DIDATTICA GENERALE

DIDATTICA GENERALE

_
iten
Codice
90104
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
6 cfu al 1° anno di 8750 SCIENZE PEDAGOGICHE E DELL'EDUCAZIONE (L-19) GENOVA

1 CFU al 2° anno di 9280 EDUCAZIONE PROFESSIONALE (L/SNT2) GENOVA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
M-PED/03
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE PEDAGOGICHE E DELL'EDUCAZIONE )
periodo
2° Semestre
propedeuticita
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Muovendo dallo studio coordinate epistemiche della didattica nell’ambito delle scienze della formazione, il Corso analizzerà i nuclei epistemologici della disciplina, i principali costrutti, e gli strumenti di progettazione pedagogica tipici del lavoro dell’educatore nei contesti del lifelong learning.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Approfondire le basi epistemologiche della disciplina e la dimensione progettuale, comunicativa e valutativa dell'insegnare e dell'apprendere nei contesti educativi

Modalità didattiche

Lezioni, discussioni in gruppo, lavori di gruppo, case study

PROGRAMMA/CONTENUTO

Quadro generale della disciplina

Il lifelong learning come contesto sociale di riferimento della didattica e del lavoro dell’educatore

Il processo di formazione

Analisi dei bisogni di formazione

Programmazione e progettazione formativa

La comunicazione didattica

La valutazione formativa

TESTI/BIBLIOGRAFIA

1. F. Bochicchio, Formare gli adulti e competenze dell'educatore. Libellula, Tricase, 2017.

2. F. Bochicchio, P.C. Rivoltella (eds.). L'agire organizzativo. Manuale per i professionisti della formazione, Morcelliana, Brescia, 2017

3. F. Bochicchio, I bisogni di formazione. Teorie e pratiche, Carocci, Roma, 2012.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Il docente riceve gli studenti al termine delle lezioni, e durante tutto l'anno accademico, previo appuntamento da concordare via mail all'indirizzo: franco.bochicchio@edu.unige.it Studio docente: stanza 1A3

Commissione d'esame

ALESSANDRA MODUGNO (Presidente)

FRANCO BOCHICCHIO (Presidente)

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni, discussioni in gruppo, lavori di gruppo, case study

INIZIO LEZIONI

6 marzo 2018

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

DIDATTICA GENERALE

ESAMI

Modalità d'esame

FREQUENTANTI (PER CHI FREQUENTA ALMENO IL 65% DELLE ORE DI LEZIONE)

PRIMO APPELLO D'ESAME (25 maggio 2018): prova scritta vertente sui testi 1 e 2, e su quanto detto a lezione (le slide saranno caricate su aulaweb)

APPELLI D'ESAME SUCCESSIVI AL PRIMO: colloquio orale vertente sui testi 1 e 2, e su quanto detto a lezione (le slide saranno caricate su aulaweb)

 

NON FREQUENTANTI

 PRIMO APPELLO D'ESAME (25 MAGGIO 2018): prova scritta vertente sui testi 1, 2 e 3

APPELLI D'ESAME SUCCESSIVI AL PRIMO: colloquio orale vertente sui testi 1, 2 e 3

Modalità di accertamento

L'avvenuto apprendimento della disciplina è certificato dalla capacità dello studente di padroneggiare le conoscenze sia comprendendone il senso e il significato nella prospettiva pedagogica, sia dimostrando di saperle produttivamente associare e trasferire nella risoluzione di problemi pratici.