GESTIONE DELLE RISORSE ALIEUTICHE ED ACQUACOLTURA

GESTIONE DELLE RISORSE ALIEUTICHE ED ACQUACOLTURA

_
iten
Codice
84080
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
5 cfu al 2° anno di 9021 SCIENZE DEL MARE (LM-75) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
BIO/07
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE DEL MARE )
periodo
Annuale
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Fornire agli studenti gli elementi base delle tecniche di pesca delle specie marine più importanti dal punto di vista commerciale. Fornire le basi delle metodologie di analisi degli stock alieutici utilizzate per una corretta gestione delle risorse.

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Esercitazioni in aula 

PROGRAMMA/CONTENUTO

L’attività alieutica nel mondo, nel Mediterraneo, in Italia. I mestieri e gli attrezzi. Le risorse pelagiche ed il loro monitoraggio. Lo stock assessment. Riconoscimento delle specie ittiche. Alcune delle specie più importanti (merluzzo, tonno rosso, pesce spada). Le barriere artificiali. L’acquacoltura. Il corallo rosso. I cefalopodi. I cetacei. L’Anisakis.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Il materiale didattico viene fornito direttamente dal docente sotto forma di lezioni in power point.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Concordato direttamente con il docente. e-mail petrillo@dipteris.unige.it cell 3204203318 studio 010 353 8066

Commissione d'esame

PAOLO VASSALLO (Presidente)

PAOLO POVERO (Presidente)

MARIO PETRILLO (Presidente)

STEFANO SCHIAPARELLI

GIANCARLO ALBERTELLI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Esercitazioni in aula 

INIZIO LEZIONI

Primo semestre - per inizio consultare orari pubblicati.

 

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

GESTIONE DELLE RISORSE ALIEUTICHE ED ACQUACOLTURA

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

Verifica del raggiungimento degli obiettivi formativi dell'insegnamento attraverso domande inerenti il programma effettivamente svolto durante le lezioni del corso. Viene richiesta la presentazione di approfondimento su uno degli argomenti del programma a scelta dello studente.

ALTRE INFORMAZIONI

Frequenza consigliata.