PRINCIPALI MALATTIE DELL'APPARATO RESPIRATORIO E CARATTERISTICHE CLINICO-DIAGNOSTICHE

PRINCIPALI MALATTIE DELL'APPARATO RESPIRATORIO E CARATTERISTICHE CLINICO-DIAGNOSTICHE

_
iten
Codice
68016
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
1 cfu al 2° anno di 9276 INFERMIERISTICA (L/SNT1) SAVONA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/10
LINGUA
Italiano
SEDE
SAVONA (INFERMIERISTICA)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

Sintesi delle principali malattie respiratorie e delle loro metodologie diagnostiche

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Pianificare gli interventi di prevenzione assistenza e riabilitazione riferite ai principali Problemi Prioritari di Salute.

 

Saper raccogliere l’anamnesi specifica dell’apparato respiratorio con particolare approfondimento

del problema del tabagismo

Conoscere i sintomi respiratori principali e la semeiotica di base

Conoscere le tecniche non invasive ed invasive per la diagnosi delle malattie respiratorie

Conoscere i  principali indici spirometrici ed emogasanalitici, le anomalie spirometriche ostruttive, restrittive e miste

Conoscere le più importanti malattie respiratorie: asma bronchiale , broncopneumopatia cronica ostruttiva-enfisema, polmoniti, pleuriti, tubercolosi polmonare, fibrosi, ARDS

Saper riconoscere l’insufficienza respiratoria e le tecniche di ossigenoterapia.

Modalità didattiche

Lezioni frontali

PROGRAMMA/CONTENUTO

Basi di fisiopatologia respiratoria:

Approccio metodologico al paziente : anamnesi, esame obiettivo generale (valutazione dei principali segni e sintomi quali cianosi, alterazioni del respiro, etc) , del torace (ispezione , palpazione , in particolare FVT , percussione e auscultazione);Metodi di indagine diagnostica, in particolare: prove di funzionalità respiratoria(esecuzione, ruolo educativo dell’infermiere, cenni di valutazione e test di broncodilatazione);emogasanalisi (esecuzione e lettura del referto),metodiche per immagine, indagini non invasive e invasive (toracentesi,broncoscopia,etc) preparazione paziente per esami specifici e monitoraggio durante l’esecuzione;L’insufficienza respiratoria acuta: definizione, diagnosi e cause, in particolare asma, tromboembolia polmonare, edema polmonare acuto non-cardiogeno, infezioni polmonari (TBC compresa); Interventi infermieristici in tale emergenza; I principali farmaci, le altre eventuali misure terapeutiche, coadiuvare interventi e realizzare prescrizioni diagnostico-terapeutiche del caso; L’insufficienza respiratoria cronica: definizione, diagnosi e cause in particolare broncopatia cronica ostruttiva, enfisema, fibrosi polmonari; I principali farmaci e le altre eventuali misure terapeutiche, coadiuvare interventi e realizzare prescrizioni diagnostico-terapeutiche, in particolare le metodiche di ventilazione non invasive, FKT respiratoria, etc

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Smeltzer Susanne C.-Bare Brenda G.-Hinkle Janice L. BRUNNER SUDDARTH ” Infermieristica Medico Chirurgica” Volume 1 e 2 - Casa editrice Ambrosiana , IV edizione, Milano 2010

CAPITOLO 23 (Assistenza infermieristica alle persone con malattie delle vie aeree inferiori e patologie toraciche), integralmente ad eccezione dei seguenti paragrafi:

Ipertensione polmonare, Cuore polmonare, Sarcoidosi, Antracosi

CAPITOLO 24 (Assistenza infermieristica a persone con malattie respiratorie croniche), estrapolare soltanto la broncopneumopatia cronica ostruttiva 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: fulvio.braido@unige.it

Ricevimento: Emanuele.crimi@unige.it

Commissione d'esame

TOMMASO REGESTA

ALESSANDRA RUBAGOTTI

LUCIA VASSALINI

CLAUDIO VISCOLI

MAURIZIO MIGLINO

MANUELE FURNARI

FULVIO BRAIDO

ROBERTA CENTANARO

DANIELE FARININI

LUCIA BACIGALUPO

DIEGO FERONE

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

PRINCIPALI MALATTIE DELL'APPARATO RESPIRATORIO E CARATTERISTICHE CLINICO-DIAGNOSTICHE

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame relativo alla parte clinica del Corso integrato (discipline non infermieristiche) può essere sostenuto solo dopo aver sostenuto con profitto l'esame di "Infermieristica nella gestione dei problemi di salute cronici". 
L'esame relativo alle discipline cliniche del Corso integrato consta di  48 domande a risposta multipla, 6 per ogni insegnamento, ed è svolto in modalità informatica. 

LAP:  3 risposte corrette sulle 6 domande di ogni insegnamento

Modalità di accertamento

 Le domande dei quiz sono strettamente inerenti il programma svolto e sviluppate con il fine di valutare l’apprendimento  cognitivo delle conoscenza affrontate in aula in relazione alle principali malattie dell’apparato respiratorio, alle loro tecniche diagnostiche ed alle problematiche dell’insufficienza respiratoria