SOLAR AND GEOTHERMAL ENERGY

SOLAR AND GEOTHERMAL ENERGY

_
iten
Codice
80043
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
6 cfu al 2° anno di 10170 ENERGY ENGINEERING (LM-30) SAVONA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-IND/10
LINGUA
Inglese
SEDE
SAVONA (ENERGY ENGINEERING )
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

The aim of the course is provide the students the engineering knowledge on renewable energies as a whole and to the technologies and engineering methods to exploit the solar (thermal, photovoltaics) and low enthalpy geothermal resources in the high efficiency building contest. The goals of this course are to provide the students the capabilities related to modelling and design criteria definition, energy production estimation analysis, national and international standard knowledge and application, basic economic and financial investment analysis.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

At the end of Course the student is expected to be able to:

understand engineering problems related to the exploitation of the solar and geothermal energies;

apply theories and models for energy production estimations applied to the solar thermal, solar PV, geothermal heat pumps;

develop engineering analysis and projects related to solar and geothermal energies

 

Modalità didattiche

Lezioni frontali anche con svolgimento di esempi di calcolo

PROGRAMMA/CONTENUTO

Inquadramento generale delle fonti di energia primarie e scenari futuri. Normativa RES. Le fonti di energia rinnovabile nel mondo, in Europa ed in Italia: stato attuale, scenari futuri, costi attuali, storici e proiezioni future, politiche di incentivazione, rinnovabili negli edifici ad alta efficienza. L’utilizzo dell’energia solare per la produzione di energia termica e fotovoltaica: tecnologie, soluzioni, criteri di progetto. Metodi per il calcolo del soleggiamento a terra e della frazione di energia captabile. Collettori solari a bassa temperatura, sistemi a concentrazione, raffrescamento solare. Celle e moduli fotovoltaici. Principi di funzionamento, calcolo dell’energia captata, orientazione ottimale, connessioni alla rete elettrica. Sistemi solari ibridi per la produzione integrata di calore ed energia elettrica.. Le risorse geotermiche ad alta e bassa temperatura. Pompe di calore geotermiche, dimensionamento e considerazioni economiche. Analisi tempovariante del comportamento degli scambiatori interrati. Le soluzioni SCI, SLI, SLF e g-function per la simulazione dinamica degli scambiatori interrati verticali. Il metodo di calcolo Ashrae-UNI. Criteri tecnico-economici per la valutazione della redditività degli investimenti rinnovabili.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

A. Duffie and W.A. Beckman, Solar Engineering of Thermal Processes, John Wiley, 1991 S.Kalogirou, Solar energy engineering : processes and systems, Elsevier, 2009 D.Banks, An Introduction to Thermogeology: ground Source Heating and Cooling, 2nd Edition, Wiley Blackwell, 2012 H. Christopher, H. Armstead, Geothermal Energy, Spon, 1979 M.J. Moran, H.N. Shapiro: Fundamentals of Engineering Thermodynamics, John Wiley and Sons, Inc, 1988 A. Bejan, Heat Transfer, John Wiley and Sons, Inc, 1993 T. D. Eastop, D. R. Croft, Energy Efficiency for Engineers and Technologist, Longman, 1990
S.Basta, F.Minchio, Geotermia e Pompe di Calore, Hoepli Italia, 2007 L.R. Ingersoll, O.J. Zobel, and A.C. Ingersoll, Heat Conduction with Engineering, Geological, and other Applications, McGraw-Hill, New York, 1954

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Su appuntamento tramite Email

Commissione d'esame

ANTONELLA PRIARONE (Presidente)

MARCO FOSSA (Presidente)

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali anche con svolgimento di esempi di calcolo

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

SOLAR AND GEOTHERMAL ENERGY

ESAMI

Modalità d'esame

Orale, con eventuale discussione di una relazione tecnico scientifica redatta singolarmente o gruppo

Modalità di accertamento

Il raggiungimento dei risultati di apprendimento attesi è verificato in discussioni durante le lezioni e nell'esame congiunto preliminare degli elaborati scritti costituenti le attivita' di Tutorial