni e scandinavi) per agevolare il dibattito in aula dei temi trattati

PROGRAMMA/CONTENUTO

1.- Cenni sulle caratteristiche del mercato assicurativo marittimo: a) Le figure dell'assicuratore e del broker assicurativo , b) Le formule della coassicurazione e delle riassicurazione.

2.- Introduzione alle assicurazioni marittime e dei trasporti nel quadro generale delle assicurazioni private. La disciplina legale e la disciplina contrattuale: le regole dei sistemi italiani, angloisassoni e nordici.

3.- I principi generali: a) I rischi della navigazione, b) La determinazione della copertura assicurativa nei suoi profili spaziali e temporali ed il premio, c) Oneri, obblighi e diritti dell'assicurato e dell'assicuratore, d) La liquidazione del sinistro. La surrogazione, e) L'abbandono agli assicuratori, f) La prescrizione.

4.- Le Assicurazioni corpi e macchine. Le Assicurazioni aggiuntive.

5.- Le Assicurazioni merci e passeggeri.

6.- Le Assicurazioni di responsabilità. I P and I Clubs.

7. Le Assicurazioni nella nautica da diporto ed altre tipologie assicurative.

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Dispense e nmateriali sono reperibili presso la docente

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Martedì ore 16,30.  

Commissione d'esame

GIORGETTA MARIA BOI (Presidente)

FRANCESCO CUGURRA

MONICA BRIGNARDELLO

LEZIONI

Modalità didattiche

L'insegnamento è svolto nel primo semestre del secondo anno accademico ed è impartito attraverso lezioni frontali, seminari e testimonianze di assicuratori ed esperti provenienti sia dal settore assicurazioni corpi, sia dal settore assicurazioni merci che dai P and I Clubs. Sono anche distribuiti materiali (contratti, polizze, clusolari italiani, anglosassoni e scandinavi) per agevolare il dibattito in aula dei temi trattati

INIZIO LEZIONI

Settembre

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

Specifiche modalità di accertamneto potranno essere determinate solo per gli studenti frequentanti tutto il corso.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
11/09/2019 15:00 GENOVA Orale