PSICOLOGIA SOCIALE

PSICOLOGIA SOCIALE

_
iten
Codice
58953
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
6 cfu al 3° anno di 8750 SCIENZE PEDAGOGICHE E DELL'EDUCAZIONE (L-19) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
M-PSI/05
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE PEDAGOGICHE E DELL'EDUCAZIONE )
periodo
2° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

La psicologia sociale è il ramo della psicologia che studia le interazioni tra le persone. In particolare, essa si occupa del modo in cui le persone e i gruppi percepiscono e pensano gli altri, li influenzano e si pongono in relazione con loro e nel contesto in cui vivono.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso si prefigge di sviluppare un articolato processo di competenze sulla struttura dei sistemi societari sviluppato attraverso un'analisi in cui prevale l'impianto riflessivo della pedagogia.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Attraverso questo corso lo studente potrà affinare le proprie capacità critiche e di analisi di fenomeni sociali attuali quali, ad esempio, gli stereotipi, il conformismo sociale e la relazione tra mass-media e aggressività. Inoltre, verrà approfondito in modo particolare il tema del pregiudizio secondo una prospettiva psicosociale. La comprensione di questo fenomeno e l’individuazione di strategie volte alla sua riduzione sono delle questioni di  particolare rilevanza al giorno d’oggi,  fondamentali per promuovere una convivenza pacifica tra persone appartenenti a culture, etnie e religioni diverse.

Modalità didattiche

Il corso prevedrà principalmente lezioni frontali in cui gli assunti teorici presentati verranno costantemente affiancati a ricerche di laboratorio ed esempi di vita reale. Durante le lezioni verrà incoraggiata la partecipazione attiva e critica da parte degli studenti. Nello svolgimento del corso è inoltre previsto il contributo di docenti di altre università esperti di particolari temi.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il corso si articolerà in due moduli:

  • Modulo 1: Fondamenti di psicologia sociale

Definizione di psicologia sociale – La cognizione sociale – Conformismo e cambiamento sociale – Le interazioni nei gruppi – L’identità sociale e le relazioni intergruppo – Il comportamento sociale: l’aggressività e i comportamenti prosociali

  • Modulo 2: Psicologia sociale del pregiudizio

La natura del pregiudizio – Persone inclini al pregiudizio – Lo sviluppo del pregiudizio nei bambini – Pregiudizio e conflitti intergruppi – Nuove e vecchie forme di pregiudizio – Il pregiudizio per chi lo subisce - Strategie di riduzione del pregiudizio

TESTI/BIBLIOGRAFIA

 

  • Crisp, R., & Turner, R. (2016). Psicologia Sociale. Seconda Edizione. Utet: Torino.
  • Vezzali, L., Di Bernardo, A., & Giovannini, D. (2017). Ridurre il pregiudizio in classe. Utet: Torino.
  • Per i frequentanti: Slides e materiali aggiuntivi presenti su Aulaweb e/o distribuiti a lezione.

Nella pagina di AulaWeb di questo insegnamento (slides di info corso) lo studente potrà trovare informazioni più dettagliate circa il programma d’esame.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Martedì, 14,30-15,30 - Stanza 4A6, DISFOR- Sezione di Psicologia Corso Podestà, 2 - 16128 Genova

Ricevimento: DISFOR, 4° piano stanza 4°A4 Martedì ore 9.00 Tel. 01020953747 E-mail: nadia.rania@unige.it

Commissione d'esame

NADIA RANIA (Presidente)

LUCA ANDRIGHETTO (Presidente)

LEZIONI

Modalità didattiche

Il corso prevedrà principalmente lezioni frontali in cui gli assunti teorici presentati verranno costantemente affiancati a ricerche di laboratorio ed esempi di vita reale. Durante le lezioni verrà incoraggiata la partecipazione attiva e critica da parte degli studenti. Nello svolgimento del corso è inoltre previsto il contributo di docenti di altre università esperti di particolari temi.

INIZIO LEZIONI

Secondo semestre (da metà Febbraio 2018)

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

PSICOLOGIA SOCIALE

ESAMI

Modalità d'esame

Prova scritta, composta da domande a scelta multipla e domande aperte a risposta sintetica.

Modalità di accertamento

Le conoscenze acquisite verranno accertate attraverso una prova scritta, composta da domande a scelta multipla e domande aperte a risposta sintetica.

Tale prova verrà strutturata in modo da poter valutare i seguenti risultati di apprendimento acquisito dallo studente:

Autonomia di giudizio: Gli studenti dovranno saper utilizzare sia sul piano concettuale che su quello operativo le conoscenze acquisite con autonoma capacità di valutazione e con abilità nei diversi contesti applicativi.

Abilità comunicative: Gli studenti dovranno acquisire e dimostrare di saper utilizzare il linguaggio tecnico tipico della Psicologia Sociale per comunicare in modo chiaro e senza ambiguità con interlocutori specialisti e non specialisti.

Capacità di apprendimento: Gli studenti dovranno sviluppare adeguate capacità di apprendimento che consentano loro di continuare ad approfondire in modo autonomo le principali tematiche della Psicologia Sociale soprattutto nei contesti lavorativi in cui si troveranno ad operare.

ALTRE INFORMAZIONI

Per la registrazione del voto, si richiede allo/a studente/ssa di riegistrarsi online sotto la voce "Registrazione" in uno degli appelli ufficiali successivi a quello dell'esame svolto. La registrazione verrà effettuata in quella data.

Si invitano tutti gli studenti a consultare periodicamente la pagina di questo insegnamento sul portale dell’e-learning AulaWeb (raggiungibile dal sito di Ateneo o all’indirizzo: http://www.aulaweb.unige.it/). Tutte le informazioni e i materiali relativi a questo insegnamento sono pubblicate esclusivamente in tale sito.