MICROBIOLOGIA AMBIENTALE

MICROBIOLOGIA AMBIENTALE

_
iten
Codice
65592
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
5 cfu al 2° anno di 9916 SCIENZE AMBIENTALI E NATURALI (L-32) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
BIO/19
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE AMBIENTALI E NATURALI )
periodo
2° Semestre
propedeuticita
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Fornire le conoscenze di base della composizione del mondo microbico, evidenziando le principali caratteristiche strutturali, funzionali, ecologiche e il ruolo degli scambi genici nei batteri. Particolare riferimento all’ambiente marino ed alle tecniche e ai saggi per lo studio delle comunità microbiche

Modalità didattiche

Lezioni frontali

PROGRAMMA/CONTENUTO

La composizione del mondo microbico. Confronto tra eucarioti e procarioti. Caratteristiche strutturali e funzionali della cellula batterica. La divisione batterica. Classi nutrizionali dei batteri e reazioni energetiche. La curva di crescita; effetto dell’ ambiente sulla crescita batterica; strategie di sopravvivenza dei batteri allo stress. L’ endospora. Caratteristiche principali degli scambi genici nei batteri e loro studio nell’ ambiente marino. Genetica dei microrganismi, trasferimento genico orizzontale (coniugazione, trasduzione, trasformazione). Archea: classificazione, principali caratteristiche e ruolo ecologico. Virus: caratteristiche principali (struttura e ciclo replicativo); ciclo litico e ciclo lisogeno dei batteriofagi. I virus nell’ ambiente marino ecologia e tecniche per il loro rilevamento. Caratteristiche generali dei microrganismi eucarioti. Tecniche di sterilizzazione. Saggi colturali e non colturali per lo studio della presenza, della concentrazione e delle attività microbiche con particolare riferimento all’ ecosistema marino. Ruolo ecologico dei microrganismi con particolare riferimento all’ ecosistema marino: cicli biogeochimici, microbial loop, viral loop metabolismo microbico nei sedimenti. I vibrioni nell’ ambiente marino Interazioni dei microrganismi con animali, piante e altri microrganismi. Biofilm microbici. Analisi microbiologica dell’ acqua per il controllo delle malattie a trasmissione idrica.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

-Michael T. Madigan BROCK-Biologia dei Microrganismi (Volume 1, 2A)
-Perry Microbiologia. Vol. 2: Ecologia, microbiologia medica, microbiologia applicata. Zanichelli
-Barbieri, Bestetti, Galli e Zannoni. Microbiologia ambientale ed elementi di ecologia microbica. Casa Editrice Ambrosiana 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Concordato direttamente con il docente.

Commissione d'esame

LUIGI VEZZULLI (Presidente)

CARLA PRUZZO (Presidente)

BIANCA SPARATORE

FRANCA SALAMINO

ANDREA DI CESARE

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali

INIZIO LEZIONI

A partire dal 19 febbraio 2018 (II Semestre)

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

MICROBIOLOGIA AMBIENTALE

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

Prova orale 

ALTRE INFORMAZIONI

Frequenza consigliata