• Obiettivi e contenuti
    • OBIETTIVI FORMATIVI
      Il corso intende introdurre al metodo razionale, addestrando all'uso del linguaggio scientifico, analizzando le tecniche specifiche del ragionamento logico-deduttivo con applicazioni alla programmazione. Si forniscono gli elementi di base di matematica discreta e di algebra lineare, utilizzando il formalismo e l'astrazione per abituare ad un metodo di ragionamento rigoroso. Si introducono i concetti fondamentali (insiemi, prodotti cartesiani, funzioni, numeri naturali e induzione, equivalenze, cardinalità), strutture algebriche (monoidi, liste, grafi, cammini, anelli di matrici, spazi vettoriali), strutture logiche (calcolo dei predicati e teorie formali, interpretazioni, modelli) e si presentano risultati importanti di matematica discreta e loro applicazioni: - Algoritmo euclideo - Aritmetica modulare - Risoluzione di sistemi lineari - Correttezza e completezza per la logica del prim'ordine - Teoremi di Gödel, di Turing, di Church
  • Chi
  • Dove e quando
    • RICEVIMENTO STUDENTI
      Anna Maria Bigatti

      Ricevimento a richiesta, durante tutto l'anno accademico, previo appuntamento via mail o telefonico

      Appelli
      Data Ora Tipo Luogo Note
      11 gennaio 2018 9:00 Scritto Genova Aule 506+505
      30 gennaio 2018 9:00 Scritto Genova Aule 506+505
      4 giugno 2018 9:00 Scritto Genova Aule 506+505
      3 luglio 2018 9:00 Scritto Genova Aule 506+505
      13 settembre 2018 9:00 Scritto Genova Aule 506+505
      11 gennaio 2018 9:00 Scritto Genova Aule 506+505
      30 gennaio 2018 9:00 Scritto Genova Aule 506+505
      4 giugno 2018 9:00 Scritto Genova Aule 506+505
      3 luglio 2018 9:00 Scritto Genova Aule 506+505
      13 settembre 2018 9:00 Scritto Genova Aule 506+505
  • Contatti