GEOLOGIA 1

GEOLOGIA 1

_
iten
Codice
72871
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
12 cfu al 1° anno di 8763 SCIENZE GEOLOGICHE (L-34) GENOVA
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE GEOLOGICHE )
propedeuticita
moduli
Questo insegnamento è composto da:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

L'insegnamento fornisce le conoscenze di base nei campi della Geologia Stratigrafica, Geologia Strutturale e Petrografia, volte alla comprensione dei principali processi geologici ed alla classificazione sistematica dei principali tipi di rocce. L'insegnamento svolge un ruolo importante all'interno del curriculum di studi perché fornisce le competenze di base per affrontare gli studi geologici più approfonditi previsti nell'ordinamento didattico.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso fornisce le conoscenze di base sulla dinamica terrestre e sulle seguenti tematiche geologiche: tettonica, magmatismo, metamorfismo, sedimentazione, litostratigrafia nei vari ambienti geodinamici. Verranno forniti inoltre gli strumenti di base per il riconoscimento delle principali strutture tettoniche e sedimentarie sul terreno e per il riconoscimento e classificazione delle rocce.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Il ricevimento degli studenti sarà concordato direttamente con il docente

Ricevimento: Il ricevimento degli studenti sarà concordato direttamente con il docente.

Ricevimento: Il ricevimento degli studenti sarà concordato direttamente con il docente.

Ricevimento: Il ricevimento degli studenti sarà concordato direttamente con il docente.

Commissione d'esame

MICHELE PIAZZA (Presidente)

MARCO SCAMBELLURI (Presidente)

LAURA FEDERICO (Presidente)

FRANCO ELTER

GIOVANNI CAPPONI

LAURA CRISPINI

ANTONINO BRIGUGLIO

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame consiste in:

- una prova pratica (scritta) relativa al riconoscimento di campioni di rocce e alla descrizione di una classificazione petrografica;

- una prova orale consistente nella risposta a domande poste dai docenti su argomenti trattati durante l'insegnamento e nella discussione di una relazione (scritta dal candidato) su una delle attività di terreno svolte durante l'insegnamento.

Il voto finale è dato dalla media ponderata tra il voto della prova scritta e della prova orale. La prova orale può essere sostenuta sia nello stesso appello della prova scritta sia negli appelli successivi pubblicati su sito di UNIGE. Saranno disponibili 2 appelli nella sessione invernale (gennaio-febbraio) e 4 appelli nella sessione estiva (giugno, luglio, settembre).

Modalità di accertamento

L’esame scritto verificherà l’effettiva acquisizione delle conoscenze necessarie per il riconoscimento dei tipi litologici fondamentali e la padronanza degli schemi classificativi. 

L’esame orale verterà sugli argomenti trattati durante le lezioni frontali e le esercitazioni sul terreno e in aula. Avrà lo scopo di valutare non soltanto se lo studente ha raggiunto un livello adeguato di conoscenze, ma anche se ha acquisito la capacità di discutere i processi geologi fondamentali integrando le nozioni ricevute da entrambe i moduli. Sarà inoltre valutata la capacità di esporre gli argomenti in modo chiaro e con una terminologia corretta.