A differenza di altri insegnamenti dello stesso settore scientifico-disciplinare, la Storia della Lingua Greca studia il Greco nel suo divenire, ossia in fase diacronica. Per la Storia della Lingua Greca non esiste iato fra il Greco parlato nell'antichità e quello parlato oggi: è scorretto parlare di un Greco "lingua morta" e di un Neogreco "lingua viva". Pre-requisiti per lo studente sono la conoscenza dell'alfabeto greco e l'opzione a favore del Greco antico o del Neogreco.

  • Obiettivi e contenuti
    • OBIETTIVI FORMATIVI

      L’insegnamento si propone di fornire agli studenti le nozioni fondamentali di storia della lingua greca e prende in considerazione l’intero arco cronologico dal Greco antico fino al Greco moderno. L’insegnamento è articolato in due moduli: Storia della lingua greca antica e Storia della lingue neogreca, a scelta degli studenti. E’ opportuno puntualizzare che i manuali di storia della lingua greca sono normalmente concepiti per andare dall’antichità fino al giorno d’oggi.

      OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

      L’Insegnamento prevede una strutturazione in due Moduli:

      un Modulo da 9 CFU, che contempla non solo l’apprendimento della dialettologia greca antica, ma anche l’acquisizione di notizie storiche sull’evoluzione del greco medievale e moderno, e infine sugli sviluppi linguistici che contraddistinguono il greco odierno;

      un Modulo da 6 CFU, corrispondente all’apprendimento dei princìpi fondamentali del greco odierno.

      PROGRAMMA/CONTENUTO

       

      Programma per gli studenti che utilizzano l’insegnamento per 6 CFU:

      caratteristiche fondamentali del greco odierno: fonetica; morfosintassi; lessico.

      Programma per gli studenti che utilizzano l’insegnamento per 9 CFU:

      nozioni fondamentali di dialettologia greca antica; il miceneo; i dialetti eolici; i dialetti ionici; i dialetti dorici; il greco medievale e moderno; caratteristiche fondamentali del greco odierno: fonetica; morfosintassi; lessico.

       

      TESTI/BIBLIOGRAFIA

       

      I testi d’esame saranno disponibili su «aulaweb».

      Gli studenti frequentanti integreranno gli appunti presi durante le lezioni con l’elenco dei siti internet consultati dal docente

      Agli studenti non frequentanti si consiglia la consultazione di una grammatica e/o di un lessico della lingua greca, antica o moderna (particolarmente utili gli strumenti pubblicati dalla Casa Editrice Vallardi di Milano).

      URL Orario lezioni
      STORIA DELLA LINGUA GRECA
      http://www.scienzeumanistiche.unige.it/didattica/orari
  • Chi
    • Docenti
    • Leonardo Paganelli
      tel. (+39) 010 2095783,interno 55783
      Leonardo.Paganelli@unige.it
    • Commissione d’esame
      64876 - STORIA DELLA LINGUA GRECA
      Guido Giovanni Borghi
      Leonardo Paganelli (Presidente)
      Enrica Anna Maria Salvaneschi
  • Come
    • MODALITA' DIDATTICHE

      Le lezioni frontali (54 ore) saranno affiancate dal lavoro di gruppo. L’apprendimento del greco parlato sarà facilitato dall’impiego multimediale del Personal Computer, dall’audizione di brani cantati e recitati, dalla lettura di quotidiani di attualità politica, culturale e sportiva. Il talento linguistico degli studenti sarà sviluppato dal gioco di squadra, mirante a evidenziare le somiglianze e le dissimiglianze tra greco antico e moderno.

      Lo studente vedrà incentivate le proprie capacità di comprensione di una lingua straniera. Nel contempo, osserverà come le regole grammaticali del greco antico non restino sempre immutabili, ma trovino un’evoluzione storica parallela all’evoluzione che dal latino conduce all’italiano.

      MODALITA' D'ESAME

      In sede d’esame, il docente domanderà anzitutto agli studenti se optano per il Modulo da 6 CFU o per quello da 9 CFU.

      Nel primo caso, l’esame verterà prevalentemente sulla fonologia e sulla grammatica del greco odierno.

      Nel secondo caso, il docente sonderà preliminarmente la conoscenza del greco antico acquisita dagli studenti al Liceo classico o come autodidatti.

      MODALITA' DI ACCERTAMENTO

      Le modalità di accertamento variano, a seconda che lo studente sostenga l’esame per conseguire 6 o 9 CFU.

      Se lo studente ha orientato la propria preparazione allo studio delle lingue moderne, l’accertamento potrà essere fatto in via multimediale, mediante Personal Computer, mediante giornali o mediante simulazione di una situazione concreta in cui può trovarsi un turista in Grecia. Se lo studente conosce una delle lingue del gruppo slavo, sarà possibile indurlo all’esame comparativo tra neogreco e lingua slava.

      Se invece l’indirizzo prescelto dallo studente è quello dialettologico classico, i quesiti potranno avere carattere scritto, letterario, archeologico e/o culturale.

      Scopo dell’operazione è formare la cultura generale dello studente, specializzandola nel settore ellenico.

  • Dove e quando
    • URL Orario lezioni
      STORIA DELLA LINGUA GRECA
      http://www.scienzeumanistiche.unige.it/didattica/orari
      INIZIO LEZIONI

      12 febbraio 2019

      RICEVIMENTO STUDENTI
      Leonardo Paganelli

      Per appuntamento, all'indirizzo:

      Leonardo.Paganelli@unige.it

      Appelli
      Data Ora Tipo Luogo Note
      18 dicembre 2017 11:00 Scritto + Orale Genova
      17 gennaio 2018 11:00 Scritto + Orale Genova
      7 febbraio 2018 11:00 Scritto + Orale Genova
      23 maggio 2018 11:00 Scritto + Orale Genova
      13 giugno 2018 11:00 Scritto + Orale Genova
      27 giugno 2018 11:00 Scritto + Orale Genova
      11 luglio 2018 11:00 Scritto + Orale Genova
      12 settembre 2018 11:00 Scritto + Orale Genova
  • Contatti