Titolo dell’insegnamento:  “I tedeschi e l’Italia”

L’insegnamento, annuale, conferisce 9 crediti e consiste di 54 ore di lezione (I Semestre: ore 36; II semestre: ore 18)

 L’insegnamento verrà erogato in lingua italiana.

  • Obiettivi e contenuti
    • OBIETTIVI FORMATIVI

      L’insegnamento si propone di studiare il testo letterario di area germanofona, nel suo intrinseco carattere estetico e come veicolo privilegiato per la comprensione della cultura tedesca.

      OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

       

      Al termine dell’insegnamento, lo studente sarà in grado di:

      -         Conoscere in modo approfondito le peculiari manifestazioni del patrimonio odeporico di area tedesca

      -         Conoscere gli strumenti critici di base

      -         Acquisire un adeguato vocabolario settoriale della letteratura odeporica

      -         Conoscere i generi letterari coinvolti

      -         Attraverso i punti precedenti, operare un esame critico consapevole di un’opera odeporica in rapporto alle sue specificità storico-culturali e retorico-espressive di genere     

      PROGRAMMA/CONTENUTO

       

      L’insegnamento, dal titolo I tedeschi e l’Italia avrà per tema il motivo del viaggio inteso come occasione di avventura intellettuale. Attraverso le tappe che rappresentano le epoche più significative della storia culturale di Germania e Austria, verranno considerati gli sviluppi alterni della rappresentazione letteraria che del nostro Paese hanno dato i ‘tedeschi’ nel Settecento e nell’Ottocento.

      L’insegnamento si articolerà nei seguenti momenti:

      1. La fascinazione dell’Italia per i tedeschi

      2. L’incontro-scontro con l’Altro: giudizi e pre-giudizi

      3. Il Grand Tour

      4. Quale Italia per i tedeschi?

      5. Quale Italia per gli austriaci?

      6. Secolo XVI. Martin Lutero a Roma

      7. Secolo XVII. Viaggio concreto e viaggio metaforico: Grimmelshausen

      8. Secolo XVIII. Goethe a Roma e a Venezia

      9.  Secolo XIX. Un viaggio particolare: le spie prussiane in Italia

      TESTI/BIBLIOGRAFIA

      STUDENTI FREQUENTANTI

      -         Alberto Destro, I Paesi di lingua tedesca, Il Mulino, 2004

      -         Italo Michele Battafarano, L’Italia ir-reale, Scorpione, 1995

      -         Attilio Brilli, Il Mulino, Bologna, 2004

       

      Sarà cura della docente mettere a disposizione degli studenti, di volta in volta, fotocopie riguardo il materiale documentario trattato a lezione, e allestire una dispensa al termine dell’insegnamento.

       

      Copia della dispensa sarà depositata presso la Biblioteca del Dipartimento.

       

       

      STUDENTI NON FREQUENTANTI:

      Gli studenti non-frequentanti porteranno il programma sopra indicato, con la letteratura critica sopra indicata a cui va aggiunto il seguente testo:

      -         Teresa Ciuffoletti, Roberto Sassi, Guida alla Berlino Ribelle, Voland, 2016

      Gli studenti non-frequentanti sono pregati, comunque, di mettersi in contatto con la docente.

      URL Aula web
      LETTERATURA E CULTURA TEDESCA II
      https://2018.aulaweb.unige.it/course/view.php?id=193
  • Chi
  • Come
    • MODALITA' DIDATTICHE

      Lezioni frontali in aula.

      L’insegnamento verrà erogato in lingua italiana.

       

      A lezione, è previsto un costante feed-back con gli studenti, tramite domande orali. Del grado di maturità delle risposte, della loro pertinenza, e dell’utilizzo di un linguaggio settoriale adeguato si terrà conto, indicativamente, per l’esito dell’esame finale.

       

      MODALITA' D'ESAME

      TESTING METHODS

      Written test.

      MODALITA' DI ACCERTAMENTO

      EVALUATION METHODS

      Learning assessment includes a written test.

      Knowledge related to the course will be assessed via:

      1)    Yes-and-no questions, for which the student shall demonstrate knowledge of the main cultural foundations (literary, historical, geographical, political) related to the German world.

      Reference textbook: Alberto Destro, I Paesi di lingua tedesca, Il Mulino, 2004 (Manual)

       

      Constant updating on the part of the student on current German political topics (by reading newspapers, listening to TV and radio newscasts) is ‘welcome’.

       

      2) Open-ended questions in which the student shall demonstrate knowledge of concepts related to the topic of the course.

      The skills achieved by the student shall be evaluated through targeted exercises, in which the student shall demonstrate the ability to apply the tools provided during the lessons.

      Textbooks in references + lecture notes

  • Dove e quando
  • ALTRE INFORMAZIONI
    •  

      OTHER INFORMATION

      Criteria for assigning the final mark:

      . skill in debate and summarisation.

      . syntactically correct writing and use of the specific terminology of odeporic literature


      . capability to organise written text with clarity of thought

  • Contatti