ANESTESIOLOGIA

ANESTESIOLOGIA

_
iten
Codice
67596
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
3 cfu al 6° anno di 8745 MEDICINA E CHIRURGIA (LM-41) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/41
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (MEDICINA E CHIRURGIA )
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

Riconoscere e gestire le emergenze cardio respiratorie gli squilibri acido base e il paziente traumatizzato.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Acquisire le conoscenze e saper mettere in atto le manovre di base e avanzate per il trattamento dell’arresto cardiocircolatorio.

Gestione e trattamento della difficoltà respiratoria e degli squilibri acido base.

Gestione del paziente politraumatizzato.

 

Modalità didattiche

Lezioni frontali più esercitazioni a piccoli gruppi su protocollo ALS

PROGRAMMA/CONTENUTO

 

Patofisiologia insufficienza respiratoria

Gestione vie aeree.

Insufficienza respiratoria di interesse anestesiologico

Ventilazione non invasiva

ARDS

Equilibrio acido base

Traumi cranici

Gestione del politraumatizzato

Primo soccorso ALS

Arresto cardiorespiratorio

 

 

 

 

 

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Chiaranda M.- Urgenze ed emergenze, 4a edizione. Piccin 2016

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Per ogni eventuale necessità, ulteriori dettagli o chiarimenti, lo studente potrà rivolgersi direttamente ai docenti di riferimento, attraverso la segreteria didattica del Corso di Studi all'indirizzo e-mail: presidenzaclopd@unige.it 

Commissione d'esame

ALDO PENDE (Presidente)

FRANCESCO TORRE (Presidente)

GIANLUIGI ZONA

FRANCESCA SANGUINETI

PAOLO PASQUALINO PELOSI

LAURA AMBRA NICOLINI

GIOVANNI CAMERINI

LAMBERTO FELLI

GIORGIO GHIGLIOTTI

PAOLO MOSCATELLI

GIACOMO BORGONOVO (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali più esercitazioni a piccoli gruppi su protocollo ALS

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto

Test a risposte singole o multiple

Modalità di accertamento

L’esame consiste in una prova scritta (domande a risposta singola o multipla) sugli argomenti trattati a lezione, volta ad accertare l’effettivo conseguimento degli obiettivi prefissati. Le domande sono preparate in modo da valutare le nozioni apprese e le capacità di ragionamento dello studente.

Il voto da verbalizzare, espresso in trentesimi,  sarà uno solo, riferito all'intero corso integrato

T

 

ALTRE INFORMAZIONI

contattare per appuntamento tramite la Sigra Maria Paola Cammarata - mariapaola.cammarata@unige.