SOCIOLOGIA DEL TURISMO

SOCIOLOGIA DEL TURISMO

_
iten
Codice
83695
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
9 cfu al 2° anno di 9912 SCIENZE DEL TURISMO: IMPRESA, CULTURA E TERRITORIO (L-15) IMPERIA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
SPS/07
LINGUA
Italiano
SEDE
IMPERIA (SCIENZE DEL TURISMO: IMPRESA, CULTURA E TERRITORIO)
periodo
2° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il Corso intende fornire conoscenze di base in ambito sociologico e di metodologia della ricerca sociale, al fine di consentire agli studenti di analizzare specifici aspetti della domanda e dell’offerta turistica e di saper sviluppare interventi progettuali in ambito turistico, coordinando la prospettiva sociologica con quella economica, psicologica e geografica.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L'insegnamento di Sociologia del Turismo si propone di fornire una conoscenza di base sui concetti e sui metodi fondanti la conoscenza sociologica e di sviluppare in particolare due approfondimenti. Il primo riguarda la sociologia del turismo, avuto particolare riguardo agli aspetti sociali della domanda e dell’offerta e alle interazioni che si generano nei diversi territori. Il secondo riguarda la metodologia della ricerca sociale, necessaria sia per un utilizzo adeguato delle ricerche e delle basi di dati esistenti in materia, sia per impostare in autonomia specifiche attività di ricerca sul campo.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

L'insegnamento di Sociologia del Turismo si propone di fornire una conoscenza di base sui concetti e sui metodi fondanti la conoscenza sociologica e di sviluppare in particolare due approfondimenti. Il primo riguarda la metodologia della ricerca sociale, necessaria sia per un utilizzo adeguato delle ricerche e delle basi di dati esistenti in materia, sia per impostare in autonomia specifiche attività di ricerca sul campo, avuto particolare riguardo all’uso del web. Il secondo riguarda la capacità di ideare e sviluppare un progetto, a partire da un problema che si intende risolvere o da un’opportunità che si intende cogliere. Questo secondo approfondimento sarà condotto in connessione con l’insegnamento di Economia e gestione delle imprese turistiche (Prof.ssa Clara Benevolo) e i project work potranno essere spesi su entrambi gli insegnamenti.

Modalità didattiche

Modalità didattiche

(Lezioni frontali, analisi di casi, testimonianze aziendali)

Presente su Aulaweb

Si   ☒  No ☐

 

PROGRAMMA/CONTENUTO

La Sociologia. Introduzione

Principali approcci e temi della sociologia

La sociologia del turismo

La metodologia della ricerca sociale

Come si imposta una ricerca sociale

I principali approcci e strumenti. Approfondimenti su questionario, intervista, tecniche di gruppo

Analizzare il turismo con i big data

Come impostare un progetto. Albero dei problemi e degli obiettivi, realizzazioni risultati e impatti

TESTI/BIBLIOGRAFIA

A.     Cavalli, Incontro con la Sociologia, Il Mulino, Bologna, 2016

M. Palumbo, E. Garbarino, Ricerca sociale. Metodo e tecniche, FrancoAngeli, 2006

Slide Prof.ssa Anna Cossetta sulla ricerca sul web in campo turistico

Documenti disponibili on line sulla progettazione: J. Schunk, Il Ciclo del progetto, 2014; il Project Cycle Management, Formez, 2004.

Gli studenti potranno svolgere un project work su di un tema a scelta, concordato con i docenti di Sociologia del Turismo e Economia  e gestione delle imprese turistiche, che potrà portare all’attribuzione di un punteggio integrativo rispetto ai due esami, le cui modalità sono definite nel quadro successivo, da un minimo di 0 ad un massimo di 3 trentesimi.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Il ricevimento studenti avverrà nei locali del DISFOR, Dipartimento di Scienze della Formazione, Corso Andrea Podestà, 2, 16128 Genova, stanza 3A9, previo appuntamento via mail: palumbo@unige.it.

Commissione d'esame

MAURO PALUMBO (Presidente)

ANNA COSSETTA

LEZIONI

Modalità didattiche

Modalità didattiche

(Lezioni frontali, analisi di casi, testimonianze aziendali)

Presente su Aulaweb

Si   ☒  No ☐

 

INIZIO LEZIONI

Sem: II

27 febbr. 2017 - 1 giu. 2017

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

SOCIOLOGIA DEL TURISMO

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Gli studenti potranno svolgere un project work su di un tema a scelta, concordato con i docenti di Sociologia del Turismo e Economia  e gestione delle imprese turistiche, che potrà portare all’attribuzione di un punteggio integrativo rispetto ai due esami, le cui modalità sono definite nel quadro successivo, da un minimo di 0 ad un massimo di 3 trentesimi.

Modalità di accertamento

Modalità di accertamento

Quesiti orali sul programma del corso. Per chi effettuerà l’approfondimento scritto sarà valutato il lavoro di gruppo,  seguito da presentazione orale a cura di ogni componente del gruppo e completata da alcuni quesiti a risposta orale sulle tematiche trattate dai Manuali. Per chi effettuerà l’approfondimento scritto sono previste riduzioni del programma

Ripetizione dell’esame

Consentita sempre

ALTRE INFORMAZIONI

Eventuali propedeuticità e/o pre requisiti consigliati

nessuno

Risultati di apprendimento previsti

  • Conoscenza e comprensione Gli studenti devono acquisire adeguate conoscenze e un'efficace capacità di comprensione delle determinanti socio culturali della domanda turistica e delle caratteristiche specifiche del turismo nella sua componente sociale e relazionale, nonché quali cambiamenti si verificano nella domanda e nell’offerta nella società dell’informazione. Dovranno conoscer inoltre le principali fasi e i principali strumenti della ricerca sociale e le modalità con cui impostarla e svolgerla.
  • Capacità di applicare conoscenza e comprensione Gli studenti devono essere in grado di applicare le conoscenze acquisite e di comprendere e risolvere problemi riferiti a come identificare le risorse turistiche locali suscettibili di essere valorizzate, come strutturarle e promuoverle in modo coerente con le caratteristiche socioculturali della domanda e con le opportunità offerte dai new media, anche applicando strumenti e tecniche della ricerca sociale
  • Autonomia di giudizio Gli studenti devono saper utilizzare sia sul piano concettuale che su quello operativo le conoscenze acquisite comprendendo in quali contesti applicativi possono essere utilizzate con quali limiti e potenzialità.
  • Abilità comunicative Gli studenti devono acquisire il linguaggio tecnico tipico della disciplina per comunicare in modo chiaro e senza ambiguità con interlocutori specialisti e non specialisti. Devono in particolare saper comunicare le acquisizioni della disciplina e della ricerca sociologica ai vari stakeholder del settore
  • Capacità di apprendimento Gli studenti devono sviluppare adeguate capacità di apprendimento che consentano loro di continuare ad approfondire in modo autonomo le principali tematiche della disciplina soprattutto nei contesti lavorativi in cui si troveranno ad operare.

Informazioni aggiuntive per gli studenti non frequentanti

si suggerisce comunque l'iscrizione ad aulaweb per poter disporre del materiale didattico ed essere informati di eventi e opportunità di tirocinio

Modalità didattiche

 Sarà curato il sito di aulaweb indicando materiali aggiuntivi multimediali che potranno essere fruiti dai non frequentanti e costituire oggetto di eventuali tesine

Obblighi

 

Testi di studio

Gli stessi che per i frequentanti

Modalità di accertamento

Esame     scritto ☒ orale  ☐   altro:

Ripetizione dell’esame

Consentita sempre