ELEMENTI DI FARMACOLOGIA

ELEMENTI DI FARMACOLOGIA

_
iten
Codice
68216
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
1 cfu al 1° anno di 9298 TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGH (L/SNT4) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
BIO/14
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGH)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire conoscenze sull'origine e sui meccanismi fisiopatologici che stanno alla base dei processi infettivi, infiammatori, metabolici, degenerativi e neoplastici responsabili della patologia umana. Apprendere i concetti fondamentali della farmacocinetica e della farmacodinamica, la classificazione dei farmaci e le interazioni tra essi.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Acquisire le nozioni di base  di Tossicocinetica: in particolare sarà richiesta la conoscenza: dei meccanismi che regolano l’assorbimento delle sostanze tossiche, con particolare riguardo alle vie di intossicazione; la loro distribuzione, metabolismo ed eliminazione. Conoscere i principali aspetti di  Farmacodinamica in particolare i meccanismi d'azione con cui agiscono le sostanze tossiche. Conoscere la tossicità organo-specifica di vari composti. Conoscere gli effetti tossici e gli eventuali trattamenti dei più utilizzati pesticidi, di alcuni metalli pesanti e gas e vapori

Modalità didattiche

Le lezioni frontali vengono tenute con l’aiuto di immagini riassuntive dell’argomento che vengono rese a disposizione degli studenti.

PROGRAMMA/CONTENUTO

  • Assorbimento, distribuzione, metabolismo, eliminazione delle sostanze tossiche
  • Cenni di tossicocinetica
  • Cenni di farmacodinamica
  • Tossicità organo-specifica
  • Tossicità dei pesticidi
  • Tossicità dei metalli
  • Tossicità dei gas, vapori, solventi

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Sarà messo a disposizione degli studenti il materiale didattico usato

TESTI INTEGRATIVI CONSIGLIATI:  "Tossicologia" III ed.  C.L. Galli, E. Corsini. M. Marinovich - Piccin Editore

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Su appuntamento

Commissione d'esame

NICOLA TRAVERSO (Presidente)

LUIGI ROBBIANO (Presidente)

MARIA ADELAIDE PRONZATO (Presidente)

CINZIA MARIA DOMENICOTTI

LEZIONI

Modalità didattiche

Le lezioni frontali vengono tenute con l’aiuto di immagini riassuntive dell’argomento che vengono rese a disposizione degli studenti.

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

L'accertamento della corretta capacità di applicare le conoscenze acquisite avviene durante la prova orale. Viene scoraggiata la pura mnemonicità, mentre viene valorizzata la capacità di applicare attivamente le conoscenze acquisite durante il corso mediante il  ragionamento e la sintesi.