SOCIOLOGIA DEL DIRITTO E DELLE PROFESSIONI LEGALI

SOCIOLOGIA DEL DIRITTO E DELLE PROFESSIONI LEGALI

_
iten
Codice
64922
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
6 cfu al 2° anno di 7995 GIURISPRUDENZA (LMG/01) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
IUS/20
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (GIURISPRUDENZA)
periodo
2° Semestre
frazionamenti
Questo insegnamento è diviso in 2 frazioni: A, B. Questa pagina si riferisce alla frazione A
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il mutamento dei sistemi giuridici contemporanei; diritto e potere; diritto e capitalismo; sociologia dei diritti. Profili storici e deontologici delle professioni legali; il potere giudiziario; i cittadini e l’accesso alla giustizia.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

La sociologia del diritto di Max Weber ed Emile Durkheim.

Modalità didattiche

Lezioni frontali, seminari (la lingua del diritto, la clinica legale genovese), presentazione libri, conferenze.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Parte Prima 1. Diritto e potere 2. Il potere giudiziario 3. Profili etico-normativi della professione forense 
Parte Seconda 4. La sociologia del diritto di Emile Durkheim  5. Dal feudalesimo al capitalismo: economia e diritto in Marx e Weber 6. Diritti e modernità 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Libri di testo e eventuali materiali di lettura per gli studenti frequentanti
Per i frequentanti l’esame consisterà in un colloquio orale: su un argomento a scelta dello studente (su un tema trattato a lezione, su una delle lezioni-conferenze degli invitati al corso, oppure ricavato da G. Pascuzzi, Giuristi si diventa. Come riconoscere e apprendere le abilità proprie delle professioni legali, il Mulino, Bologna, 2013, pp. 9-176; non si possono portare argomenti a scelta dai libri di Marra sotto-indicati); e sui testi R. Marra, La libertà degli ultimi uomini. Studi sul pensiero giuridico e politico di Max Weber, Giappichelli, Torino, 1995 (179 pp.); e R. Marra, La religione dei diritti, Giappichelli, Torino, 2006 (le prime tre parti, pp. 3-156). 
Libri di testo e eventuali materiali di lettura per gli studenti non frequentanti
1. G. Pascuzzi, Giuristi si diventa. Come riconoscere e apprendere le abilità proprie delle professioni legali, il Mulino, Bologna, 2013, pp. 9-176. 2. R. Marra, La libertà degli ultimi uomini. Studi sul pensiero giuridico e politico di Max Weber, Giappichelli, Torino, 1995 (179 pp.). 3. R. Marra, La religione dei diritti, Giappichelli, Torino, 2006, solo le prime tre parti (pp. 3-156).

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Ricevimento in via Balbi 30, quinto piano. Dal 15 maggio 2018 ricevimento dalle 10 alle 12. Martedì 22 maggio non ci sarà ricevimento. Seguire sempre gli avvisi per eventuali cambiamenti.

Commissione d'esame

REALINO MARRA (Presidente)

SUSANNA POZZOLO

CARLOTTA PASANISI

LORENZA MARIA PAREO

CARLO OLCESE

MARIA CRISTINA REDONDO NATELLA

MATTEO ROMBOLA'

MATTIA VOLPI

CHIARA SEMENZA

LAURA SCUDIERI

ALESSANDRO ATTILIO NEGRONI

PAOLO BECCHI

ANDREA DE ROMANO

PAOLO COMANDUCCI

PIERLUIGI CHIASSONI

ALESSIO DI LISCIANDRO

ISABEL FANLO CORTES

CONCETTA MANGANARO

GIULIO ITZCOVICH

RICCARDO GUASTINI

MATTEO BUFFA

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali, seminari (la lingua del diritto, la clinica legale genovese), presentazione libri, conferenze.

INIZIO LEZIONI

I semestre dal 18 settembre al 7 dicembre 2017 (12 settimane)
II semestre dal 26 febbraio al 18 maggio 2018 (12 settimane)

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

SOCIOLOGIA DEL DIRITTO E DELLE PROFESSIONI LEGALI A

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

L’esame è orale. Alla fine del corso vi sarà un colloquio di verifica (non obbligatorio) per valutare i livelli di apprendimento degli studenti frequentati.