METODOLOGIA DELLA PROFESSIONE DI ASSISTENTE SANITARIO

METODOLOGIA DELLA PROFESSIONE DI ASSISTENTE SANITARIO

_
iten
Codice
66858
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
2 cfu al 3° anno di 9299 ASSISTENZA SANITARIA (L/SNT4) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/50
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (ASSISTENZA SANITARIA)
periodo
1° Semestre

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Progettare e gestire processi organizzativi e comunicativi nelle organizzazioni pubbliche e private e nelle organizzazioni non profit, ponendo attenzione ai diversi target culturali di riferimento. Acquisire competenze metodologiche idonee alla realizzazione di prodotti comunicativi e di campagne di informazione in relazione ad attività preventive nelle istituzioni pubbliche e private. Acquisire competenze di coordinamento, di organizzazione e di gestione dei processi comunicativi nell'ambito delle pubbliche amministrazioni e delle organizzazioni che operano nell'area del non profit. Possedere le competenze necessarie all'uso delle nuove tecnologie per realizzare una comunicazione efficace dell'amministrazione pubblica, delle aziende pubbliche e del terzo settore.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso si propone l’obiettivo di  compiere una rapida disamina sui meccanismi che stanno alla base del funzionamento delle relazioni interpersonali nella società moderna, sia a livello di singolo individuo, sia a livello di gruppo che di società.

Questi principi saranno poi applicati nella pratica della metodologia professionale, con lo svolgimento di simulate e la discussione di casi specifici: visto che anche la salute è un prodotto,come tale va "venduto" e nessuno lo può fare meglio dell'assistente sanitario.

Modalità didattiche

Lezioni frontali

PROGRAMMA/CONTENUTO

Si inizierà,come enunciato anche negli obiettivi, con una breve trattazione dei meccanismi che stanno alla base del funzionamento delle relazioni interpersonali nella società moderna, sia a livello di singolo individuo,sia a livello di gruppo che di società.

Pertanto occorrerà confrontarsi con i concetti di atteggiamento, di euristica, di categorizzazione, di rappresentazione, di schema, di giudizio sociale.

Soltanto allora, si potranno affrontare temi come l'influenza sociale, la struttura di gruppo, la categorizzazione sociale e si potrà comprendere come possano nascere ed evolvere fenomeni come il disagio, la devianza, l'esclusione sociale e il razzismo.

A questo punto, verrà fatto un breve excursus per analizzare il funzionamento del mezzo atto a costruire, a far funzionare e a modificare le varie relazioni sociali: la comunicazione. Comunicazione intesa in tutti i suoi aspetti, verbali, non verbali, paraverbali, e nelle sue varie forme (orale, scritta, telematica), funzioni e disfunzioni (comunicazione persuasiva e patologica).

Infine il corso sarà completato dalla discussione di casi pratici e dall'esecuzione di simulate applicative. 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

(EVENTUALI)  TESTI D’ESAME:

- A. Polmonari, N.Cavazza, M.Rubini, "Psicologia sociale" Il Mulino Manuali Prima Edizione 2002

Capitolo 1 paragrafi: 1.2-1.3, 2.1, 2.2, 3.0, 3.1, 3.2, 3.3, 3.4, 4.0, 4.4, 4.5, 4.6; capitolo 2: paragrafi: 1.0, 1.2, 1.3, 2.0, 3.0, 4.0; capitolo 3: paragrafi 2.0, 4.0, 5.0; capitolo 4: paragrafi: 1.0, 1.1, 4.0; capitolo 5: paragrafi 1.4, 2.0, 2.1; capitolo 6: paragrafi: 1.0, 2.1, 2.2, 2.3, 4.1, 4.2, 4.3, 5.0; capitolo 7: tutto; capitolo 8: paragrafi: 1.0, 2.1, 2.2, 3.0; capitolo 9: tutto;

