MEDICINA INTERNA CON ELEMENTI IMMUNOLOGIA

MEDICINA INTERNA CON ELEMENTI IMMUNOLOGIA

_
iten
Codice
66861
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
1 cfu al 3° anno di 9299 ASSISTENZA SANITARIA (L/SNT4) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/09
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (ASSISTENZA SANITARIA)
periodo
2° Semestre
moduli

PRESENTAZIONE

Il corso integrato prevede lezioni frontali su argomenti di interesse internistico, cardiologico, respiratorio, oncologico, neurologico, oculistico e audiologico.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Illustrare aspetti patogenetici delle malattie coinvolgenti i vari apparati e le patologie specifiche, evidenziando i settori nei quali gli assistenti sanitari possono dare il loro contributo.

Modalità didattiche

Il corso prevede lezioni frontali.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il programma delle lezioni di Immunologia è il seguente:

  • immunità innata
  • immunità adottiva
  • infezione da HIV
  • epatiti virali

Il programma delle lezioni di Cardiologia è il seguente:

  •  fattori di rischio cardiovascolari e interventi di prevenzione primaria finalizzati alla loro eliminazione
  •  prevenzione secondaria di eventi cardiovascolari nel paziente con malattia cardiovascolare asintomatica
  •  prevenzione secondaria di eventi cardiovascolari nel paziente con malattia cardiovascolare sintomatica
  •  il paziente con malattia cardiovascolare avanzata
  •  prevenzione terziaria in ambito cardiovascolare
  •  riabilitazione del paziente sottoposto ad intervento cardiochirurgico

Il programma delle lezioni di Malattie dell'apparato respiratorio è il seguente:

  • Cenni di Anatomia e fisiologia dell’apparato respiratorio
  • Meccanica respiratoria
  • Tecniche diagnostiche in pneumologia
  • Volumi e flussi respiratori
  • Spirometria semplice e globale
  • Anomalie spirometriche e loro cause
  • Anomalie restrittiva, ostruttiva, mista
  • Controllo nervoso della respirazione
  • Scambi di gas alveolare e regolazione del pH del sangue
  • Emogasanalisi arteriosa e saturimetria
  • Insufficienza respiratoria
  • Cenni di diagnostica per immagini
  • Polmoniti e broncopolmoniti
  • Tubercolosi
  • Broncopneumopatia cronica ostruttiva
  • Asma

Il programma delle lezioni di Audiologia è il seguente:

  • funzioni orecchio (uditiva-vestibolare)
  • definizione ipoacusia-cofosi
  • suddivisione anatomo funzionale organo dell'udito
  • suono
  • ipoacusia (incluse infantili), otorrea, otalgia, acufeni, vertigini
  • introduzione all'audiometria
  • il linguaggio
  • counseling nell’audioprotesi
  • ausili ed accessori
  • danni da rumore

 

Il programma delle lezioni di Neurologia è il seguente:

  • Principali sintomi delle malattie neurologiche
  • Malattie cerebrovascolari

  • Demenze

  • Malattie del sistema nervoso periferico
  • SLA
  • Epilessie
  • Morbo di Parkinson e sindromi parkinsoniane

 

Il programma delle lezioni di Oncologia è il seguente:

  • Concetti generali di epidemiologia, fattori di rischio; principi di medicina preventiva in campo oncologico
  • Sperimentazione dei farmaci: fasi della sperimentazione;
  • I biomarcatori tumorali
  • Farmaci antitumorali. Principali meccanismi di azione, tossicità acuta, sequele,interazioni con altri farmaci.
  • Principi generali di diagnosi, stadiazione e cura dei tumori. Concetto di terapie integrate

 

Il programma delle lezioni di Oculistica è il seguente:

  • Anatomia dell'occhio e dei suoi annessi
  • Cataratta
  • Glaucoma
  • Retinopatia diabetica
  • Degenerazione maculare legata all'età

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

L'esame verterà sugli argomenti trattati a lezione. Ogni docente potrà eventualmente consigliare alcuni testi se necessario.

 

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

MATTEO PARDINI (Presidente)

ALESSANDRA RUBAGOTTI

STEFANO OTTOBONI

MASSIMO NICOLO'

PIETRO AMERI

MICHELE BAROFFIO

GIUSEPPE MURDACA

LEZIONI

Modalità didattiche

Il corso prevede lezioni frontali.

INIZIO LEZIONI

Le lezioni saranno calendarizzate nel secondo semestre del terzo anno di corso a partite dal mese di marzo.

ESAMI

Modalità d'esame

Orale o in alternativa è prevista una prova scritta.

Modalità di accertamento

Colloquio orale o scritto (domande con risposta aperta o quiz).