INTERNATIONAL HISTORY OF THE EU: THE EXTERNAL RELATIONS

INTERNATIONAL HISTORY OF THE EU: THE EXTERNAL RELATIONS

_
iten
Codice
84458
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
6 cfu al 2° anno di 10177 SCIENZE INTERNAZIONALI E DELLA COOPERAZIONE (LM-52) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
SPS/06
LINGUA
Inglese
SEDE
GENOVA (SCIENZE INTERNAZIONALI E DELLA COOPERAZIONE )
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso si svolgerà in inglese e affronterà gli sviluppi internazionali dell’integrazione europea, con riferimento alla politica estera, di sicurezza, di difesa, di cooperazione. I parte del corso:si analizzeranno le tappe dal progetto CED sino alla politica estera e di sicurezza comune avviata dal Trattato di Lisbona. II parte:si esamineranno le evoluzioni,le caratteristiche e le finalità della politica di cooperazione e di vicinato. La III parte sarà dedicata alla discussione di case studies.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Fornire gli strumenti analitici necessari: - alla comprensione dei processi storici, politici, economici e internazionali che caratterizzano la storia della politica europea di vicinato e di cooperazione mediterranea dell’Unione Europea; - alla distinzione tra fatti e opinioni in merito al ruolo internazionale dell’UE; - alla riflessione critica sul ruolo internazionale dell’UE.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

  • Capacità di comprendere i principali temi della disciplina e di seguirne gli avvenimenti e i processi;
  • capacità di interpretare criticamente i dati e le problematiche inerenti alla materia di studio e di riflettere sui temi principali, formando giudizi autonomi su di essi;
  • capacità di comunicare, con proprietà di linguaggio, informazioni e problematiche connesse alla storia internazionale dell’Unione Europea;
  • acquisizione dei principali strumenti di base e della capacità di farne uso in modo da poter affrontare autonomamente ulteriori studi nel campo disciplinare.

Modalità didattiche

Corso in lingua inglese - 36 ore, 6 CFU.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Nello specifico, gli argomenti trattati saranno:

  • la politica estera delle Comunità: dai Kennedy Rounds alla nascita dell’UE;
  • la politica estera dell’Unione Europea: dal 1992 ai giorni nostri. La PSDC;
  • la politica dell’allargamento dell’UE come strumento di politica estera;
  • la politica europea di vicinato. I “frozen conflicts”;
  • l’UE e il Nord America. L’UE e l’America Latina;
  • l’UE e l’Africa;
  • l’UE e l’Asia;
  • l’UE e l’area mediterranea.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

I testi e i materiali saranno a disposizione nella pagina Aulaweb del corso.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Su appuntamento scrivendo una mail a lara.piccardo@unige.it

Commissione d'esame

LARA PICCARDO (Presidente)

FRANCESCO PIERINI

GIORGIO MUSSO

MARA MORINI

MARIA ELEONORA GUASCONI

LEZIONI

Modalità didattiche

Corso in lingua inglese - 36 ore, 6 CFU.

INIZIO LEZIONI

Martedì 19 settembre 2017, Albergo dei Poveri, Sala B - DISPO.

Martedì: 10.00-12.00

Mercoledì: 10.00-12.00

Giovedì: 10.00-12.00

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

INTERNATIONAL HISTORY OF THE EU: THE EXTERNAL RELATIONS

ESAMI

Modalità d'esame

Orale.

Modalità di accertamento

L'esame orale accerterà:

- la comprensione dei processi storici, politici, economici e internazionali che caratterizzano la storia della politica europea di vicinato e di cooperazione mediterranea dell’Unione Europea;

- la comprensione della distinzione tra fatti e opinioni in merito al ruolo internazionale dell’UE;

- la capacità di riflettere criticamente sul ruolo internazionale dell’UE.