BIO-GEOMORFOLOGIA MARINA

BIO-GEOMORFOLOGIA MARINA

_
iten
Codice
94749
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
6 cfu al 1° anno di 10556 SCIENZE DEL MARE (LM-75) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
GEO/04
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE DEL MARE)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

La Geomorfologia marina studia le forme che caratterizzano i fondali marini. In generale ha come scopo quello di descrivere e comprendere i principali processi che caratterizzano l’ambiente fisico marino. In questo modulo l’attenzione sarà rivolta soprattutto agli aspetti bio - geomorfologici, cioè alle interazioni intercorrenti tra l’ambiente fisico e le biocenosi marine.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso intende fornire le conoscenze geomorfologiche ed idrodinamiche di base dell’ambiente marino e dare gli strumenti per comprendere come i fattori abiotici influenzino le biocenosi.

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Esercitazioni in aula e sul terreno

PROGRAMMA/CONTENUTO

Morfologia dei fondali marini: margini continentali, piane abissali, dorsali oceaniche. Il moto ondoso e le correnti marine. Gli ambienti di piattaforma: Piattaforme carbonatiche, piattaforme detritiche. Gli ambienti di transizione: I delta, le piane di marea, le lagune, le coste rocciose, le coste deposite.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

N.C. Smoot, D.R. Choi, M.I. Bhat: Marine Geomorphology. Publisher, Xlibris Corporation.

D. Roelvink & A. Reniers: A guide to modelling coastal morphology. Advances Series on Ocean Enginnering – Vol. 12; World Scientific ed.

E. Pranzini (2004) - La forma delle coste. Zanichelli. Enginnering – Vol. 18; World Scientific ed.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Concordato direttamente con il docente.

Commissione d'esame

MARCO FERRARI (Presidente)

CARLA MORRI

CARLO BIANCHI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Esercitazioni in aula e sul terreno

INIZIO LEZIONI

Secondo semestre a partire dal 19 Febbraio 2018

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

Prova orale. L’esame è finalizzato a valutare le conoscenze degli elementi fondamentali della disciplina e stabilire la capacità di collegamento con le altre discipline

ALTRE INFORMAZIONI

Frequenza fortemente consigliata.