NEUROPSICHIATRIA INFANTILE

NEUROPSICHIATRIA INFANTILE

_
iten
Codice
67557
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
1 cfu al 5° anno di 8745 MEDICINA E CHIRURGIA (LM-41) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/39
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (MEDICINA E CHIRURGIA )
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

Vedi corso integrato di Pediatria

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Lo studente dovrà acquisire: la conoscenza, sotto l'aspetto preventivo, diagnostico e riabilitativo, delle problematiche relative allo stato di salute e di malattia nell'età neonatale, nell'infanzia e nell'adolescenza, per quanto di competenza del medico non specialista; la capacità di individuare le condizioni che necessitano dell'apporto professionale dello specialista; di pianificare gli interventi medici essenziali nei confronti dei principali problemi sanitari, per frequenza e per rischio, inerenti la patologia specialistica pediatrica. Il corso prevede lo sviluppo di specifiche competenze cliniche ed include attività professionalizzanti.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Per la Neuropsichiatria Infantile, dopo un sintetico excursus sullo sviluppo psicomotorio ed emozionale del bambino,  vengono delineati gli elementi essenziali sulla Disabilità intellettiva e motoria, sull’Epilessia e sul Disagio psichico, per il loro riconoscimento precoce e una moderna presa nell’arco di vita.

Riconoscere e intervenire tempestivamente negli stati convulsivi dei primi anni di vita e nei ritardi di sviluppo cognitivo e motorio. Conoscere eziologia, fisiopatogenesi, clinica, terapia delle Epilessie dell’età evolutiva, le Disabilità  intellettive e delle Paralisi cerebrali

- Identificare i problemi di comportamento e psicosociali, usando anamnesi e valutazione clinica

- Identificare i problemi correlati a Disturbi dello sviluppo, Disturbi di ansia, dell’umore e del pensiero in età evolutiva

- Riconoscere le caratteristiche dei problemi di salute mentale frequenti nell’adolescenza, con particolare riferimento ai Disturbi del Comportamento alimentare e della Condotta

Modalità didattiche

vedi corso integrato di pediatria

PROGRAMMA/CONTENUTO

Lo sviluppo psicomotorio ed emozionale

Le Disabilità Intellettive

Le Paralisi Cerebrali Infantili

Le Epilessie e le Sindromi epilettiche dell’età evolutiva; le Convulsioni febbrili

Problemi correlati a Disturbi di ansia, dell’umore, del pensiero

Disturbi dello Spettro Autistico

Disturbi del Comportamento alimentare

La valutazione neurologica e neuropsichiatrica nell’età infantile in differenti  condizioni

TESTI/BIBLIOGRAFIA

vedi corso integrato di pediatria

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: edvige.veneselli@unige.it

Commissione d'esame

LAURA MINICUCCI

GUIDO MORCALDI

CARLO MINETTI

GIROLAMO MATTIOLI

GIUSEPPE MARTUCCIELLO

ALDAMARIA PULITI

LUCA ANTONIO RAMENGHI

MICHELE TORRE

PASQUALE STRIANO

MARIA CRISTINA SCHIAFFINO

ANGELO RAVELLI

MARIA MARGHERITA MANCARDI

CLARA MALATTIA

ISABELLA CECCHERINI

ALESSANDRO CONSOLARO

Rosaria Casciaro

CLAUDIO BRUNO

RENATA BOCCIARDI

GIUSEPPE D'ANNUNZIO

ELISA DE GRANDIS

ROBERTO GASTALDI

CARLO BELLINI

CHIARA FIORILLO

NATASCIA DI IORGI

MOHAMAD MAGHNIE

LEZIONI

Modalità didattiche

vedi corso integrato di pediatria

INIZIO LEZIONI

vedi corso integrato di pediatria

ESAMI

Modalità d'esame

Orale