ENDOCRINOLOGIA

ENDOCRINOLOGIA

_
iten
Codice
84027
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
1 cfu al 2° anno di 9276 INFERMIERISTICA (L/SNT1) SAVONA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/13
LINGUA
Italiano
SEDE
SAVONA (INFERMIERISTICA)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

Le malattie endocrine e metaboliche richiedono un approccio integrato che in genere coinvolge la figura dell’infermiere indipendentemente dal distretto in cui si trova ad operare (reparto, ambulatori, day service, etc.). Pertanto, all’infermiere viene richiesta la conoscenza minima delle basi fisiopatologiche delle malattie endocrine e del metabolismo, le tecniche diagnostiche, nonché i percorsi terapeutici integrati in cui l’infermiere può essere a vario livello coinvolto. 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Fornire al futuro infermiere le bassi teoriche nel settore clinico specifico in modo da dotarlo degli strumenti basilari per il ruolo importante che svolge nella gestione, fin dall’accoglienza, del paziente nella struttura di ricezione per la diagnosi ed il trattamento delle malattie endocrine e del metabolismo.

Istruire i futuri infermieri sulle specifiche e speciali condizioni cliniche e psicologiche in cui possono trovarsi i pazienti con malattie endocrine e metaboliche, e che spesso richiedono preparazione ed attenzioni particolari per l’esecuzione, per esempio, di test diagnostici o campionature specifiche che tengano conto delle possibili interferenze dell’ambiente e delle concomitanti terapie o trattamenti non medici in atto. 

Fornire al futuro infermiere le basi delle principali terapie farmacologiche e non che vengono messe in atto, ed anche gli strumenti utili per il monitoraggio del loro effetto, nonché della gestione dei potenziali eventi avversi.

Informare il personale infermieristico, che potrebbe trovarsi ad operare in strutture che trattano pazienti con malattie endocrine e del metabolismo, delle innovazioni in campo tecnologico e farmaceutico e sulle relative strategie di gestione integrate che frequentemente li coinvolgono in prima persona.

Modalità didattiche

Lezioni frontali integrate anche da discussione con il docente di specifici casi clinici nella gestione dei quali l’infermiere può svolgere un ruolo fondamentale.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Fisiopatologia del sistema endocrino, gli ormoni, gli assi endocrini;

Diabete mellito: cenni di eziologia e clinica, complicanze, emergenze e terapia, significato ed esecuzione dei test diagnostici, monitoraggio glicemico e gestione del paziente complicato;

Obesità e dislipidemie: cenni di eziologia, clinica e terapia;

Malattie dell’ipofisi, delle ghiandole surrenali e delle gonadi: cenni di eziologia e clinica, emergenze e terapia, significato, importanza ed esecuzione dei test diagnostici;

Malattie della tiroide: cenni di eziologia e clinica, iper- e ipofunzioni, tumori, emergenze e terapia, significato, importanza ed esecuzione dei test diagnostici;

Alterazioni del metabolismo del calcio: cenni di eziologia e clinica, emergenze e terapia, significato, importanza ed esecuzione dei test diagnostici;

Le principali indagini diagnostiche in endocrinologia, metabolismo ed andrologia con speciale attenzione alle modalità di raccolta e prelevamento di campioni da parte del personale infermieristico. La co-gestione del paziente con malattie endocrino-metaboliche croniche.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Smeltzer Susanne C.-Bare Brenda G.-Hinkle Janice L. BRUNNER SUDDARTH ” Infermieristica Medico Chirurgica” Volume 1 e 2 - Casa editrice Ambrosiana , IV edizione, Milano 2010 

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

TOMMASO REGESTA

ALESSANDRA RUBAGOTTI

LUCIA VASSALINI

CLAUDIO VISCOLI

MAURIZIO MIGLINO

MANUELE FURNARI

FULVIO BRAIDO

ROBERTA CENTANARO

DANIELE FARININI

LUCIA BACIGALUPO

DIEGO FERONE

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali integrate anche da discussione con il docente di specifici casi clinici nella gestione dei quali l’infermiere può svolgere un ruolo fondamentale.

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

ENDOCRINOLOGIA

ESAMI

Modalità d'esame

Esame svolto nell'ambito dell'esame del corso integrato.

L'esame relativo alle discipline cliniche del Corso integrato Infermieristica per problemi prioritari di salute può essere sostenuto solo dopo aver sostenuto con profitto l'esame di Infermieristica nella gestione dei problemi di salute cronici

Test in modalità informatica: l''esame relativo alle discipline cliniche del corso integrato consta di  48 domande a risposta multipla, 6 per ogni insegnamento.

LAP:  3 risposte corrette sulle 6 domande di ogni insegnamento

Modalità di accertamento

Le domande del quiz sono sviluppate con la finalità di valutare l’apprendimento cognitivo delle conoscenze di base sulle tematiche affrontate in aula