INFORMAZIONE MULTIMEDIALE INTEGRATA

INFORMAZIONE MULTIMEDIALE INTEGRATA

_
iten
Codice
66581
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
6 cfu al 2° anno di 8769 INFORMAZIONE ED EDITORIA (LM-19) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
INF/01
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (INFORMAZIONE ED EDITORIA )
periodo
2° Semestre

PRESENTAZIONE

Il corso ha come obiettivo rendere competenti gli studenti su come usare gli strumenti a disposizione nel web per aprire un blog, postare articoli con testo, foto e video. Dai titoli agli elenchi puntati, si insisterà su come organizzare i contenuti perché vengano indicizzati dai motori di ricerca.

Oggi la più grande sfida, opportunità ma anche ostacolo, del mondo del giornalismo e dell'editoria sono i social network. Verranno quindi analizzati i principali, da Facebook a InstagramTwitter

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso mira a definire gli ambiti dell’informazione multimediale integrata, la contaminazione dei linguaggi, dei generi e delle conoscenze, gli obiettivi, le strategie e i contenuti del Content management, la web usabilità. Saranno anche presentati alcuni modelli significativi di gestione integrata, multimediale e multicanale della notizia.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

I nuovi territori della comunicazione

Che cos'è un blog? Come si costruisce? Come si interagisce con i social network?

Il corso ha come obiettivo di formare e rendere competenti gli student* sui molteplici strumenti a disposizione nel web, per avviare un blog e postare articoli con testi e immagini.

Dai titoli agli elenchi puntati, si insisterà su come organizzare i contenuti perché vengano letti dai motori di ricerca. Si presterà anche attenzione al funzionamento di google analytics, per capire attraverso le statistiche quali strategie adottare per aumentare le visite sui siti.

Oggi la più grande sfida, opportunità ma anche ostacolo, nel mondo del giornalismo e dell'editoria è rappresentata dai social network. Saranno quindi analizzati quelli principali, da Facebook a Instagram, da Twitter a Google Plus. E verranno prese in analisi piattaforme come You Tube e Linkedin.

Disporre di un'adeguata conoscenza operativa e culturale di questi strumenti è oggi fondamentale per lavorare nel settore della comunicazione. Si indicherà come comprendere tempestivamente i continui aggiornamenti tecnologici, al fine di raggiungere un adeguato standard di professionalità.

Si analizzerà il fenomeno diffuso delle fake news, per capire meglio come riconoscere una notizia non manipolata, ma fondata su fonti certe.

 

 

Modalità didattiche

L'argomento di cui tratteranno il blog, o gli articoli su medium.com, di ogni studente verrà discusso durante le lezioni o per mail con chi non può frequentare.

L'esame prevede un colloquio di 15 minuti, che consiste nell'analisi dettagliata del blog o degli articoli prodotti dai candidati. Sarà valutato anche il grado di competenza raggiunta sull'uso complessivo dei social network.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Durante il corso, agli student* sarà richiesto di elaborare un blog su wordpress, o postare contenuti multimediali su medium.com completi di testi e immagini. Inoltre, dovranno acquisire e dimostrare la loro competenza su come si interagisce con le piattaforme social, nel momento in cui si divulgano i contenuti prodotti.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

La bibliografia di approfondimento verrà indicata anche durante il corso, stimolando la ricerca attiva sul web. A tale scopo, verrà richiesta e sollecitata come attitudine un'abilità critica autonoma e propositiva.

Bibliografia

George Orwell, “1984”, Mondadori

Zerocalcare, “Kobane Calling”, bao publishing, e il blog www.zerocalcare.it

Marco Pratellesi, "New journalism. Dalla crisi della stampa al giornalismo di tutti",
Bruno Mondadori, 2013

Farhad Manjoo, "I Got My News From Print Newspapers. Here’s What I Learned", The New York Times,  March 7, 2018 (https://nyti.ms/2G4rM98)

Mark Zuckerberg, "I want to share an update on the Cambridge Analytica situation", Facebook, 21 marzo 2018
https://www.facebook.com/zuck/posts/10104712037900071

 

 

 

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: La docente riceverà gli studenti al quarto piano (Torre centrale).  Per prendere appuntamento scrivere una mail al seguente indirizzo: laura.guglielmi@edu.unige.it    

Commissione d'esame

LAURA GUGLIELMI (Presidente)

MIRELLA PASINI

MARINA MILAN

LEZIONI

Modalità didattiche

L'argomento di cui tratteranno il blog, o gli articoli su medium.com, di ogni studente verrà discusso durante le lezioni o per mail con chi non può frequentare.

L'esame prevede un colloquio di 15 minuti, che consiste nell'analisi dettagliata del blog o degli articoli prodotti dai candidati. Sarà valutato anche il grado di competenza raggiunta sull'uso complessivo dei social network.

INIZIO LEZIONI

Il Corso si svolgerà nel secondo semestre. 

Orario lezioni:

marzo: 7, 14, 15, 21, 22, 28
aprile:  4 ,5, 11, 12, 18, 19
maggio: 2, 3, 9, 10, 16, 17

dalle 14 alle 16

 

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

INFORMAZIONE MULTIMEDIALE INTEGRATA

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame prevede un colloquio di 15 minuti, che consiste nell'analisi del blog o degli articoli postati su medium.com prodotti dai candidati. Tali articoli, completi di foto, dovranno essere cinque in entrambi i casi.

Sarà valutato anche il grado di competenza raggiunta sull'uso complessivo dei social network.