GESTIONE DELLE RISORSE UMANE E COMPORTAMENTO ORGANIZZATIVO

GESTIONE DELLE RISORSE UMANE E COMPORTAMENTO ORGANIZZATIVO

_
iten
Codice
80469
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
9 cfu al 2° anno di 8707 MANAGEMENT (LM-77) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
SECS-P/10
SEDE
GENOVA (MANAGEMENT )
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Cosa significa gestire le risorse umane nelle imprese? E come questo si correla ai cambiamenti in atto nel lavoro, nei suoi contenuti e nelle modalità attraverso le quali si lavora? Come si gestisce? Attraverso quali processi e strumenti? Che cosa determina il comportamento delle persone nelle organizzazioni? E come questo entra nella gestione? Infine, quali problematiche sono oggi maggiormente rilevanti per una efficace gestione? 

A questi interrogativi il corso si riprone di rispondere

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso intende esaminare le principali problematiche connesse alla gestione delle persone negli assetti organizzativi, evidenziando come la centralità delle risorse umane non possa che tradursi in scelte gestionali conseguenti. Vengono quindi presentate le fasi in cui si articola la gestione ed i relativi strumenti, evidenziando come i compiti gestionali possano essere diversamente allocati in funzione delle scelte di coerenza strategica.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso ho l’obiettivo di introdurre gli studenti alle problematiche della gestione delle persone nei contesti organizzativi, con particolare riferimento nelle imprese. A tal fine le attività didattiche saranno sviluppare su due piani: da un lato si introdurrà l’inquadramento teorico utile alla comprensione dei vari temi, dall’altro si farà continuo riferimento alle pratica delle attività di gestione e dei relativi strumenti, sia con riguardo al ruolo della Direzione del Personale che con attenzione ai compiti di gestione che competono alla line.

Modalità didattiche

In coerenza con la collocazione del corso nell’ambito di un percorso di laurea magistrale, agli studenti è richiesto un approccio critico nel rapporto con le problematiche oggetto di approfondimento, oltre che uno stile interattivo di partecipazione alle lezioni. Saranno proposti  interventi di esperti e testimonianze aziendali, oltre che modalità di lavoro di tipo esperienziale e lavori di gruppo

PROGRAMMA/CONTENUTO

Parte I -  Lavoro, persona, organizzazione 

La relazione persona-organizzazione e le diverse prospettive epistemologiche; l’evoluzione del lavoro, dei suoi contenuti; il rapporto di lavoro ed il contratto psicologico

Parte II - La gestione delle persone nel contesto organizzativo

Significato, logiche e compiti di gestione; la Direzione del personale e le responsabilità della linea; le fasi e strumenti di gestione (valutazione delle posizioni, mansioni e ruoli, competenze, pianificazione e ricerca, selezione ed inserimento, formazione ed apprendimento, potenziale e sviluppo, valutazione delle prestazioni, incentivazione e politiche retributive

Parte III – Il Comportamento organizzativo

Il comportamento individuale, personalità, motivazione, stress; comportamento organizzativo, gruppi, conflitti, decisioni, leadership e comunicazione

Parte III -  Le tendenze recenti

Il diversity management, total reward e welfare aziendale, prospettiva internazionale

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

I testi utili per l’apprendimento verranno indicati ad inizio del corso.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: L'orario di ricevimento del docente è il MARTEDI' DALLE H. 12 ALLE H. 14. E' possibile concordare un appuntamento richiedendolo via mail in caso di specifiche necessità

Commissione d'esame

TERESINA TORRE (Presidente)

ANGELO GASPARRE

LEZIONI

Modalità didattiche

In coerenza con la collocazione del corso nell’ambito di un percorso di laurea magistrale, agli studenti è richiesto un approccio critico nel rapporto con le problematiche oggetto di approfondimento, oltre che uno stile interattivo di partecipazione alle lezioni. Saranno proposti  interventi di esperti e testimonianze aziendali, oltre che modalità di lavoro di tipo esperienziale e lavori di gruppo

INIZIO LEZIONI

Il corso si svolge nel primo semestre

LE LEZIONI AVRANNO INIZIO IL GIORNO 19 SETTEMBRE SECONDO L'ORARIO UFFICIALE

 

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

GESTIONE DELLE RISORSE UMANE E COMPORTAMENTO ORGANIZZATIVO

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame si svolge in forma scritta, con domande diverse per studenti frequentanti e non. IL tempo a disposizione è di 45 minuti

Per i primi, l'esame costituisce l'ultima tappa di un percorso di apprendimento che prevede altri momenti di verifica

Agli studenti non frequentanti è richiesti di rispondere in maniera approfondita a 3 domande e in modo sintetico a 9 quesiti di tipo prettamente nozionistico

Modalità di accertamento

Per gli studenti frequentanti sono previste 3 prove

- una esercitazione di tipo individuale svolta durante il corso

- un lavoro di gruppo presentato in aula

- la prova d'esame

Ciascuna prova è finalizzata a verificare l’apprendimento dei contenuti e la capacità di contestualizzarli

 

ALTRE INFORMAZIONI

Non sono richieste conoscenze specifiche, oltre quelle relative ai concetti di base di matrice aziendalistica  (azienda, impresa, organizzazione, processo, efficacia ed efficienza, budget),alcuni temi di organizzazione aziendale (concetto di struttura organizzativa, line e staff, cultura, organizzazione del lavoro), la nozioni di mercato del lavoro e di flessibilità.

***************************************************************************

Si invitano tutti gli studenti a consultare periodicamente la pagina di questo insegnamento sul portale dell’e-learning AulaWeb (raggiungibile dal sito di Ateneo o all’indirizzo: http://www.aulaweb.unige.it/). Tutte le informazioni e i materiali relativi a questo insegnamento sono pubblicate esclusivamente in tale sito