LETTERATURA E CULTURA FRANCESE I (TTMI)

LETTERATURA E CULTURA FRANCESE I (TTMI)

_
iten
Codice
55892
ANNO ACCADEMICO
2018/2019
CFU
6 cfu al 1° anno di 8741 TEORIE E TECNICHE DELLA MEDIAZIONE INTERLINGUISTICA (L-12) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-LIN/03
LINGUA
Francese
SEDE
GENOVA (TEORIE E TECNICHE DELLA MEDIAZIONE INTERLINGUISTICA )
periodo
2° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso analizza l’evoluzione del romanzo in Francia dalle origini al XX secolo.Affronta i principali autori e correnti attraverso l'analisi di brani antologici,letti e commentati in aula,tratti dalle opere più significative.Il programma prevede tre letture integrali: La Princesse de Clèves di Mme de Lafayette; Candide di Voltaire, Bel-Ami di Maupassant.Gli studenti non frequentanti sceglieranno un manuale tra quelli proposti in bibliografia e leggeranno le tre opere integrali sopra citate.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Al termine del corso lo studente conosce le linee generali della storia della letteratura, è in grado di leggere e comprendere testi in lingua ed è avviato all'uso dei metodi e degli strumenti di base di tipo analitico, per interpretare le opere dei principali autori, contestualizzandoli nella cultura e nel periodo storico di riferimento.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Fornire conoscenze sulle linee generali della storia del romanzo francese e sulla scrittura narrativa. Al termine del corso lo studente è in grado di leggere e comprendere testi in lingua ed è avviato all'uso dei metodi e degli strumenti di base di tipo analitico per interpretare le opere dei principali autori, contestualizzandoli nella cultura e nel periodo storico di riferimento.

Modalità didattiche

Lezioni frontali durante le quali si farà uso anche di strumenti e supporti multimediali al fine di stimolare l'interesse e l'attenzione degli studenti

PROGRAMMA/CONTENUTO

PROGRAMMA A per studenti frequentanti (frequenza monitorata -almeno 75% delle presenze)    
Il corso sarà incentrato sullo sviluppo della scrittura narrativa in ambito francese con preciso riferimento alle scuole e movimenti letterari che si sono susseguiti dalle origini ai giorni nostri. Si farà costante riferimento alla lettura di testi teorici e di testi narrativi.
Principali movimenti e autori che saranno trattati:
Les origines du roman français
La Renaissance: F. Rabelais
Le roman baroque
Le roman à l'époque classique
Le roman au 18e siècle
Le roman de la première moitié du XIXe siècle: Hugo, Stendhal, Balzac
Le roman de la seconde moitié du XIXe siècle: Réalisme et Naturalisme
Le roman au XXe siècle

LETTURE ANTOLOGICHE: i testi che saranno letti e analizzati durante le lezioni saranno pubblicati sul portale e-learning dell'Ateneo (aulaweb) e costituiranno materia d'esame. La lista definitiva delle letture sarà pubblicata su aulaweb alla fine del corso.

LETTURE di TRE OPERE INTEGRALI: Mme de Lafayette, La Princesse de Clèves; Voltaire, Candide; G.de Maupassant, Bel-Ami.

EXAMENS BLANCS:  saranno somministrati 3 test di autovalutazione in itinere (examens blancs) da svolgere in aula e seguiti dalla correzione. Grazie alla copertura wifi i test si potranno svolgere dal proprio cellulare. Le date verranno comunicate tramite aulaweb.

PROGRAMMA B PER studenti NON FREQUENTANTI
Storia del romanzo francese dalle origini al Novecento compreso studiata sul Manuale in bibliografia.
Lettura delle tre opere integrali (Mme de Lafayette, La Princesse de Clèves; Voltaire, Candide; G.de Maupassant, Bel-Ami) di cui si dovrà essere in grado di fare una presentazione e un'analisi critica .

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Manuali di storia della letteratura (presenti in biblioteca) da utilizzare come testi di riferimento e in relazione all'argomento del corso (Histoire du roman des origines au XXe siècle) a scelta tra:

Manuali di Storia della letteratura in italiano:

  • G. Macchia e altri, La letteratura francese, ed. BUR, 5 volumi.
  • Brunel Pierre, Bellenger Yvonne, Couty Daniel,  Storia della letteratura francese, vol.1+2, Cideb ed.
  • Storia europea della letteratura francese, Torino, Einaudi, 2013
  • Antologia cronologica della letteratura francese,Milano, LED-CEA, (5 vol.)

Manuali di Storia della letteratura in francese

  • Histoire de la France littéraire, Paris, PUF, 2006
  • D. Bergez, Précis de littérature française , Paris, A. Colin, 2010.
  • Histoire de la littérature française, GF Flammarion, 1996

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Su appuntamento, previo contatto via mail.

Commissione d'esame

CHIARA ROLLA (Presidente)

IDA MERELLO

ELISA BRICCO

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali durante le quali si farà uso anche di strumenti e supporti multimediali al fine di stimolare l'interesse e l'attenzione degli studenti

INIZIO LEZIONI

Mercoledì 28 febbraio 2018

ESAMI

Modalità d'esame

Esame orale

Modalità di accertamento

L'esame consisterà in una verifica orale in lingua francese o italiana sui contenuti del corso, attraverso quesiti formulati dalla Commissione. 

PER GLI STUDENTI FREQUENTANTI (frequenza monitorata: 75% delle presenze)
Il candidato dovrà scegliere un estratto antologico di quelli in programma e avrà a disposizione qualche minuto per prepararsi. In seguito all'esposizione dei contenuti del testo sarà posta al candidato almeno una domanda relativa alle letture svolte. Nella valutazione dell'esame si terrà conto, oltre che della conoscenza del programma da svolgere (argomenti trattati a lezione, lettura e analisi dei testi proposti durante le lezioni, dei materiali messi a disposizione sulla piattaforma aulaweb e delle letture dei testi integrali), anche della capacità espositiva e dell'accuratezza nell’uso del linguaggio specifico della disciplina.

PER GLI STUDENTI NON FREQUENTANTI: 
Il candidato dovrà dimostrare: la conoscenza della storia del romanzo dalle origini al XX secolo.
Il candidato dovrà dimostrare di aver svolto le letture delle tre opere integrali e di essere in grado di esporne i contenuti, le caratteristiche letterarie e generiche, le specificità autoriali e stilistiche in relazione al periodo e al movimento/scuola letteraria dell'autore. Nella valutazione dell'esame si terrà conto, oltre che della conoscenza del programma da svolgere, anche della capacità espositiva e dell'accuratezza nell’uso del linguaggio specifico della disciplina.

ALTRE INFORMAZIONI

ORARIO DELLE LEZIONI

Mercoledì 13.00-14.00 Aula 2B MA

Giovedì 15.00-17.00 Aula 2B MA

Inizio lezioni 28 febbraio