DIRITTO DI FAMIGLIA COMPARATO

iten
Codice
55603
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
6 cfu al 3° anno di 7995 GIURISPRUDENZA (LMG/01) GENOVA

6 cfu al 5° anno di 7996 GIURISPRUDENZA (LMG/01) IMPERIA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
IUS/02
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (GIURISPRUDENZA)
periodo
2° Semestre
propedeuticita
Propedeuticità in ingresso
Per sostenere l’esame di questo insegnamento è necessario aver sostenuto i seguenti esami:
  • GIURISPRUDENZA 7995 (coorte 2015/2016)
  • SISTEMI GIURIDICI COMPARATI 64926
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

I rapporti personali e patrimoniali nel contesto della famiglia e in genere nelle coppie nei paesi dell’Unione europea e negli Stati Uniti; dati normativi e giurisprudenziali.

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali; seminari; approfondimenti degli studenti

PROGRAMMA/CONTENUTO

L’evoluzione sociale incide profondamente sul diritto di famiglia, determinando spesso cambiamenti radicali. Il corso affronta in ottica comparata alcuni di questi mutamenti, tra cui l’evoluzione dell’istituto matrimoniale, sottoposto negli ultimi anni a radicale revisione con particolare attenzione alla problematica dell’adozione dei minori. Il corso offre pealtro anche approfondimenti seminariali di diritto comparato sulle medesime problematiche (ad esempio: approfondiemnto diritto musulmano).

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Libri di testo e eventuali materiali di lettura per gli studenti frequentanti 
Materiali pubblicati su aulaweb alla pagina dell’insegnamento Diritto di famiglia comparato



Libri di testo e eventuali materiali di lettura per gli studenti non frequentanti 
R. Torino, La tutela della vita famigliare delle coppie omosessuali nel diritto comparato, europeo ed italiano, Torino, 2012

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Gli studenti e i laureandi si ricevono nella giornata di mercoledì  (15.30-17.30) o in altri giorni su appuntamento. E' in ogni caso gradita una mail (Francesca.Brunetta@unige.it) per meglio organizzare gli appuntamenti.

Commissione d'esame

FRANCESCA BRUNETTA D'USSEAUX (Presidente)

UMBERTO DE MAGISTRIS

ELENA ANNA GRASSO

MATTEO PATRONE

ANDREA PERELLI

FRANCESCA SACCARO

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali; seminari; approfondimenti degli studenti

INIZIO LEZIONI

I semestre dal 18 settembre al 7 dicembre 2017 (12 settimane)
II semestre dal 26 febbraio al 18 maggio 2018 (12 settimane)

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Gli studenti frequentanti sosterranno una verifica scritta alla fine del corso (maggio 2018). L’esame avrà ad oggetto il programma svolto durante le lezioni, comprensivo degli approfondimenti su specifici temi e integrato dai materiali che saranno utilizzati a lezione (disponibili alla pagina web dell’insegnamento).

Gli studenti non frequentanti sosterranno un esame orale negli appelli previsti dal calendario della Scuola. L'esame verterà sul libro di testro indicato nel programma dell'insegnamento.

Per sostenere l’esame è tassativamente richiesta (a tutti) la preventiva iscrizione (entro il termine di 24 h prima dell’appello), con le modalità telematiche predisposte e regolate dall’Ateneo.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
09/01/2018 14:00 GENOVA Orale
24/01/2018 14:00 GENOVA Orale
13/02/2018 14:00 GENOVA Orale
29/05/2018 14:00 GENOVA Orale
13/06/2018 14:00 GENOVA Orale
27/06/2018 14:00 GENOVA Orale
11/07/2018 14:00 GENOVA Orale
12/09/2018 14:00 GENOVA Orale