Partendo dall’esperienza delle Avanguardie storiche di inizio Novecento, il corso ripercorre l’evoluzione tecnica e concettuale della scultura, evidenziandone la continuità con le vicende artistiche più recenti e mira a fornire agli studenti gli strumenti critici e metodologici per affrontare le nuove processualità, i nuovi materiali e i nuovi rapporti con lo spazio della scultura del XX secolo. 

  • Obiettivi e contenuti
    • OBIETTIVI FORMATIVI

      Il corso mira a fornire agli studenti gli strumenti critici e metodologici per affrontare una problematica centrale della storia dell’arte del XX secolo, ossia quella dell'evoluzione tecnica e concettuale della scultura, evidenziandone la continuità con le vicende artistiche più recenti: in una progressione che va dalle Avanguardie storiche sino alle esperienze attuali, la scultura propone, infatti, nuove processualità, nuovi materiali e nuovi rapporti con lo spazio, coinvolgendo ampiamente sia la pittura che l’architettura, in una dinamica sempre più stretta di interrelazione fra le arti. Tali innovazioni vengono analizzate anche in relazione alle complesse procedure di documentazione, conservazione e restauro che la scultura contemporanea spesso richiede.

      PROGRAMMA/CONTENUTO

      Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

      Evoluzione e problematiche della scultura del Novecento, con particolare attenzione alle innovazioni introdotte dalle avanguardie del secondo Novecento e ai loro esiti attuali; durante il corso, saranno forniti alcuni elementi di storia dell’architettura contemporanea, con particolare riferimento alle più recenti tendenze dell’architettura museale.

      Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

      Evoluzione e problematiche della scultura del Novecento, con particolare attenzione alle innovazioni introdotte dalle avanguardie del secondo Novecento e ai loro esiti attuali; ; durante il corso, saranno forniti alcuni elementi di storia dell’architettura contemporanea, con particolare riferimento alle più recenti tendenze dell’architettura museale.
      Derive, percorsi urbani, installazioni ambientali e pratiche estetiche di fruizione e sovversione dello spazio urbano, dal Situazionismo ai nostri giorni.

       

      TESTI/BIBLIOGRAFIA

      Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

      R. KRAUSS, Passaggi. Storia della scultura da Rodin alla Land Art, Bruno Mondadori, Milano 1998.

      F. POLI, La scultura del Novecento, Laterza, Bari 2006.

      L. LECCI, La scultura americana tra surrealismo ed espressionismo astratto (pp. 58-61); Aspetti della scultura: il contesto internazionale (pp. 120-139); La scultura italiana fra tradizione e innovazione (pp.173-185); Minimalismo (pp. 385-397), in L'arte del XX secolo. 1946-1968. La nascita dell'arte contemporanea, a cura di V. Terraroli, Skira, Milano 2007.

      F. SBORGI, L’interrelazione fra le arti nella seconda metà del XX secolo 1945-1968, in L'arte del XX secolo. 1946-1968. La nascita dell'arte contemporanea, a cura di V. Terraroli, Skira, Milano 2007.

      L. LECCI, Process Art, Anti-Form, Arte Povera, in L'arte del XX secolo. 1969-1999. Neoavanguardie, postmoderno e arte globale, a cura di V. Terraroli, Skira, Milano 2008D. QUARANTA,

      L. LECCI, Dal postmoderno al postumano, in L'arte del XX secolo. 1969-1999 Neoavanguardie, postmoderno e arte globale, a cura di V. Terraroli, Skira, Milano 2008.

      C. BALDACCI, C. RICCI (a cura di), Quando è scultura, Edizioni Et al., Milano 2010.

      Ulteriore bibliografia sarà fornita durante lo svolgimento del corso.
      Gli studenti non frequentanti dovranno concordare con la docente le integrazioni alla bibliografia indicata.

      Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

      I testi soprindicati dovranno essere integrati dallo studio dei seguenti saggi:

      F. CARERI, Walkscapes. Camminare come pratica estetica, Einaudi, Torino 2006.

      L. LIPPOLIS, Viaggio al termine della città. La metropoli e le arti nell'autunno postmoderno (1972-2001), Elèuthera, Milano 2009.

      e di uno dei seguenti volumi:

      L. LIPPOLIS, La nuova Babilonia. Il progetto architettonico di una civiltà situazionista, Costa & Nolan, Genova 2008.

      G. SCARDI (a cura di), Arte, sfera pubblica e trasformazione sociale, Umberto Allemandi & C., Torino 2011

      L. BOCHICCHIO, P. VALENTI, Asger Jorn. Oltre la forma/The Form and Beyond, GUP, Genova 2014.

      L. L. SULLIVAN, Walking Sculpture 1967-2015, Yale University Press, New Haven 2015.

      E. DE CECCO, Non volendo aggiungere altre cose al mondo. Politiche dell'arte nella sfera pubblica, Postmedia, Milano 2016

      Ulteriori indicazioni bibliografiche saranno fornite durante lo svolgimento del corso.
      Gli studenti non frequentanti dovranno concordare con la docente le integrazioni alla bibliografia indicata.

       

      URL Orario lezioni
      STORIA DELLA SCULTURA IN ETA' CONTEMPORANEA (LM)
      http://www.scienzeumanistiche.unige.it/didattica/orari
  • Chi
    • Docenti
    • Paola Valenti
      Paola.Valenti@unige.it
    • Commissione d’esame
      72641 - STORIA DELLA SCULTURA IN ETA' CONTEMPORANEA (LM)
      Matteo Fochessati
      Leo Lecci
      Elisabetta Papone
      Alessandra Piatti
      Paola Valenti (Presidente)
  • Come
    • MODALITA' DIDATTICHE

      Lezioni frontali articolate con il supporto di materiale multimediale e concepite per favorire il confronto sui temi affrontati. Sono previste visite didattiche esterne e incontri con specialisti.

      MODALITA' D'ESAME
      MODALITA' DI ACCERTAMENTO

      L’esame si svolgerà in forma orale; sarà richiesto un approfondimento, da presentare all’esame in forma tesina corredata da immagini, note e specifiche indicazioni bibliografiche, su un argomento affrontato nell’ambito del corso (le norme editoriali da seguire per la stesaura dell'elaborato saranno caricate in Aulaweb).

      I materiali relativi alle lezioni saranno messi a disposizione di tutti gli studenti iscritti al termine del corso e caricati su Aulaweb.

      L’esame si considererà superato con la sufficienza se sarà dimostrata la conoscenza dell’evoluzione storica della scultura del Novecento e la comprensione delle sue attuali caratterizzazioni, in riferimento alla bibliografia indicata e ai materiali proiettati a lezione; per raggiungere una valutazione superiore sarà necessario dare prova di una puntuale, personale e motivata rielaborazione dei contenuti appresi e di aver utilizzato riferimenti bibliografici in lingua inglese tra quelli indicati; la soglia dell’eccellenza sarà raggiunta dimostrando spiccate capacità di giudizio critico.

  • Dove e quando
    • URL Orario lezioni
      STORIA DELLA SCULTURA IN ETA' CONTEMPORANEA (LM)
      http://www.scienzeumanistiche.unige.it/didattica/orari
      INIZIO LEZIONI

      Mercoledì 11 Ottobre

      RICEVIMENTO STUDENTI
      Paola Valenti

      Mercoledì dalle ore 11 alle ore 13.

      Appelli
      Data Ora Tipo Luogo Note
      16 gennaio 2018 9:30 Orale Genova
      6 febbraio 2018 9:30 Orale Genova
      22 maggio 2018 9:30 Orale Genova
      19 giugno 2018 9:30 Orale Genova
      3 luglio 2018 9:30 Orale Genova
      17 luglio 2018 9:30 Orale Genova
      11 settembre 2018 9:30 Orale Genova
  • Contatti