METODOLOGIA PROFESSIONALE E DEONTOLOGIA

iten
Codice
66851
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
3 cfu al 3° anno di 9299 ASSISTENZA SANITARIA (L/SNT4) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/50
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (ASSISTENZA SANITARIA)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

Il corso si propone l’obiettivo di  compiere una rapida disamina sui meccanismi che stanno alla base del funzionamento dell’organizzazione del sistema sanitario in genere , alla luce della modifica dei bisogni di salute e dei cambiamenti economici e culturali che stanno avvenendo nella società  all’inizio del terzo millennio e di che cosa questo comporti per la figura dell’assistente sanitario  e per i suoi compiti e i suoi doveri come professionista.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire conoscenze sulle strutture sanitarie ospedaliere e territoriali e sul loro funzionamento; acquisire strumenti teorici ed operativi che orientino i discenti nell’ambito delle relazioni umane, del marketing, della mediazione in caso di conflittualità, nella gestione dei flussi finanziari e del controllo di gestione.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Al termine del corso gli studenti avranno un’idea sintetica ma completa:

  • della storia dei principali sistemi sanitari in Europa e nel mondo, Italia compresa, e della loro evoluzione nel tempo;
  • della parallela evoluzione della domanda e della spesa per la salute;
  • dei necessari meccanismi economici di compensazione per continuare a fornire prestazioni efficaci ed efficienti, salvaguardando nel contempo, ove possibile, universalità ed equità nell’erogazione di tali servizi;
  • degli strumenti per quantificare e applicare tali meccanismi di compensazione (sistemi di controllo e di governo della spesa sanitaria e di pianificazione sanitaria in genere);
  • dei conflitti e delle opportunità con cui la figura professionale di assistente sanitario può avere a che fare in tal caso, dal punto di vista delle competenze, della deontologia e di una sua diversa gestione ed allocazione alla luce dell’evoluzione in atto nei bisogni di salute e nell’organizzazione del sistema sanitario stesso

MODALITA' DIDATTICHE

l corso si avvarrà di:

lezioni frontali, anche con l’ausilio di slide;

della discussione di casi concreti e di esercitazioni in aula e/o di simulazioni

PROGRAMMA/CONTENUTO

Si inizierà con una breve trattazione in merito alle caratteristiche e alle modifiche che il concetto di welfare ha subito  negli ultimi anni e con una parallela disamina, in merito alle modifiche conseguentemente avvenute nei  sistemi sanitari, in Italia e all’estero ( sistemi sanitari europei, versus sistema sanitario americano, per esempio).

Si continuerà parlando delle modifiche avvenute nella spesa sanitaria in ragione dell’evoluzione del bisogno di salute e dei meccanismi messi in opera per quantificare e controllare questa spesa, garantendo, nel frattempo, il più possibile, l’equità di accesso da parte degli utenti e l’appropriatezza e l’efficienza nell’erogazione delle prestazioni ospedaliere e territoriali.

Occorrerà , infine,   sviscerare la struttura organizzativa del sistema  sanitario e  le metodiche utilizzate per la sua gestione e la valutazione del suo funzionamento, nonché per la gestione del capitale umano che in esso opera .

TESTI/BIBLIOGRAFIA

TESTI D’ESAME:

  • F. Gianfrate “Economia e management dei servizi sanitari” Tecniche Nuove : Capitolo 1; 2; 3; 4 fino al paragrafo 4.7.1 compreso; 5.0, 5.1, 5.1.1, 5.4, 5.4.1, 5.4.2,5.5, 5.6, 5.6.1, 5.6.2, 5.10, 5.10.1, 5.11; 6.0; 6.1; 6.2; 6.2.1; 6.2.2; 6.3; 6.4; 6.5; 6.6; 6.6.1; 6.6.2; 6.6.3; 6.7; 6.9; 6.9.1; 6.9.2; 6.10; 6.12; 6.13; 6.13.1; 6.13.2; 6.13.3; 6.13.4; 6.13.5; capitolo 8; capitolo 9
  • L. Manzoli, P. Villari, A. Boccia “Epidemiologia e management in sanità” edi – ermes

A complemento del contenuto dei due testi d’esame,

verranno fornite anche slide di supporto utilizzate durante le lezioni in aula.

 

 

TESTI D’APPROFONDIMENTO CONSIGLIATI:

- a cura di L. Anolli "Psicologia della comunicazione" Il Mulino Strumenti

- N. Comodo, G. Maciocco "Igiene e sanità pubblica" Carocci Faber

- a cura di Walter Ricciardi “Igiene Medicina Preventiva Sanità Pubblica” Idelson Gnocchi

- a cura di Paolo Tedeschi, Valeria Tozzi “Il governo della domanda. Tutela della salute, committenza, programmazione-acquisto-controllo” McGraw-Hill

- P.Rotondi, A.Saggin “Persona e organizzazione, sviluppare competenze per valorizzarsi in sanità” McGraw-Hill

- a cura di P.Argentero, C.G.Cortese, C.Piccardo “Psicologia delle risorse umane” Raffaello Cortina Editore

