FILOSOFIA DELLA MENTE

FILOSOFIA DELLA MENTE

_
iten
Codice
65147
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
9 cfu al 2° anno di 8455 FILOSOFIA (L-5) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
M-FIL/02
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (FILOSOFIA )
periodo
2° Semestre

PRESENTAZIONE

Il corso introdurrà ai principali temi che sono indagati dalla filosofia della mente, non solo da un punto di vista strettamente metafisico ed epistemologico, ma tenendo anche presenti i risultati scientifici conseguiti dalle neuroscienze e dalle scienze cognitive. Anche tramite il riferimento diretto a testi fondamentali del pensiero filosofico, si approfondiranno problemi "classici" quali il rapporto mente-corpo, la causalità del mentale, l'intenzionalità e la coscienza.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso introduce ai principali temi indagati dalla filosofia della mente, non solo da un punto di vista strettamente metafisico ed epistemologico, ma tenendo anche presenti i risultati scientifici conseguiti dalle neuroscienze e dalle scienze cognitive. Tramite la discussione critica delle principali posizioni teoriche circa la natura della mente e il riferimento diretto a testi fondamentali del pensiero filosofico, gli studenti impareranno a esaminare problemi "classici" quali il rapporto mente-corpo, la causalità del mentale, l'intenzionalità e la coscienza. Essi acquisiranno inoltre la capacità di riflettere in modo critico sulle questioni filosofiche riguardanti la mente e ad argomentare in modo rigoroso e chiaro, anche attraverso l’uso di un vocabolario filosofico specifico.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso introduce ai principali temi che sono attualmente indagati dalla filosofia della mente, non solo da un punto di vista strettamente metafisico ed epistemologico, ma tenendo anche presenti i risultati scientifici conseguiti dalle neuroscienze e dalle scienze cognitive circa la struttura e le funzioni del cervello. Tramite la discussione critica delle principali posizioni teoriche circa la natura della mente e il riferimento diretto a testi fondamentali del pensiero filosofico, gli studenti approfondiranno problemi "classici" quali il rapporto mente-corpo, la causalità del mentale, l'intenzionalità e la coscienza, facendo altresì riferimento alle prospettive contemporanee più innovative. Essi dovranno inoltre acquisire la capacità di riflettere in modo critico sulle questioni filosofiche riguardanti la mente, imparando ad argomentare in modo rigoroso e chiaro, anche attraverso l’uso di un vocabolario filosofico specifico. In tal modo gli studenti saranno spinti a elaborare opinioni personali fondate su argomentazioni coerenti e solide.

Modalità didattiche

Lezione frontale, nonché seminari di esperti esterni e relazioni da parte degli studenti.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Il corso introdurrà le principali questioni che caratterizzano la filosofia della mente tra cui: il rapporto mente/corpo, l’intenzionalità, la causalità del mentale, la coscienza. Tali problemi saranno esaminati in relazione a posizioni quali: dualismo (sostanza, proprietà, predicati), comportamentismo (classico e contemporaneo), teorie dell’identità (type, token), riduzionisimo, eliminativismo, computazionalismo e funzionalismo.

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

Il corso introdurrà le principali questioni che caratterizzano la filosofia della mente tra cui: il rapporto mente/corpo, l’intenzionalità, la causalità del mentale, la coscienza. Tali problemi saranno esaminati in relazione a posizioni quali: dualismo (sostanza, proprietà, predicati), comportamentismo (classico e contemporaneo), teorie dell’identità (type, token), riduzionisimo, eliminativismo, computazionalismo e funzionalismo. Verranno inoltre approfonditi i concetti di funzione e di disfunzione cognitiva, facendo particolare riferimento agli studi delle scienze cognitive, ed esaminando alcuni importanti problemi che caratterizzano la filosofia della psichiatria.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Un testo a scelta tra:
Kim, J. (2010), Philosophy of Mind, terza edizione, Westview Press, Boulder.
Rainone A., Gensini S. (2009), La mente, Carocci, Roma (capitoli indicati a lezione).
Di Francesco, M. (2019), Introduzione alla filosofia della mente, Carocci, Roma.

Un testo a scelta tra:
Amoretti, M.C. (2011), La mente fuori dal corpo, FrancoAngeli, Milano.
Chalmers, D. (1999), La mente cosciente, McGraw-Hill, Milano.
Churchland, P.C. (2014), L’io come cervello, Raffaello Cortina, Milano.
De Caro, M. & Macarthur D. (2005), La mente e la natura, Fazi, Milano
Dennett, D. (2006), Sweet Dreams, Raffaello Cortina, Milano.
Fodor, J. (2014), Mente e linguaggio, Laterza, Roma-Bari.
Kim, J. (2000), La mente e il mondo fisico, Mc Graw-Hill, Milano.
Noe, A. (2010), Noi non siamo il nostro cervello, Raffaello Cortina, Milano.
Ulteriore bibliografia sarà fornita a lezione.

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

Un testo a scelta tra:
Kim, J. (2010), Philosophy of Mind, terza edizione, Westview Press, Boulder.
Rainone A., Gensini S. (2009), La mente, Carocci, Roma (capitoli indicati a lezione).
Di Francesco, M. (2019), Introduzione alla filosofia della mente, Carocci, Roma.

Due testi a scelta tra:
Amoretti, M.C. (2011), La mente fuori dal corpo, FrancoAngeli, Milano.
Amoretti, M.C. (2015), Filosofia e medicina. Pensare la salute e la malattia, Carocci, Roma.
Chalmers, D. (1999), La mente cosciente, McGraw-Hill, Milano.
Churchland, P.C. (2014), L’io come cervello, Raffaello Cortina, Milano.
De Caro, M. & Macarthur D. (2005), La mente e la natura, Fazi, Milano
Dennett, D. (2006), Sweet Dreams, Raffaello Cortina, Milano.
Fodor, J. (2014), Mente e linguaggio, Laterza, Roma-Bari.
Kim, J. (2000), La mente e il mondo fisico, Mc Graw-Hill, Milano.
Noe, A. (2010), Noi non siamo il nostro cervello, Raffaello Cortina, Milano.
Ulteriore bibliografia, specialmente riguardo alla parte relativa alla filosofia della psichiatria, sarà fornita a lezione.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Durante le lezioni: giovedì 15-17 (finita la lezione) Durante il resto dell’anno: giovedì 14-16

Commissione d'esame

MARIA CRISTINA AMORETTI (Presidente)

NICLA VASSALLO

MARIA LUISA MONTECUCCO

MICHELE MARSONET

MARCELLO FRIXIONE

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezione frontale, nonché seminari di esperti esterni e relazioni da parte degli studenti.

INIZIO LEZIONI

13 febbraio 2018

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

FILOSOFIA DELLA MENTE

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

Esame orale. Gli studenti frequentanti potranno presentare una relazione in classe e/o scrivere una tesina che saranno valutate ai fini dell'esame. Le modalità saranno comunicate a lezione.