MULTISCALE ANALYSIS AND COMPUTER SIMULATION OF CHEMICAL PROCESSES

MULTISCALE ANALYSIS AND COMPUTER SIMULATION OF CHEMICAL PROCESSES

_
iten
Codice
90518
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
10 cfu al 2° anno di 10376 INGEGNERIA CHIMICA E DI PROCESSO (LM-22) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-IND/24
LINGUA
Inglese
SEDE
GENOVA (INGEGNERIA CHIMICA E DI PROCESSO )
periodo
Annuale

PRESENTAZIONE

il corso è incentrato sulla rilevanza che la modellazione multiscala riveste oggigiorno nella corretta simulazione di processi industriali.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Obiettivo del corso è l’analisi e la simulazione numerica a diverse scale di processi chimici.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

La capacità di risolvere problemi è stimolata attraverso la discussione di scenari di casi reali forniti da realtà industriali. Il pensiero critico e innovativo è incoraggiato durante tutte le fasi del corso. Le attività di simulazione vengono svolte in gruppi per migliorare il lavoro di gruppo e le attività collaborative. Le capacità comunicative sono promosse attraverso la costante interazione tra gli attori coinvolti, docente-studente-entità industriale.

Il corso si propone di potenziare le capacità decisionali promuovendo allo stesso tempo quelle creative.

Modalità didattiche

Lezioni frontali, visite ad impianti industriali, esercitazioni al computer.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Introduzione alla simulazione e modellazione di processi industriali: modellazione molecolare, agli elementi discreti, CFD, di sistemi.

Esempi pratici di modellazione e simulazione nel campo della ingegneria chimica e di processo.

Applicazione delle tecniche utlizzate a problemi di rilevanza pratica nella industria di processo.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Jinghai Li · Wei Ge · Wei Wang Ning Yang · Xinhua Liu · Limin Wang Xianfeng He · Xiaowei Wang Junwu Wang · Mooson Kwauk

From Multiscale Modeling to Meso-Science: A Chemical Engineering Perspective

Principles, Modeling, Simulation, and Application

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: La professoressa Arato riceve gli studenti concordando appuntamento via e-mail.

Ricevimento: Il docente è disponibile previo appuntamento concordato via e-mail.

Ricevimento: Disponibile su appuntamento

Commissione d'esame

RENZO DI FELICE (Presidente)

BARBARA BOSIO (Presidente)

ELISABETTA ARATO (Presidente)

CRISTINA ELIA MOLINER ESTOPINAN

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali, visite ad impianti industriali, esercitazioni al computer.

INIZIO LEZIONI

Martedì 26 settembre 2017

ESAMI

Modalità d'esame


L’esame consiste nella produzione e discussione di un report tecnico preparato da gruppi composti da tre/quattro studenti avente per argomento la simulazione numerica di un processo chimico-industriale (o di un parte di esso) utilizzando uno o più software presentati durante il corso

Modalità di accertamento

verranno valutati globalmente la qualità scientifica del report preparato dal gruppo con particolare attenzione alla simulazione numerica effettuata ed individualmente la chiarezza espositiva, la capacità  di sintesi e l'appropriatezza delle risposte dimostrate durante una presentazione finale