Il corso è volto ad integrare le conoscenze acquisite nel corso di laurea magistrale in amministrazione
finanza e controllo finalizzato ad ottenere il primo livello della certificazione Ciia (Certified international
investment analyst) e a sostenere l’esame per il livello finale della certificazione stessa.

  • Obiettivi e contenuti
    • OBIETTIVI FORMATIVI
      Il corso si propone di integrare i contenuti dei corsi curricolari del piano di studi realizzato in collaborazione con AIAF (Associazione Italiana degli analisti e consulenti finanziari). Il corso si focalizzerà su Corporate Finance approfondendo alcuni aspetti di valutazione aziendale, fusioni e acquisizioni e international corporate finance; Portfolio management approfondendo il tema dell’efficienza dei mercati, modelli di ALM e indicatori di rischio; Fixed income approfondendo i concetti di base su struttura dei tassi di interesse, caratteristiche delle principali tipologie di titoli a reddito fisso, tecniche di gestione di portafogli fixed income.
      PROGRAMMA/CONTENUTO

      Programma/Contenuti

      1) Cenni sulla figura professionale dell’analista finanziario e dei diversi ruoli nell’ambito dell’industria
      finanziaria – Norme che regolano la professione

      2) I contenuti di seguito elencati sono denominati in inglese come da programma della certificazione
      Ciia:
      EQUITY AND CORPORATE FINANCE

      Equity valuation: Free cash flow model – Measures of relative value :P/E; P/Book Value; Price/ Cash
      Flows Value; Price/Sales – Economic Value Added; Market Value Added; Cash Flow Return on
      Investment; Abnormal Earnings Discount Model

      Corporate Finance: Capital structure and dividend policy (Bankruptcy Cost Model; Agency cost
      model; dividend policy) – Mergers and Acquisitions – International Corporate Finance

      FIXED INCOME
      Yield to call – Other Yield – Basic Concept (spot rate, frw rate, relation between them) – Convexity;
      duration; modified duration – Floating rate notes – Structured Bonds – Credit risk and mortgage
      securitization – ABS – Fixe income portfolio management strategies

      DERIVATIVES
      The minimum variance hedge ratio

      PORTFOLIO MANAGEMENT
      ALM (Modelling Asset; Surplus and Funding Ratio; Integrated Optimization; Implementation of
      strategies) – International Investment – VAR – Investment Controlling – Equities Management –
      Alternative Investment

      TESTI/BIBLIOGRAFIA

      Il materiale predisposto dal docente, adoperato a lezione, e quello di supporto,
      eventualmente fornito dalla software house, saranno resi disponibili mediante Aulaweb
      e serviranno per la preparazione dell’esame.
      Con particolare riferimento al materiale di supporto fornito dalla software house, lo
      stesso sarà reso fruibile seguendo le modalità consigliate dall’azienda. Nel caso di
      Edisoftware S.r.l., il materiale di supporto consta di contenuti multimediali accessibili
      attraverso un portale dedicato.

      URL Aula web
      ANALISTI FINANZIARI 1
      https://2018.aulaweb.unige.it/course/view.php?id=1219
      URL Orario lezioni
      ANALISTI FINANZIARI 1
      http://diec.unige.it/orario-lezioni
  • Come
    • MODALITA' DIDATTICHE

      Modalità didattiche
      L’attività didattica si svolgerà in aula informatica mediante lezioni frontali e con
      esercitazioni su esami certificazione CIIA di anni precedenti

      MODALITA' D'ESAME

      PROVA PRATICA:

      Nella prova pratica lo studente sarà chiamato a tradurre contabilmente nel software
      Onda iQ Vision una serie di operazioni e a produrre la relativa documentazione (es.
      bilancio di verifica, fattura, ecc.)

      Ripetizione
      dell’esame
      Sì.

  • Dove e quando