NOZIONI GENERALI. DIRITTI, ATTI E SOGGETTI.

NOZIONI GENERALI. DIRITTI, ATTI E SOGGETTI.

_
iten
Codice
64898
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
6 cfu al 1° anno di 7995 GIURISPRUDENZA (LMG/01) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
IUS/01
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (GIURISPRUDENZA)
periodo
1° Semestre
frazionamenti
Questo insegnamento è diviso in 3 frazioni: A, B, C. Questa pagina si riferisce alla frazione A
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Nozioni generali introduttive al diritto privato come diritto “comune”: norme giuridiche e interpretazione, diritto privato e diritto pubblico; le fonti del diritto privato (decodificazione e ricodificazione; diritto privato europeo); categorie ordinanti delle situazioni e attività di diritto privato (posizioni giuridiche e rapporti giuridici; fattispecie ed effetti giuridici; fatti, atti e negozi, diritti soggettivi, beni e patrimonio); soggetti del diritto privato (persone fisiche, capacità e incapacità; organizzazioni associative e istituzionali, di profitto e non di profitto, con personalità e senza personalità giuridica; cenni su impresa e società; diritti della personalità). Teoria e discipline generale delle obbligazioni (diritti di obbligazione e diritti reali; vicende delle obbligazioni; inadempimento e responsabilità, garanzie)

Modalità didattiche

LEZIONI FRONTALI

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il corso e l’esame – secondo un disegno didattico integrato con il corso e l’esame di Istituzioni di diritto privato II e tenendo conto del programma del corso di diritto costituzionale  – vertono sugli istituti fondamentali del diritto privato con riguardo  alla parte introduttiva, ai diritti, ai soggetti del diritto, ai diritti reali, al diritto di famiglia e delle successioni. La trattazione comprenderà l’esame dei più significativi orientamenti giurisprudenziali e della legislazione speciale rilevante. Il programma del corso comprende quindi: 

1) Il diritto

2) I diritti

3) I soggetti

4) I diritti sulle cose

5) La famiglia

6) Successioni e donazioni

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Libri di testo e eventuali materiali di lettura 

Roppo, Diritto Privato, 5° ed., Giappichelli, 2016, limitatamente a:

* Parte I: tutta

* Parte II: tutta

* Parte III: tutta

* Parte IV: tutta

* Parte XII: tutta

* Parte XIII: tutta

Ai fini della preparazione dell’esame è necessario consultare un codice civile con appendice di leggi speciali nella versione più aggiornata. 
L’uso di un diverso manuale o l’integrazione del programma con letture ulteriori potranno essere concordate individualmente con il docente. 

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

VINCENZO ROPPO (Presidente)

DIEGO SCHIESARO

MAURO GRONDONA

ALBERTO MARIA BENEDETTI

LEZIONI

Modalità didattiche

LEZIONI FRONTALI

INIZIO LEZIONI

I semestre dal 18 settembre al 7 dicembre 2017 (12 settimane)
II semestre dal 26 febbraio al 18 maggio 2018 (12 settimane)

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

NOZIONI GENERALI. DIRITTI, ATTI E SOGGETTI. A

ESAMI

Modalità d'esame

​L’esame è orale e inteso a verificare, oltre alla conoscenza del programma, la capacità di darne conto con linguaggio tecnicamente e logicamente appropriato, nonché la dimestichezza con la struttura e la consultazione del codice civile. L’ammissione all’esame si base sul metodo della preiscrizione, da compiersi nei giorni precedenti la data dell’appello, con le modalità di tempo e di luogo pubblicizzate mediante avviso in bacheca. Lo studente preiscritto all’esame, che non possa o non voglia sostenerlo, ha l’onere di comunicare preventivamente l’impossibilità o la rinuncia, in tempo utile prima dello svolgimento dell’appello. Quanto ai limiti circa la ripetibilità dell’esame, i precedenza sostenuto e non superato, valgono le regole del vigente ordinamento didattico.