STORIA E ISTITUZIONI DEI PAESI DEL MEDIO ORIENTE

STORIA E ISTITUZIONI DEI PAESI DEL MEDIO ORIENTE

_
iten
Codice
65753
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
6 cfu al 2° anno di 10177 SCIENZE INTERNAZIONALI E DELLA COOPERAZIONE (LM-52) GENOVA

6 CFU al 3° anno di 8768 SCIENZE INTERNAZIONALI E DIPLOMATICHE (L-36) GENOVA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-OR/10
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE INTERNAZIONALI E DELLA COOPERAZIONE )
periodo
1° Semestre

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso si pone l’obiettivo di fornire gli strumenti di base per la conoscenza della storia dei Paesi del Medio Oriente, con particolare riferimento allo studio delle vicende, della dottrina e dei fondamenti dell’Islam, nonché delle istituzioni politiche del mondo islamico nell’età contemporanea.

Modalità didattiche

La didiattica sarà principalmente costituita da leioni frontale insieme ad alcuni seminari specializzati e/o lezioni specializzate impartite da guest lecture di fama nazionale o internazionale. 

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il corso si pone l’obiettivo di fornire gli strumenti di base per la conoscenza della storia dei Paesi del Medio Oriente, con particolare riferimento allo studio delle vicende, della dottrina e dei fondamenti dell’Islam, nonché delle istituzioni politiche del mondo mediorientale nell’età contemporanea. 

La prima parte del corso tratterà la storia politica del Medio Oriente a partire del crollo dell'Impero Ottomano fino alla fine della seconda guerra mondiale. Alcune tematiche fondamentali saranno l'accordo Sykes-Picot, le guerre arabo-israeliane, la nascita degli stati moderni in Medio Oriente, la modernizzazione e il nazionalismo. La seconda parte tratta la seconda parte del XX secolo, analizzzando avvenimenti rilevanti quali il Nasserismo in Egitto, la rivoluzione iraniana del 1979, l'ascesa dell'Islam politico nella regione con particolare attenzione a organizzazioni e movimenti politici quali Hamas in Palestina e Hezbollah in Libano. La Terza parte si riferisce all'attualità, esaminando fenomeni quali l'ISIS (Daesh), la crisi siriana, le c.d. Primavere Arabe e la geopoliitca del Golfo Persico.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

1. Fred M. Doner, Maometto e le origini dell'Islam, Einaudi, 2011. (Capitoli 1-3).

2. Massimo Campanini, Storia del Medio Oriente Contemporaneo, il Mulino, 2017.

3. James L. Gelvin, Storia del Medio Oriente Moderno, Einaudi, 2009. (Capitoli 1-4).

Gli studenti dovranno scegliere uno dei seguenti testi di lettura: 

A) Gimapiero Cama - Pejman Abdolmohammadi, L'Iran contremporaneo: le sfide interne e internazionali di un paese strategico, Mondadori, 2015. 

B) Carlo Degli Abbati, Il radicalismo nel nome dell'Islam, Aracne, 2013. 

C) Alberto Negri, Il musulmano errante: Storia degli alauiti e dei misteri del Medio Oriente, Rosenberg;Sellier, 2017. 

 

 

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Il ricevimento avrà luogo mercoledì alle 17:00 presso l'Albergo dei Poveri - V Piano - Torre Centrale. 

Commissione d'esame

PEJMAN ABDOLMOHAMMADI (Presidente)

CARLOTTA STEGAGNO

ANDREA CATANZARO

LEZIONI

Modalità didattiche

La didiattica sarà principalmente costituita da leioni frontale insieme ad alcuni seminari specializzati e/o lezioni specializzate impartite da guest lecture di fama nazionale o internazionale. 

INIZIO LEZIONI

Le lezioni iniziano mercoledì 11 Ottobre 2017. 

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

STORIA E ISTITUZIONI DEI PAESI DEL MEDIO ORIENTE

ESAMI

Modalità d'esame

Orale