STORIA CONTEMPORANEA

iten
Codice
55879
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
6 cfu al 1° anno di 8740 LINGUE E CULTURE MODERNE (L-11) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
M-STO/04
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (LINGUE E CULTURE MODERNE )
periodo
1° Semestre
frazionamenti
Questo insegnamento è diviso in 3 frazioni:
  • A
  • B
  • C
  • materiale didattico

    PRESENTAZIONE

    Il corso intende promuovere le competenze storiche di base e offrire allo studente una buona conoscenza dei fenomeni storici che caratterizzano l’età contemporanea, sapendo cogliere la complessità e le trasformazioni nel tempo dei fattori politico-istituzionali, economico-sociali e culturali. L’insegnamento valorizza la conoscenza dei principali fatti e avvenimenti della storia europea e mondiale, inserendoli nel quadro dell’evoluzione del sistema internazionale e delle interazioni tra le varie aree del mondo.

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Il corso consiste in una introduzione alla storia dei secc. XIX e XX con l’obiettivo di fornire agli studenti, in una prospettiva globale e comparativa, un quadro delle grandi trasformazioni economiche, politiche, sociali, culturali e di costume che si sono susseguite dalla Rivoluzione Industriale alle Twin Towers evidenziando processi particolarmente significativi in alcune aree dell’Europa, dell’America, dell’Asia e dell’Africa

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Lo studente dovrà dimostrare di sapere cogliere i nessi e le interdipendenze tra gli sviluppi storici in diverse aree del mondo; di avere maturato un approccio critico alle interpretazioni storiografiche e alle fonti; di essere in grado di valutare criticamente e con consapevolezza storica gli attuali mutamenti politici ed economici, nazionali e internazionali, e il ruolo di diversi attori del sistema internazionale (gli Stati, gli organismi internazionali).

    MODALITA' DIDATTICHE

    L'insegnamento è svolto attraverso lezioni frontali, con largo uso di proiezioni in power point (mappe storiche, dati, immagini fotografiche) e proiezioni di fonti audiovisive (documentari storici, cinegiornali d'epoca, spezzoni di film). Nel sito del corso sarà caricato il materiale documentario originale (discorsi, documenti ufficiali, testi di trattati internazionali), la cui lettura è obbligatoria e costituisce oggetto di esame.

    Corso didattico di 36 ore di lezione in aula, equivalente a 6 CFU.

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Il programma del corso è articolato in venti macro-temi, ciascuno dei quali affronta e approfondisce una serie di fatti e avvenimenti specifici, tra loro cronologicamente connessi, che mirano a ricostruire due secoli di storia italiana, europea e mondiale. Il corso si sviluppa a partire dalla Restaurazione europea, che segue alle guerre napoleoniche, fino all’attualità. Inoltre, il programma offre un quadro delle grandi trasformazioni politiche, sociali, economiche e culturali che si sono susseguite nelle principali arre del mondo (Europa, Americhe, Asia, Africa) nel corso del XIX e XX secolo, non senza prendere in considerazione alcuni rimandi fondamentali all’epoca delle grandi rivoluzioni (Rivoluzione americana, Rivoluzione francese e Rivoluzione industriale) che hanno profondamente influenzato tutta l’epoca contemporanea.

    Nello specifico, saranno affrontati i seguenti argomenti: 1) Il Congresso di Vienna e la Restaurazione; 2) La crisi dell’Ancien Régime e le rivoluzioni liberali, democratiche e nazionali (1820-1848); 3) L’unificazione italiana e l’unificazione tedesca; 4) La questione d’Oriente; 5) Il mondo extraeuropeo: la rivoluzione dei Taiping in Cina; l’apertura del Giappone negli anni Cinquanta; la rivoluzione dei Meiji; la guerra di secessione negli Stati Uniti d’America; 6) Imperialismo e colonialismo; 7) L’Italia giolittiana; 8) Dalla rivoluzione russa del 1905 alla prima guerra mondiale; 9) La rivoluzione russa; 10) I Trattati di Parigi e le loro conseguenze; 11) Dopoguerra e fascismo; 12) La Repubblica di Weimar; Hitler e il nazismo; 13) La seconda guerra mondiale; 14) Il dopoguerra e la guerra fredda; 15) L’Italia repubblicana; 16) La decolonizzazione; 17) Le grandi crisi internazionali del dopoguerra. Il nodo del Medio Oriente; 18) Il processo di unificazione europea; 19) La caduta dei comunismi. Il mondo contemporaneo; 20) Il regionalismo e il nuovo ordine internazionale.