- C. Sansavini "L'arte di vendere" Giunti Demetra

- C. Sansavini "Parlare in pubblico" Giunti Demetra

- V. Caprioglio "L'arte di comunicare"  Riza Scienze e Salute

- A cura di G. Magi "I 36 stratagemmi - L'arte segreta della strategia cinese per trionfare in ogni campo della vita quotidiana" Edizioni Il punto d'incontro

- W. Ury " Il no positivo" TEA Professional

- J. Marson "Come imparare a dire di no senza sensi di colpa" Newton Compton Editori

- P. Bastianoni, A. Simonelli "Il colloquio psicologico" Carocci Le Bussole

- A. Reffieuna "Le relazioni sociali in classe: il test sociometrico" Carocci Le Bussole

- C. Albanesi "I gruppi di autoaiuto" Carocci Le Bussole

- F. Dell'Orto Garzonio, P. Taccani " Conoscere la vecchiaia" Carocci Faber

- F. Franzoni, M. Anconelli "La rete dei servizi alla persona" Carocci Faber

- A. Federici, A.Lussu, M. Tortorelli "La relazione e l'operatore socio sanitario" Carocci Faber

- E. Giusti, L.Masiello "Il counseling sanitario" Carocci Faber

- R.Tresoldi “Scrivere e presentare rapporti e relazioni” De Vecchi

- a cura della Fondazione Zoè "La comunicazione della salute. Un manuale" Raffaello Cortina Editore

- I.Cavicchi" Sanità Un libro bianco per discutere" Edizioni Dedalo

- R. Alfieri " Le idee che nuocciono alla salute" Francoangeli

- D. Francese " Sanità S.P.A." Newton Compton Editori

- Granchi & Partners “Nuovi modelli di coaching” De Vecchi

- D.J.Siegel “Mindfulness e cervello” Raffaello Cortina Editore

- B. Stahl, E. Goldstein “Il programma Mindfulness” Essere Felici

- P. Boschi, L. Sprugnoli “Gestire il tempo” Giunti Deserta

- R. B. Cialdini “Le armi della persuasione” Giunti

- P. Ekman “I volti della menzogna” Giunti

- T. Buzan, C. Griffiths “Le mappe mentali per il mondo del lavoro” BBC Alessio Roberti Editore Srl

- A.V. “Il welfare state è ancora sostenibile?” RBA Italia SrL pubblicazione quindicinale

- M. Becciu, A. Rita Colasanti “ Prevenzione e salute mentale. Manuale di psicologia preventiva” FrancoAngeli

- M. Reeves, K. Haanaes, J. Sinha “ La strategia delle strategie” EGEA

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Si riceve su appuntamento, previa comunicazione via mail e/o chiamata telefonica: isabella.scopsi@asl3.liguria.it   cellulare 349/7789558

Commissione d'esame

DONATELLA PANATTO (Presidente)

ISABELLA SCOPSI

DANIELA AMICIZIA (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

l corso si avvarrà di:

lezioni frontali, anche con l’ausilio di slide;

della discussione di casi concreti e di esercitazioni in aula e/o di simulazioni

INIZIO LEZIONI

Il presente corso, che fa parte degli insegnamenti del terzo anno e del primo semestre, ha la durata di trenta ore e verrà completato fra l’1/10/2017 e il 31/12/2017 (il calendario delle lezioni, al momento, deve essere ancora stabilito) 

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L’esame si svolgerà in forma scritta tramite quindici domande chiuse a risposta multipla e una domanda a risposta aperta. Ogni risposta esatta avrà il valore di 2 punti.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

In sede d’esame il candidato deve dimostrare:

  • la conoscenza delle caratteristiche dei sistemi sanitari e di welfare più noti, sia lungo l’asse storico ( sistema prussiano), sia lungo l’asse geografico (sistema spagnolo, sistema americano);
  • la conoscenza dell’evoluzione del bisogno di salute e della relativa spesa, in Italia, e i vari sistemi utilizzati, di volta in volta, per farvi fronte;
  • la conoscenza delle principali strutture organizzative che presiedono al funzionamento del nostro sistema sanitario;
  • la conoscenza delle problematiche  connesse al difficile equilibrio fra universalità nell’accesso e equità nell’erogazione delle prestazioni, efficienza ed efficacia delle stesse e contenimento della spesa sanitaria;
  • la conoscenza delle modifiche nella mission a cui si deve uniformare, di conseguenza, il personale sanitario nella sua attività quotidiana con le problematiche connesse (burn out, formazione in itinere, riallocazione delle risorse)

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
16/01/2018 14:00 GENOVA Scritto + Orale Sede d'esame Aula A Dissal Via Pastore 1, Genova
16/01/2018 14:00 GENOVA Scritto + Orale
16/02/2018 14:00 GENOVA Scritto + Orale
15/06/2018 14:00 GENOVA Scritto + Orale Sede d'esame Aula B Dissal Via Pastore 1, Genova
15/06/2018 14:00 GENOVA Scritto + Orale
11/07/2018 14:00 GENOVA Scritto + Orale Sede d'esame Aula B Dissal Via Pastore 1, Genova
11/07/2018 14:00 GENOVA Scritto + Orale
14/09/2018 14:00 GENOVA Scritto + Orale Sede d'esame Aula B Dissal Via Pastore 1, Genova
14/09/2018 14:00 GENOVA Scritto + Orale