EPIDEMIOLOGIA

EPIDEMIOLOGIA

_
iten
Codice
66825
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
3 cfu al 2° anno di 9299 ASSISTENZA SANITARIA (L/SNT4) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/42
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (ASSISTENZA SANITARIA)
periodo
1° Semestre
moduli

PRESENTAZIONE

Scienza che ha per oggetto il fenomeno dell'insorgenza delle malattie nella popolazione, con particolare riguardo allo studio delle condizioni e dei fattori che le determinano.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire ed applicare metodologie atte a migliorare il patrimonio di conoscenze e di informazioni posseduto dall’individuo riguardo alla propria salute e ai propri stili di vita, favorendo la modificazione consapevole dei propri atteggiamenti e valori ed i significati emotivi che egli attribuisce a certe abitudini o ad alcune proprie scelte relazionali. Pianificare attività di gestione del rischio nell’ambito dei principali temi della sanità pubblica, progettare il processo e valutare le strategie e i mezzi utilizzati nel processo di comunicazione del rischio nel corso di un’emergenza.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso si prefigge i seguenti obiettivi:

-Apprendere i concetti fondamentali dell’epidemiologia;

-Saper applicare le principali misure utilizzate in epidemiologia (misure di frequenza e di associazione);

-Appropriarsi dei concetti base di demografia e conoscere le tecniche di standardizzazione;

-Conoscere ed essere in grado di pianificare i principali tipi di studi epidemiologici quali studi descrittivi, trasversali, caso controllo, di coorte;

-Conoscere la metodologia dei clinical trials;

-Conoscere i concetti e i modelli di sorveglianza epidemiologica con particolare riferimento al sistema di sorveglianza sindromica;

-Comprendere l’utilità dell’epidemiologia ai fini della programmazione sanitaria e sviluppare le capacità critiche per valutare i risultati degli studi clinici ed epidemiologici.

Modalità didattiche

Il corso viene svolto attraverso lezioni frontali.

PROGRAMMA/CONTENUTO

- Definizione e obiettivi dell’epidemiologia;

- Le misure di frequenza; 

- Standardizzazione diretta e indiretta;

- Prevalenza ed Incidenza;

- Il “percorso epidemiologico” e gli studi epidemiologici: gli studi ecologici e di prevalenza;

- Gli studi epidemiologici: gli studi caso-controllo e di coorte;

- La sorveglianza epidemiologica e la gestione di un'epidemia.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

- Lopalco PL, Tozzi AE Epidemiologia facile Il pensiero scientifico

- Jekel JF, Katz DL, Elmore JG Epidemiologia, biostatistica e medicina preventiva EdiSES

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Previo contatto email all’indirizzo: filippo.ansaldi@unige.it Sede: DiSSal, Via Pastore 1, Genova (Piano primo)

Commissione d'esame

LAURA STICCHI (Presidente)

STEFANIA VENUTI

ANDREA ORSI

FILIPPO ANSALDI

LEZIONI

Modalità didattiche

Il corso viene svolto attraverso lezioni frontali.

INIZIO LEZIONI

Il corso si svolgerà nel primo semestre a partire da Ottobre 2016.

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame prevede domande chiuse a risposta multipla ed esercizi.

Durante il corso sono previste prove di autovalutazione.

Modalità di accertamento

L'esame consente di verificare il raggiungimento degli obiettivi formativi dell'insegnamento.