FONDAMENTI DI INFORMATICA UMANISTICA

FONDAMENTI DI INFORMATICA UMANISTICA

_
iten
Codice
66729
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
12 cfu al 1° anno di 8752 SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE (L-20) SAVONA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-INF/05
LINGUA
Italiano
SEDE
SAVONA (SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE )
propedeuticita

PRESENTAZIONE

Il corso intende presentare i fondamenti dell'informatica con lo scopo di fornire gli strumenti per permettere una corretta valutazione delle possibilità applicative delle tecnologie digitali, con particolare riferimento all'ambito delle scienze umane e della comunicazione con i nuovi media. 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Obiettivo del corso, attraverso la sua articolazione in due moduli, è quello di rendere l’allievo un utente consapevole nell’uso delle tecnologie digitali;  fornirgli le basi teoriche e aumentarne la capacità operativa in relazione a quanto previsto nel Syllabus della Patente Europea del Computer (ECDL Core); fornirgli le basi teoriche e operative per gestire informazioni su web tramite il linguaggio HTML, e fornirgli inoltre le basi per la programmazione web lato "client".

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Obiettivo del corso, attraverso la sua articolazione in due moduli e attraverso l'organizzazione in  Lezioni e Sessioni di Studio (vedi sezione "Modalità didattiche"), è quello di fornire le conoscenze sui fondamenti dell'informatica da un punto di vista di un utilizzatore delle tecnologie informatiche, fornirgli le basi teoriche e aumentarne la capacità operativa in relazione a quanto previsto nel Syllabus della Patente Europea del Computer, fornirgli le basi teoriche e operative per gestire informazioni su web tramite il linguaggio HTML, e fornirgli inoltre le basi per la programmazione web lato "client. A tale scopo verranno messe a disposizione anche delle esercitazioni pratiche in autoapprendimento nel Laboratorio di Informatica su strumenti di produttività individuale, su nozioni base per la navigazione e la ricerca di informazioni via Web, e su strumenti per la programmazione web lato "client".

Modalità didattiche

Il corso, nella sua articolazione in due moduli,  prevede due categorie distinte di attività:

  • Lezione Teorica (Lecture - Lezione): attività didattica nella quale lo studente è prevalentemente “passivo”, cioè assiste ad una lezione teorica o pratico-applicativa, in aula e attraverso gli strumenti messi a disposizione dal portale dell’insegnamento.
  •  Lezione Pratica (Hands-on experience - Sessione di studio): componente di “didattica assistita” nella quale lo studente è prevalentemente “attivo”, cioè esegue in prima persona, attività guidate in laboratorio.  

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il corso viene articolato in due moduli che prevedono due categorie distinte di attività (vedi sezione "Modalità didattiche").

Durante le Lezioni Teoriche vengono illustrati i fondamenti dell'informatica da un punto di vista di un utilizzatore delle tecnologie informatiche. Gli argomenti affrontati sono: i principi dell'elaborazione, la struttura di un elaboratore, l'architettura dei processori, il software di base e i sistemi operativi, gli algoritmi e i linguaggi di programmazione, il software applicativo, Internet e le reti di calcolatori e, infine, una breve analisi degli aspetti sociali e della probabile evoluzione dell'informatica.

Gli argomenti affrontati durante le Lezioni Pratiche sono: uso del computer a livello individuale e realizzazione di documenti elettronici strutturati con strumenti di produttività personale; uso del linguaggio HTML per la costruzione di pagine Web. A questo proposito verranno messe a disposizione delle esercitazioni pratiche su strumenti di produttività individuale e su nozioni base per la navigazione e la ricerca di informazioni via Web, secondo quanto previsto nel sillabo della Patente Europea del Computer (ECDL) e strumenti per la programmazione HTML.

Lo schema di organizzazione dell’insegnamento risulta di 12 CFU e sono previste 63 unità dattiche per un totale di 300 ore di studio-lavoro. Per ogni unità didattica vengono indicati riferimenti bibliografici per approfondire o per meglio inquadrare i temi trattati.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Testi d'esame consigliati  

J.G. Brookshear, D. Brylow, Informatica. Una panoramica generale - edizione digitale, 2016, ISBN9788891901064.

Giovanni Adorni e Marco Maratea, Lucidi, appunti, note ed esercizi, a.a. 2016-2017, messi a disposizione sul portale del corso.

Programmi Software utilizzati

OpenOffice.org Source Project, versione in lingua italiana, disponibile all’indirizzo: http://download.openoffice.org/index.html

Testi complementari

W3Schools: Tutoriale su HTML, in lingua inglese, disponibile all'indirizzo: http://www.w3schools.com/html/default.asp 

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

FROSINA KOCEVA (Presidente)

GIOVANNI ADORNI (Presidente)

LEZIONI

Modalità didattiche

Il corso, nella sua articolazione in due moduli,  prevede due categorie distinte di attività:

  • Lezione Teorica (Lecture - Lezione): attività didattica nella quale lo studente è prevalentemente “passivo”, cioè assiste ad una lezione teorica o pratico-applicativa, in aula e attraverso gli strumenti messi a disposizione dal portale dell’insegnamento.
  •  Lezione Pratica (Hands-on experience - Sessione di studio): componente di “didattica assistita” nella quale lo studente è prevalentemente “attivo”, cioè esegue in prima persona, attività guidate in laboratorio.  

INIZIO LEZIONI

Le lezioni si svolgeranno durante il primo semestre.

ESAMI

Modalità d'esame

 Al fine di dimostrare le conoscenze e competenze come previsto dal programma del corso, lo studente deve produrre i seguenti elaborati:

  1. Voci di un Glossario Tematico Disciplinare: per ogni lezione viene richiesto allo studente di creare (e man mano arricchire e raffinare) un glossario delle parole chiave disciplinare;
  2. Esercizi e Report: svolgere gli esercizi e redigere i report richiesti secondo le indicazioni fornite dal docente all’interno delle attività di studio guidato.

Tali elaborati costituiscono il “Portfolio Personale delle Competenze” che, completo in ogni sua forma, deve essere consegnato al docente tramite questo portale almeno 7 (sette) giorni prima dell’appello dell’esame, secondo le modalità che verranno da lui indicate sulportale del corso.

L’iscrizione telematica all’esame e la consegna del Portfolio Personale delle Competenze sono condizioni necessarie per poter sostenere l’esame.

Modalità di accertamento

L'esame consiste in una Prova a Test a scelte multiple e con domande aperte seguita da una Prova Pratica di utilizzo del personal computer, degli strumenti di produttività individuale e di programmazione Web lato "client".

Ai fini della valutazione finale viene considerato:

  • il Portfolio Personale delle Competenze;
  • il risultato della Prova a Test;
  • il risultato della Prova Pratica. 

ALTRE INFORMAZIONI

La frequenza alle lezioni, i materiali utilizzati, le esercitazioni e i libri di testo indicati sono tutti elementi indispensabile per una corretta preparazione a questa disciplina.

Si consiglia quindi di frequentare le lezioni e le esercitazioni (si ricorda a tale proposito che c'è OBBLIGO di frequenza), di leggere con attenzione e seguire scrupolosamente le indicazioni fornite nei materiali messi a disposizione on-line sul portale dell’insegnamento, passando allo studio di una Lezione (eccetto la prima) e delle eventuali relative Sessioni di Studio solamente dopo aver ben compreso quanto contenuto nella lezione precedente e solo dopo aver svolto le attività previste nella lezione precedente.