BIONANOTECHNOLOGY

BIONANOTECHNOLOGY

_
iten
Codice
84336
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
6 cfu al 1° anno di 8725 BIOINGEGNERIA (LM-21) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-IND/34
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (BIOINGEGNERIA )
periodo
2° Semestre
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

nanotechnology and bionanotechnology: definitions, history, markets nanoscale phenomena nanostructured materials natural biological assemblies at the nanoscale techniques to characterize and manipulate at the nanoscale biomolecules and molecular recognition

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso si propone di fornire conoscenze di base dei fenomeni quantistici dominanti alla scala nanometrica e delle principali tecniche di fabbricazione e caratterizzazione su scala atomica e molecolare. In particolare:

  • conoscenze delle leggi e principi che regolano fenomeni fisici e chimici alla nanoscala
  • conoscenza delle principali tecniche sperimentali di fabbricazione e caratterizzazione sulla nanoscala
  • sensibilità alle problematiche ed opportunità legate ai nanomateriali, nanodispositivi e la loro interazione con sistemi biologici
  • capacità di leggere in maniera critica la lettera sceitnifica nell’ambito delle bionanotecnologie

Modalità didattiche

lezioni frontali, seminari tenuti da esperti del settore, attività di laboratorio

PROGRAMMA/CONTENUTO

  • Fenomeni alla nanoscala. e strutture quantistiche: eq. Di Schrodinger, buca di potenziale, effetto tunnel.
  • Superfici ed interfacce: energia superficiale, cristallografia, adsorbimento fisico e chimico.
  • Approccio top-down alla micro e nano-fabbricazione.
  • Approccio bottom-up anna nanofabbricazione: biomolecole, autoassemblamento
  • Nanomateriali: nanostrutture di carbonio, nanoparticelle inorganiche, nanoparticelle polimeriche e biopolimeriche.
  • Tecniche spettroscopiche ed analitiche per la caratterizzazione di superici e nanomateriali.
  • Microscopie a scansione: SEM, TEM, STM, AFM
  • Nanomedicina: nanoparticelle terapeutiche, diagnostiche, teranostiche.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

  • Gazit, Ehud. “Plenty of Room for Biology at the Bottom : An Introduction to Bionanotechnology”, Imperial College Press; 1 edition (27 Feb 2007); ISBN-10: 1860946771
  • Christof M. Niemeyer, Chad A. Mirkin “Nanobiotechnology”, John Wiley & Sons, Mar 6, 2006; ISBN-10: 3527306587

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Previo appuntamento via email.

Ricevimento: Previo appuntamento via email.

Commissione d'esame

VITTORIO SANGUINETI (Presidente)

ROBERTO RAITERI (Presidente)

LAURA PASTORINO (Presidente)

DAVIDE FRANCESCO RICCI

ERMANNO DI ZITTI

LEZIONI

Modalità didattiche

lezioni frontali, seminari tenuti da esperti del settore, attività di laboratorio

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

BIONANOTECHNOLOGY

ESAMI

Modalità d'esame

Orale