Seconda Edizione 2012: Capitolo 1 paragrafi: 1.2-1.3, 2.1, 2.2, 3.0,3.1,3.2,3.3,3.4, 4.0, 4.4, 4.5, 4.6; capitolo 2: paragrafi 1.0, 1.1, 1.3, 1.4; 2.0, 3.0; capitolo 3, paragrafi: 2.0, 4.0, 4.2, 5.0; capitolo 4, paragrafi: 1.0,1.1, 4.0; capitolo 5 paragrafi: 1.4, 2.0, 2.1,2.2; capitolo 6 paragrafi:1.0, 2.1,2.2,2.3, 4.1, 4.2,4.3, 5.0; capitolo 7: tutto; capitolo 8 paragrafi: tutto; capitolo 9: tutto

- M. del Carmen Martinez " Manuale per i corsi di laurea in assistenza sanitaria" Società Editrice Universo - 2013

- a cura di M. Gonzo, A. Mosconi, M. Tirelli "L'intervista nei servizi socio sanitari" Raffaello Cortina Editore

- R. B. Cialdini “Le armi della persuasione” Giunti

- P. Ekman “I volti della menzogna” Giunti

(EVENTUALI) TESTI D’APPROFONDIMENTO CONSIGLIATI:

- a cura di L. Anolli "Psicologia della comunicazione" Il Mulino Strumenti

- N. Comodo, G. Maciocco "Igiene e sanità pubblica" Carocci Faber

- C. Sansavini "L'arte di vendere" Giunti Demetra

- C. Sansavini "Parlare in pubblico" Giunti Demetra

- V. Caprioglio "L'arte di comunicare"  Riza Scienze e Salute

- V. Caprioglio "Il linguaggio del corpo" Riza Scienze e Salute

- F. Di Fant "101 cose da sapere sul linguaggio segreto del corpo" Newton Compton Editori

- A cura di G. Magi "I 36 stratagemmi - L'arte segreta della strategia cinese per trionfare in ogni campo della vita quotidiana" Edizioni Il punto d'incontro

- W. Ury " Il no positivo" TEA Professional

- J. Marson "Come imparare a dire di no senza sensi di colpa" Newton Compton Editori

- P. Bastianoni, A. Simonelli "Il colloquio psicologico" Carocci Le Bussole

- A. Dell'Antonio " La consulenza psicologica per i minori" Carocci Le Bussole

- A. Reffieuna "Le relazioni sociali in classe: il test sociometrico" Carocci Le Bussole

- M. Scali, C. Calabrese, M.C. Biscione " La tutela del minore: le tecniche di ascolto" Carocci Le Bussole

- C. Albanesi "I gruppi di autoaiuto" Carocci Le Bussole

- F. Dell'Orto Garzonio, P. Taccani " Conoscere la vecchiaia" Carocci Faber

- F. Franzoni, M. Anconelli "La rete dei servizi alla persona" Carocci Faber

- A. Federici, A.Lussu, M. Tortorelli "La relazione e l'operatore socio sanitario" Carocci Faber

- E. Giusti, L.Masiello "Il counseling sanitario" Carocci Faber

- a cura della Fondazione Zoè "La comunicazione della salute. Un manuale" Raffaello Cortina Editore

- I.Cavicchi" Sanità Un libro bianco per discutere" Edizioni Dedalo

- R. Alfieri " Le idee che nuocciono alla salute" Francoangeli

- D. Francese " Sanità S.P.A." Newton Compton Editori

- F. Rampini “Rete padrona” Universale Economica Feltrinelli/Saggi

-S. Phillips “Come creare una rete di relazioni professionali” Tecniche Nuove

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Si riceve su appuntamento, previa comunicazione via mail e/o chiamata telefonica: isabella.scopsi@asl3.liguria.it   cellulare 349/7789558

Commissione d'esame

CARMINE QUAGLIATA

ALESSANDRO CATALDO

ANNA GRAZIELLA BURRONI

ISABELLA SCOPSI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali

ESAMI

Modalità d'esame

Durante l'esame sarà valutata la capacità dello studente di apprensione del ruolo di assistente sanitario.

Modalità di accertamento

Esame orale, tramite l'enunciazione dei concetti teorici e la loro applicazione a casi specifici