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Per l’esame, gli studenti dovranno prepararsi sugli argomenti del corso e sul seguente manuale: Sandro Rogari, L’Età della globalizzazione. Storia del mondo contemporaneo dalla Restaurazione ai giorni nostri, UTET Università, Novara, 2014. Per approfondimenti, si segnalano i seguenti volumi: Umberto Morelli, Storia dell’integrazione europea, Edizioni Guerini, Milano 2011; Guido Formigoni, Storia della politica internazionale nell’età contemporanea, il Mulino, Bologna, 2006; Giovanni Montroni, Scenari del mondo contemporaneo dal 1815 ad oggi, Laterza, Roma-Bari, 2005. Gli studenti stranieri possono altresì studiare su manuali in lingua straniera (inglese, francese, ecc.), previo accordo documentato con il docente.

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Ricevimento: Su appuntamento scrivendo una mail a filippo.giordano@unige.it

    Commissione d'esame

    FILIPPO MARIA GIORDANO (Presidente)

    ROBERTO MACCARINI

    LEZIONI

    MODALITA' DIDATTICHE

    L'insegnamento è svolto attraverso lezioni frontali, con largo uso di proiezioni in power point (mappe storiche, dati, immagini fotografiche) e proiezioni di fonti audiovisive (documentari storici, cinegiornali d'epoca, spezzoni di film). Nel sito del corso sarà caricato il materiale documentario originale (discorsi, documenti ufficiali, testi di trattati internazionali), la cui lettura è obbligatoria e costituisce oggetto di esame.

    Corso didattico di 36 ore di lezione in aula, equivalente a 6 CFU.

    INIZIO LEZIONI

    Martedì 2 ottobre 2018

    • Martedì ore 08.00-10-00
    • Giovedì ore 8.00-09.00

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Scritto e/o orale (vedi box "Altre informazioni")

    Esame orale a fine corso e in tutti gli appelli previsti.

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    La prova di accertamento consiste in un colloquio di durata variabile a seconda delle capacità espositive dello studente.

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note
    23/01/2019 09:30 GENOVA Orale Esame solo orale 23/01/2020, ore 09:30/14.00 aula E Polo
    23/01/2019 09:30 GENOVA Orale 23/01/2020, ore 09:30/14.00 aula E Polo
    23/01/2019 09:30 GENOVA Orale Esame solo orale: 23/01/2020, ore 09:30/14.00 aula E Polo
    23/01/2019 09:30 GENOVA Orale Esame solo orale: 23/01/2020, ore 09:30/14.00 aula E Polo
    29/01/2019 09:00 GENOVA Scritto + Orale L'esame scritto si terrà dalle 9.00 alle 10.30 in aula 18 Albergo dei Poveri (AdP). Dalle 10.30 alle 14.00 si terranno gli orali sempre in aula 18 AdP. Dalle 14.00 alle 17.00 lo svolgimento degli esami orali avrà luogo in aula 11 AdP.
    12/02/2019 09:00 GENOVA Orale L'esame si terrà dalle 9.00 alle 18.00 in aula 15 Albergo dei Poveri (AdP). Dalle 9.00 alle 10.30 si svolgerà lo scritto. Dalle 10.30 alle 18.00 si svolgeranno gli orali.
    12/06/2019 14:30 GENOVA Scritto L'esame è rivolto a tutti coloro che in precedenza non avessero ancora sostenuto o superato la prova scritta obbligatoria per accedere all'orale. L'esame si svolgerà dalle 09.00 alle 11.00 in aula 1 Albergo dei Poveri.
    25/06/2019 09:00 GENOVA Scritto + Orale L'appello, che si terrà in aula D (Polo), comprende: 1) esame scritto (9.00-10.30); 2) esame orale (10.30- 16.00). Nel caso non risultassero studenti iscritti al compitino (scritto), si procederà direttamente con gli esami orali di coloro che in precedenza avessero già superato la prova scritta.
    23/07/2019 09:00 GENOVA Scritto + Orale L'appello, che si terrà in aula A (Polo) comprende: 1) esame scritto (9.00-10.30); 2) esame orale (10.30- 16.00). Nel caso non risultassero studenti iscritti al compitino (scritto), si procederà direttamente con gli esami orali di coloro che in precedenza avessero già superato la prova scritta.
    12/09/2019 09:00 GENOVA Scritto + Orale L'appello, che si terrà in aula E (Polo) comprende: 1) esame scritto (9.00-10.30); 2) esame orale (10.30- 16.30). Nel caso non risultassero studenti iscritti al compitino (scritto), si procederà direttamente con gli esami orali di coloro che in precedenza avessero già superato la prova scritta.
    25/09/2019 09:00 GENOVA Scritto + Orale L'appello, che si terrà in aula E (Polo) comprende: 1) esame scritto (9.00-10.30); 2) esame orale (10.30- 16.00). Nel caso non risultassero studenti iscritti al compitino (scritto), si procederà direttamente con gli esami orali di coloro che in precedenza avessero già superato la prova scritta.