GEOGRAFIA E COMUNICAZIONE

GEOGRAFIA E COMUNICAZIONE

_
iten
Codice
57460
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
6 cfu al 2° anno di 8769 INFORMAZIONE ED EDITORIA (LM-19)
6 CFU al 2° anno di 9917 SCIENZE STORICHE (LM-84)
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
M-GGR/01
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (INFORMAZIONE ED EDITORIA )
periodo
1° Semestre

PRESENTAZIONE

Il corso si propone di esaminare sulla base della relazione tra la descrizione dello spazio e il fenomeno del potere, la trasformazione dei concetti e degli strumenti della comunicazione geografica in dipendenza dell’evoluzione della relazioni internazionali.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso esamina il collegamento tra la comunicazione a carattere geopolitico e lo strumento geografico. A questo fine viene approfondita l’analisi della modalità attraverso cui la carta e il concetto partecipano al rapporto tra politica e media.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

La rappresentazione del fenomeno della potenza nell’immagine cartografica e nel concetto geografico: la nascita della geopolitica.

Modalità didattiche

Analisi della comunicazione geografica in ambito politico

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il corso si articola in 36 ore di insegnamento (6cfu)

TESTI/BIBLIOGRAFIA

 

BETTONI G. – TAMPONI I., Geopolitica e comunicazione, Milano, Franco Angeli 2012

E. BORIA, Carte come armi, Nuova Cultura, 2012.

DOCENTI E COMMISSIONI

Carla Pampaloni

Giovedì 9-11 DAFIST (via Balbi 2 -III piano)

Commissione d'esame

ARISTIDE CANEPA

DANIELA CARPANI

CARLA PAMPALONI (Presidente)

LEZIONI

Modalità didattiche

Analisi della comunicazione geografica in ambito politico

INIZIO LEZIONI

18 settembre

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

Attraverso la prova orale viene verificata la capacità da parte dello studente di collegare l'immagine cartografica e il discorso geografico  a contenuti a carattere ideologico