APPROCCIO ALLE PROFESSIONI SANITARIE UNO SGUARDO SOCIOLOGICO

iten
Codice
65474
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
2 cfu al 1° anno di 9297 TECNICHE ORTOPEDICHE (L/SNT3) GENOVA

1 cfu al 1° anno di 9281 FISIOTERAPIA (L/SNT2) LA SPEZIA

1 cfu al 1° anno di 9281 FISIOTERAPIA (L/SNT2) PIETRA LIGURE

1 cfu al 1° anno di 9281 FISIOTERAPIA (L/SNT2) CHIAVARI

1 cfu al 1° anno di 9281 FISIOTERAPIA (L/SNT2) GE SAN MARTINO

1 cfu al 1° anno di 9282 LOGOPEDIA (L/SNT2) GENOVA

1 cfu al 1° anno di 9283 ORTOTTICA ED ASSISTENZA OFTALMOLOGICA (L/SNT2) GENOVA

1 cfu al 1° anno di 9284 PODOLOGIA (L/SNT2) GENOVA

1 cfu al 1° anno di 9286 TECNICA DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA (L/SNT2) GENOVA

1 cfu al 1° anno di 9287 TERAPIA DELLA NEURO E PSICOMOTRICITA' DELL'ETA' EVOL (L/SNT2) GENOVA

1 cfu al 1° anno di 9288 DIETISTICA (L/SNT3) GENOVA

1 cfu al 1° anno di 9289 IGIENE DENTALE (L/SNT3) GENOVA

1 cfu al 1° anno di 9291 TECN.FISIOPATOL.CARDIOCIRCOLAT.E E PERFUS.CARDIOVASC (L/SNT3) GENOVA

1 cfu al 1° anno di 9293 TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO (L/SNT3) GENOVA

1 cfu al 1° anno di 9294 TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOT (L/SNT3) GENOVA

1 cfu al 1° anno di 9298 TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGH (L/SNT4) GENOVA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
SPS/07
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECNICHE ORTOPEDICHE)
periodo
Annuale
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

L’insegnamento si prefigge di fornire in sintesi le caratteristiche distintive dello sguardo sociologico, per applicarlo poi alle relazioni tra i diversi attori del sistema sanitario. Propone i principali approcci attraverso i quali è stata studiata la salute e la malattia e la relazione tra professionisti della salute, pazienti e strutture sanitarie. Approfondisce poi il tema della comunicazione e delle sue relazioni con l'organizzazione sanitaria che produce salute.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

a - Conoscenze
- Apprendere i fondamenti dell'approccio sociologico alla salute e benessere;
- Conoscere i principali orientamenti sociologici nel campo della salute e della malattia;
- Approfondire la tematica dell’invecchiamento attivo

b - Capacità applicative
- acquisire gli strumenti basilari per potersi confrontare con ulteriori approfondimenti nel campo delle scienze sociali;

- Imparare ad osservare e comprendere la realtà sociale in cui vivono come cittadini e nella quale operano come professionisti della salute

c - Competenze trasversali
- Sviluppare un punto di vista personale e argomentato su alcune questioni rilevanti nel campo della sociologia della salute;
- acquisire il linguaggio tecnico tipico della disciplina per comunicare in modo chiaro e senza ambiguità̀ con interlocutori specialisti e non specialisti.

 

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Al termine dell’insegnamento, lo studente sarà in grado di:

  • comprendere gli elementi di base dell'approccio sociologico alla salute e benessere;
  • riconoscere i tratti distintivi della sociologia, intesa non solo come disciplina scientifica, ma anche come elemento della cultura sociale;
  • individuare i tratti distintivi e le criticità delle relazioni di cura, con particolare attenzione alla relazione medico-paziente;
  • sviluppare un’analisi critica dei processi di generazione delle diseguaglianze sociali di salute;
  • sviluppare un punto di vista personale e argomentato su alcune questioni rilevanti nel campo della sociologia della salute

    Al termine dell’insegnamento, lo studente sarà in grado di:

  • comprendere gli elementi di base dell'approccio sociologico alla salute e benessere;
  • riconoscere i tratti distintivi della sociologia, intesa non solo come disciplina scientifica, ma anche come elemento della cultura sociale;
  • individuare i tratti distintivi e le criticità delle relazioni di cura, con particolare attenzione alla relazione medico-paziente;
  • sviluppare un’analisi critica dei processi di generazione delle diseguaglianze sociali di salute;
  • sviluppare un punto di vista personale e argomentato su alcune questioni rilevanti nel campo della sociologia della salute

MODALITA' DIDATTICHE

Il corso è erogato in modalità online con l’assistenza online per l’intera durata del corso e prevede attività di approfondimento in presenza a cura di docenti esperti della materia. È suddiviso in moduli composti da video lezioni, filmati e slide. Alla conclusione di ogni unità didattica è presente un test di autovalutazione, che ha lo scopo di rinforzare i concetti chiave mediante la riflessione sui contenuti trattati e facilitare la preparazione all’esame finale in presenza.Il corso è erogato in modalità online con l’assistenza online e in presenza di tutor cultori della materia. È suddiviso in moduli composti da video lezioni, filmati e slide. Alla conclusione di ogni unità didattica è presente un test di autovalutazione, che ha lo scopo di rinforzare i concetti chiave mediante la riflessione sui contenuti trattati e facilitare la preparazione all’esame finale in presenza.

Sono previsti seminari ed esercitazioni di approfondimento.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il corso prevede tre moduli didattici, interamente online, e incontri in presenza dedicati all’analisi di casi di studio.

