PEDIATRIA GENERALE E SPECIALISTICA – NEONATOLOGIA

PEDIATRIA GENERALE E SPECIALISTICA – NEONATOLOGIA

_
iten
Codice
68385
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
1 cfu al 2° anno di 9287 TERAPIA DELLA NEURO E PSICOMOTRICITA' DELL'ETA' EVOL (L/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/38
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TERAPIA DELLA NEURO E PSICOMOTRICITA' DELL'ETA' EVOL)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Conoscere le principali patologie neonatologiche e la possibile relazione dei diversi quadri con il futuro sviluppo neuro e psicomotorio.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Conoscere le principali patologie pediatriche e i quadri clinici multiformi e complessi, in particolare in relazione allo sviluppo neuro e psicomotorio e relazionale dei soggetti in età evolutiva. Conoscere le principali patologie neonatologiche e la possibile relazione dei diversi quadri con il futuro sviluppo neuro e psicomotorio. Conoscere le principali problematiche relative alla gravidanza, il parto e la morbilità pre peri e post-natale e le forme più frequenti di patologia ginecologica. Conoscere i principi per la gestione delle situazioni cliniche di emergenza ed urgenza, ponendo in atto i necessari atti di primo intervento.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Nonostante gli ampi spazi legati alla patologia che insorge in età neonatale, l’obiettivo principale sarà quello di fornire gli elementi culturali per l’orientamento sulle patologie neurologiche che insorgono, in età perinatale, e nel nato a termine e nel neonato pretermine. Sarà data particolare importanza anche allE problematiche di “alterato sviluppo cerebrale”, indipendentemente dalla presenza o meno di lesioni cerebrali. Inoltre si cercherà di concentrarsi sul pretermine di alto grado,

che presenta una peculiarità e per le lesioni e le complicanze di queste (emorragia intraventricolare da sanguinamento della matrice germinativa, idrocefalo postemorragico, infarto venoso e per la nuova patologia lesionale di tipo cerebellare)

Modalità didattiche

Lezioni frontali

PROGRAMMA/CONTENUTO

Leucomalacia periventricolare, asfissia perinatale, stroke arterioso e venoso, emorragia intraventricolare da sanguinamento della matrice germinativa, idrocefalo postemorragico,emorragia cerebellare,la displasia broncopolmonare ed i suoi riflessi nella patologia neurologica del pretermine di alto grado, le altre complicanze della prematurità con ripercussioni adistanza.

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

articoli scientifici e dispense fornite al momento delle lezioni

 fetal and neonatal Neurology and Neurosurgery

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ROSELLA SANZO (Presidente)

VALENTINO REMORGIDA

LUCA ANTONIO RAMENGHI

SALVATORE RENNA

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali

INIZIO LEZIONI

le lezioni saranno disponibili su aulaweb

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

PEDIATRIA GENERALE E SPECIALISTICA – NEONATOLOGIA

ESAMI

Modalità d'esame

Orale