STRATEGIE E SISTEMI DI PIANIFICAZIONE

STRATEGIE E SISTEMI DI PIANIFICAZIONE

_
iten
Codice
80294
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
6 cfu al 2° anno di 8734 INGEGNERIA GESTIONALE (LM-31) SAVONA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-IND/35
LINGUA
Italiano
SEDE
SAVONA (INGEGNERIA GESTIONALE )
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso di Strategie d’Impresa offre una visione sulle strategie che una impresa può adottare, esplora le fondamentali decisioni da prendere circa il futuro di un’impresa focalizzandosi su tecniche e metodiche capaci di supportare le scelte strategiche aziendali.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso si propone di analizzare le principali tematiche relative alle modalità con cui le imprese costruiscono e controllano le loro relazioni con l'ecosistema anche attraverso la discussione di casi e la presenza di testimonianze aziendali. Attenzione viene dedicata al tema della strategia aziendale e in particolare al sistema impresa e ambiente competitivo, alle risorse e competenze distintive nel sistema impresa, alla gestione strategica, alle strategie di crescita e alla pianificazione strategica. Inoltre, vengono presentati aspetti legati alle funzioni gestionali, in particolare alla organizzazione e gestione delle risorse umane.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso di Strategie d’Impresa intende fornire le nozioni basilari al problema dalla pianificazione strategica nelle imprese offrendo una preparazione di livello avanzato finalizzata alla soluzione delle diverse problematiche manageriali che caratterizzano il contesto aziendale. Attenzione viene dedicata al tema della strategia aziendale e in particolare al sistema impresa e ambiente competitivo, alle risorse e competenze distintive nel sistema impresa, alla gestione strategica, alle strategie di crescita e alla pianificazione strategica. L’obiettivo è formare figure professionali in grado di ricoprire ruoli manageriali in diversi ambiti aziendali, con particolare attenzione al governo dell’impresa, alla pianificazione di medio-lungo periodo, all’area marketing e al controllo di gestione, alla consulenza alle imprese nonché ai temi di sostenibilità e impatto ambientale delle attività produttive.

Modalità didattiche

Lezioni in aula su aspetti metodologici e tecnologici con l’ausilio e la discussione di casi di studio

PROGRAMMA/CONTENUTO

Le strategie di impresa

  • Tattica vs strategia
  • La strategia come processo decisionale
  • La strategia quale fattore permeante dell’impresa e della sua organizzazione

La gestione strategica

  • Il concetto di strategia e il processo di gestione strategica
  • La gestione strategica nella realtà
  • La mission e gli obiettivi di lungo termine

L’analisi strategica

  • Analisi del macroambiente: minacce e opportunità
  • Analisi dell’ambiente competitivo
  • Analisi dei concorrenti e della domanda: segmentazione e posizionamento

I vantaggi competitivi

  • Analisi delle risorse: forze e debolezze
  • Le fonti dei vantaggi competitivi
  • Sostenere i vantaggi competitivi in un ambiente dinamico

Le strategie corporate

  • Le strategie corporate in un’impresa single-business
  • Integrazione verticale e integrazione orizzontale
  • La diversificazione
  • Come entrare in nuovi settori
  • Le strategie corporate in un’impresa multibusiness

Le strategie di business unit

  • Le strategie competitive generiche
  • Le strategie competitive e il ciclo di vita di settore
  • I leader tra attacco e difesa
  • Le strategie di turnaround
  • Le strategie nei mercati mondiali

Linee innovative

  • Blue Ocean Strategy
  • Business Model Canvas
  • Corporate Social Responsibility
  • Scienza della Complessità e Strategie d'Impresa

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Materiale didattico fornito dal docente

Testi di riferimento

  • Robert M. Grant, Contemporary Strategy Analysis, 9th Edition

Testo di consultazione

  • Pellicelli Giorgio, Strategia d'impresa - Terza edizione, Egea Editore

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Presentandosi direttamente oppure su appuntamento presso lo studio in via Opera Pia 11

Commissione d'esame

SILVANO CINCOTTI (Presidente)

MARCO RABERTO

STEFANIA TESTA

LINDA MADDALENA PONTA

SILVIA MASSA

GIOVANNI LOMBARDO

GIAN CARLO CAINARCA

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni in aula su aspetti metodologici e tecnologici con l’ausilio e la discussione di casi di studio

ESAMI

Modalità d'esame

Prova orale

Modalità di accertamento

Proprietà delle metodologie e tecnologie sviluppate nel corso. Verifica della capacità e competenze acquisite su casi di studio.