Le attività online sono così articolate:

MODULO 1 ONLINE (Definire i rapporti di relazione interpersonale)
L’interazione nelle organizzazioni
L’interazione fra pari
La gestione dei conflitti nelle organizzazioni
Interagire con gli utenti

MODULO 2 ONLINE (Comunicazione verbale e non verbale)
Lo sviluppo delle abilità linguistiche, la costruzione dei segni e l’intenzione comunicativa
Le aree di indagine della psicologia della comunicazione
Il linguaggio verbale
Le strutture della lingua
La comunicazione non verbale
Il sistema cinesico
Il sistema prossemico e aptico
La  mimica facciale

MODULO 3 ONLINE (Complessità dell’interazione operatore-paziente-familiare)
Le aspettative
Le condizioni in cui avviene l’interazione
Incontro/scontro dei vissuti personali
Il controllo dell’intenzione comunicativaIl corso è suddiviso in tre moduli didattici, interamente online.

MODULO 1 ONLINE (Definire i rapporti di relazione interpersonale)
L’interazione nelle organizzazioni
L’interazione fra pari
La gestione dei conflitti nelle organizzazioni
Interagire con gli utenti

MODULO 2 ONLINE (Comunicazione verbale e non verbale)
Lo sviluppo delle abilità linguistiche, la costruzione dei segni e l’intenzione comunicativa
Le aree di indagine della psicologia della comunicazione
Il linguaggio verbale
Le strutture della lingua
La comunicazione non verbale
Il sistema cinesico
Il sistema prossemico e aptico
La  mimica facciale

MODULO 3 ONLINE (Complessità dell’interazione operatore-paziente-familiare)
Le aspettative
Le condizioni in cui avviene l’interazione
Incontro/scontro dei vissuti personali
Il controllo dell’intenzione comunicativa

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Maturo A., Sociologia della malattia. Un’introduzione, Milano, Franco Angeli, 2007

Giarelli G., Venneri E., Sociologia della salute e della medicina. Manuale per le professioni mediche, sanitarie e sociali, Milano, Franco Angeli, 2010

Maturo A., Sociologia della malattia. Un’introduzione, Milano, Franco Angeli, 2007

Giarelli G., Venneri E., Sociologia della salute e della medicina. Manuale per le professioni mediche, sanitarie e sociali, Milano, Franco Angeli, 2010

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Il ricevimento studenti avverrà nei locali del DISFOR, Dipartimento di Scienze della Formazione, Corso Andrea Podestà, 2, 16128 Genova, stanza 3A9, previo appuntamento via mail: palumbo@unige.it.

Commissione d'esame

GUIDO FRANCO AMORETTI

GIOVANNI BIGGI

ELISABETTA GARBARINO

ANTONIO GUERCI

MAURO PALUMBO

ANNA SIRI

FILIPPO ALLEGRETTI (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Il corso è erogato in modalità online con l’assistenza online per l’intera durata del corso e prevede attività di approfondimento in presenza a cura di docenti esperti della materia. È suddiviso in moduli composti da video lezioni, filmati e slide. Alla conclusione di ogni unità didattica è presente un test di autovalutazione, che ha lo scopo di rinforzare i concetti chiave mediante la riflessione sui contenuti trattati e facilitare la preparazione all’esame finale in presenza.Il corso è erogato in modalità online con l’assistenza online e in presenza di tutor cultori della materia. È suddiviso in moduli composti da video lezioni, filmati e slide. Alla conclusione di ogni unità didattica è presente un test di autovalutazione, che ha lo scopo di rinforzare i concetti chiave mediante la riflessione sui contenuti trattati e facilitare la preparazione all’esame finale in presenza.

Sono previsti seminari ed esercitazioni di approfondimento.

INIZIO LEZIONI

I semestreII semestre

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Esame scritto (test a risposta multipla e domande a risposta aperta).

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

L'avvenuto apprendimento della disciplina è certificato dalla capacità dello studente di padroneggiare le conoscenze sia comprendendone il senso e il significato nella prospettiva sociologica, sia dimostrando di saperle produttivamente associare e trasferire nella risoluzione di problemi pratici. 

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
10/01/2018 08:30 GENOVA Scritto + Orale L'esame di tirocinio si terrò presso l 'ASL3 genovese -Formazione aula "Arancione" dalle 8.30-10.30 via giovanni maggio 6
12/02/2018 09:00 GENOVA Orale SEDE: AULA MICROBIOLOGIA
23/02/2018 08:30 GENOVA Orale
28/02/2018 08:30 GENOVA Prova pratica assistita Appuntamento alle 8.30 nell'atrio del Polo Alberti
05/03/2018 08:30 GENOVA Orale
03/07/2018 09:00 GENOVA Scritto
20/09/2018 11:30 GENOVA Orale
28/09/2018 13:00 GENOVA Laboratorio
02/10/2018 08:30 GENOVA Scritto SEDE: Martedì 02 Ottobre 2018 ore 8:30 Aula Fondi Clinica Neurologica Giovedì 25 Ottobre 2018 ore 8:30 Aula da definire
03/10/2018 08:30 GENOVA pratico + orale
09/10/2018 09:00 GENOVA Orale SEDE: AULA MICROBIOLOGIA
18/10/2018 11:30 GENOVA Orale
25/10/2018 08:30 GENOVA Scritto SEDE: Martedì 02 Ottobre 2018 ore 8:30 Aula Fondi Clinica Neurologica Giovedì 25 Ottobre 2018 ore 8:30 Aula da definire