MODULO DI AEROACUSTICA

MODULO DI AEROACUSTICA

_
iten
Codice
65901
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
6 cfu al 2° anno di 9270 INGEGNERIA MECCANICA - ENERGIA E AERONAUTICA (LM-33) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-IND/08
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (INGEGNERIA MECCANICA - ENERGIA E AERONAUTICA)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

 

 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Comprensione dell’origine del rumore aerodinamico, con riferimento alle applicazioni aeronautiche. Impostazione elementare di misure del rumore generato aerodinamicamente, interpretazione dei risultati di misure del livello di pressione sonora, individuazione dei meccanismi di generazione attivi. Basi teoriche degli interventi per il controllo dei meccanismi di generazione del rumore.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Attraverso la frequenza attiva delle lezioni, la partecipazione attiva alle esercitazioni di laboratorio e lo studio individuale, lo studente, con particolare riferimento alle turbomacchine e alle eliche impiegate nei propulsori aeronautici,

conoscerà l'effetto dei vari tipi di rumore sugli esseri umani,

comprenderà l'origine del rumore aerodinamico generato,

conoscerà le proprietà fisiche dei meccanismi di generazione del rumore aerodinamico,

conoscerà le basi teoriche per la riduzione del rumore aerodinamico generato,

saprà impostare misure del livello della pressione acustica generata, e

saprà interpretare i risultati di misure del livello della pressione acustica e del suo spettro di potenza.

 

Modalità didattiche

Il corso è organizzato secondo lezioni ed esercitazioni, in classe e in laboratorio.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Principi fondamentali di acustica fisica e di psicoacustica

Tecniche di misura del livello di pressione sonora e metodi di analisi dei risultati delle misure

Sorgenti acustiche elementari e propagazione delle onde nei condotti

Rappresentazione e proprietà del rumore generato aerodinamicamente (equazioni di Lighthill e di Ffowcs-Williams Hawkings): rumore generato dalla turbolenza, da getti e dall’interazione fra flussi e corpi solidi.

Applicazioni a turbomacchine, eliche e turbogetti.

Esercitazioni pratiche di laboratorio.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Dispense del corso a cura del docente, reperibili al link https://dime.aulaweb.unige.it/course/search.php?search=aeroacustica

S.W. Rienstra e A. Hirschberg, An Introduction to Acoustics, Eindoven University of Technology

A. Hirschberg e S.W. Rienstra, An Introduction to Aeroacoustics, Eindoven University of Technology

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Su appuntamento da fissare per e-mail <Andrea.Cattanei@unige.it>

Commissione d'esame

ANDREA CATTANEI (Presidente)

FRANCESCA SATTA (Presidente)

PIETRO ZUNINO

MARINA UBALDI

DANIELE SIMONI

EDWARD CANEPA

LEZIONI

Modalità didattiche

Il corso è organizzato secondo lezioni ed esercitazioni, in classe e in laboratorio.

INIZIO LEZIONI

Secondo l'orario ufficiale, reperibile al link http://www.ingegneria.unige.it/index.php/orario-e-calendario-delle-lezioni

ESAMI

Modalità d'esame

Esame orale alla fine del corso, di norma ogni martedì su appuntamento da fissare per e-mail <Andrea.Cattanei@unige.it>con almeno una settimana di anticipo.

Modalità di accertamento

Discussione di argomenti del corso a partire da due domande. Il colloquio è finalizzato ad accertare la comprensione del significato fisico e dell'interesse ingegneristico.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
13/09/2019 09:30 GENOVA Esame su appuntamento Contattare il docente via e-mail con almeno 10 giorni di anticipo. Ora indicativa 09:30. Aula e orario verranno stabiliti in base al numero degli studenti iscritti.

ALTRE INFORMAZIONI

Propedeuticità :

Aerodinamica, Turbomacchine, Metodi matematici per l’ingegneria.