DIRITTO DELLE ASSICURAZIONI

DIRITTO DELLE ASSICURAZIONI

_
iten
Codice
55734
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
6 cfu al 3° anno di 8709 GIURISTA DELL'IMPRESA E DELL'AMMINISTRAZIONE (L-14) GENOVA

6 CFU al 4° anno di 7995 GIURISPRUDENZA (LMG/01) GENOVA

6 CFU al 3° anno di 7995 GIURISPRUDENZA (LMG/01) GENOVA

6 CFU al 5° anno di 7995 GIURISPRUDENZA (LMG/01) GENOVA

6 CFU al 5° anno di 7996 GIURISPRUDENZA (LMG/01) GENOVA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
IUS/05
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (GIURISTA DELL'IMPRESA E DELL'AMMINISTRAZIONE )
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

ll corso introduce al diritto dell'UE sulle assicurazioni. Si integra con Diritto del mercato finanziario, per fornire la preparazione per il corso avanzato di EU Financial and Insurance Markets Regulation  EUFIMAR.

Nell'insieme, i tre corsi costituiscono la Jean Monnet Chair on EU Financial and Insurance Markets Regulation, assegnata dalla Commissione Europea al professor Michele Siri per sviluppare l'attività didattica e scientifica sulla normativa europea sui servizi finanziari e assicurativi.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

I mercati assicurativi, la regolazione pubblica, fonti e disciplina dell'attività' assicurativa, l'impresa, la distribuzione. I contratti assicurativi.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Questo corso mira a fornire agli studenti i fondamenti della regolazione assicurativa che disciplina il settore assicurativo a livello europeo. Sebbene sia concentrato particolarmente sul ruolo dell'UE nell'elaborazione del quadro giuridico del settore assicurativo, le lezioni riguarderanno anche il ruolo della legislazione nazionale con particolare attenzione alla protezione dell'assicurato.

 

Modalità didattiche

Corso in modalità tradizionale con lezioni in aula nel primo semestre e in modalità E-learning nel secondo semestre. Videolezioni ed esercitazioni su AulaWeb. Tutorato su base individuale attraverso la piattaforma AulaWeb e mediante il ricevimento in Dipartimento. Lingua: italiano. Gli studenti sono invitati a seguire le lezioni ed a svolgere le esercitazioni iscrivendosi al corso attraverso la pagina AulaWeb.

PROGRAMMA/CONTENUTO

1. Fonti del diritto assicurativo europeo 
2. La supervisione dell’attività assicurativa
3. Il governo societario e la gestione del rischio
4. La distribuzione assicurativa
5. La protezione dell’assicurato e il diritto dei contratti
6. Liquidazione e risoluzione delle imprese assicurative
7. Le proposte sui fondi di garanzia assicurativi
8. Le direttive sull’assicurazione di responsabilità civile autoveicoli
9. La disciplina europea sui fondi pensione aziendali
10. La proposta di regolamento sul piano pensionistico europeo

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Per gli studenti frequentanti e non frequentanti: Donati - Volpe Putzolu, Diritto delle assicurazioni private, Giuffrè Editore, Milano, XI edizione (od eventualmente più aggiornata), 2016, capitoli I-XXIX (tutti), pp.1-251.

Per gli studenti frequentanti, in alternativa, la preparazione potrà essere effettuata esclusivamente sui materiali disponibili su Aulaweb se viene scelto il programma integrato con DMF - Diritto del mercato finanziario e con EUFIMAR - EU Financial and Insurance Markets Regulation.

Indicazioni aggiornate sulla pagina AulaWeb. 

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

MICHELE SIRI (Presidente)

ALESSANDRA TOSA

MATTEO BET

LEZIONI

Modalità didattiche

Corso in modalità tradizionale con lezioni in aula nel primo semestre e in modalità E-learning nel secondo semestre. Videolezioni ed esercitazioni su AulaWeb. Tutorato su base individuale attraverso la piattaforma AulaWeb e mediante il ricevimento in Dipartimento. Lingua: italiano. Gli studenti sono invitati a seguire le lezioni ed a svolgere le esercitazioni iscrivendosi al corso attraverso la pagina AulaWeb.

INIZIO LEZIONI

I semestre dal 18 settembre al 7 dicembre 2017 (12 settimane).

Indicazioni aggiornate sulla pagina AulaWeb.

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

DIRITTO DELLE ASSICURAZIONI

ESAMI

Modalità d'esame

Per gli studenti frequentanti sul programma di base e per gli studenti non frequentanti la verifica consiste in una prova scritta articolata su domande a risposta aperta per valutare la capacità di analisi e di argomentazione.

Per gli studenti frequentanti che optano per il programma speciale integrato con DMF ed EUFIMAR la verifica consiste esclusivamente in una prova orale sui materiali disponibili su AulaWeb.

Indicazioni dettagliate sulla pagina AulaWeb.

Modalità di accertamento

Informazioni sulla frequenza sulla pagina AulaWeb.

ALTRE INFORMAZIONI

Per ulteriori informazioni ed aggiornamenti consultare la pagina AulaWeb.