EDUCAZIONE SANITARIA

EDUCAZIONE SANITARIA

_
iten
Codice
66823
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
2 cfu al 2° anno di 9299 ASSISTENZA SANITARIA (L/SNT4) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/42
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (ASSISTENZA SANITARIA)
periodo
1° Semestre
moduli

PRESENTAZIONE

Secondo l'OMS "l'educazione sanitaria ha lo scopo di aiutare le popolazioni ad acquisire la salute attraverso il proprio comportamento e i propri sforzi".

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire ed applicare metodologie atte a migliorare il patrimonio di conoscenze e di informazioni posseduto dall’individuo riguardo alla propria salute e ai propri stili di vita, favorendo la modificazione consapevole dei propri atteggiamenti e valori ed i significati emotivi che egli attribuisce a certe abitudini o ad alcune proprie scelte relazionali. Pianificare attività di gestione del rischio nell’ambito dei principali temi della sanità pubblica, progettare il processo e valutare le strategie e i mezzi utilizzati nel processo di comunicazione del rischio nel corso di un’emergenza.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso si propone di far acquisire allo studente l'insieme di interventi rivolti al singolo individuo o al gruppo, mirati a far conoscere, accettare e acquisire dei comportamenti utili a mantenere e migliorare la propria salute e i propri stili di vita.

Modalità didattiche

Lezioni plenarie in aula

PROGRAMMA/CONTENUTO

- L'attività fisica;

- L'uso di alcool e di sostanze stupefacenti;

- Le epatiti virali (HAV, HBV, HCV);

- Infezione da HIV e AIDS;

- L'influenza;

- Pneuomococco;

- Rischio biologico in sanità;

- Il tabagismo.

 

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

- Igiene e sanità pubblica. Educazione sanitaria. Strategie educative e preventive per il paziente e la comunità. - F. Auxilia, M. Pontello. Edizione Piccin.

- Igiene, medicina preventiva, sanità pubblica - S. Barbuti, G. M. Fara, G. Giammanco. Edizione EdiSes.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

LAURA STICCHI (Presidente)

STEFANIA VENUTI

ANDREA ORSI

FILIPPO ANSALDI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni plenarie in aula

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto