MALATTIE APPARATO CARDIOVASCOLARE

MALATTIE APPARATO CARDIOVASCOLARE

_
iten
Codice
66867
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
1 cfu al 3° anno di 9299 ASSISTENZA SANITARIA (L/SNT4) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/11
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (ASSISTENZA SANITARIA)
periodo
2° Semestre
moduli
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Illustrare aspetti patogenetici delle malattie coinvolgenti i vari apparati e le patologie specifiche, evidenziando i settori nei quali gli assistenti sanitari possono dare il loro contributo.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso si prefigge di formare lo studente circa:

- i principali fattori di rischio cardiovascolare

- le modalità di prevenzione delle malattie cardiovascolari

- l’approccio al paziente con malattia cardiovascolare avanzata

- la riabilitazione post-cardiochirurgia

Modalità didattiche

Lezioni frontali.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Durante il corso saranno affrontati i seguenti argomenti:

- fattori di rischio cardiovascolari e interventi di prevenzione primaria

finalizzati alla loro eliminazione

- prevenzione secondaria di eventi cardiovascolari nel paziente con malattia

cardiovascolare asintomatica

- prevenzione secondaria di eventi cardiovascolari nel paziente con malattia

cardiovascolare sintomatica

- il paziente con malattia cardiovascolare avanzata

- prevenzione terziaria in ambito cardiovascolare

- riabilitazione del paziente sottoposto ad intervento cardiochirurgico

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Dispense fornite durante le lezioni.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

DONATELLA PANATTO (Presidente)

MATTEO PARDINI (Presidente)

ALESSANDRA RUBAGOTTI

STEFANO OTTOBONI

MASSIMO NICOLO'

PIETRO AMERI

MICHELE BAROFFIO

GIUSEPPE MURDACA (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali.

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

Modalità d'esame

Durante l'esame si verificherà la reale conoscenza degli argomenti trattati a lezione.

Modalità di accertamento

Orale mediante colloquio oppure per iscritto con domanda a risposta aperta