STORIA MODERNA

STORIA MODERNA

_
iten
Codice
65213
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
12 cfu al 2° anno di 8459 STORIA (L-42)
9 CFU al 2° anno di 8453 CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI (L-1)
9 CFU al 2° anno di 8455 FILOSOFIA (L-5)
6 CFU al 1° anno di 8465 METODOLOGIE FILOSOFICHE (LM-78)
12 CFU al 1° anno di 8465 METODOLOGIE FILOSOFICHE (LM-78)
6 CFU al 2° anno di 8465 METODOLOGIE FILOSOFICHE (LM-78)
9 CFU al 2° anno di 8465 METODOLOGIE FILOSOFICHE (LM-78)
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
M-STO/02
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (STORIA )
periodo
1° Semestre

PRESENTAZIONE

Il corso di Storia moderna ha come obiettivi la ricostruzione e l'interpretazione dei processi storici che hanno caratterizzato la società europea tra il XV e il XVIII secolo. I processi storici saranno discussi in una prospettiva comparata, con riferimento anche alle categorie interpretative e alle diverse prospettive storiografiche.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L’insegnamento ha due obbiettivi formativi: far acquisire una conoscenza approfondita dei temi fondamentali e dei grandi processi della storia moderna dell’Europa tra XV e XIX secolo; far acquisire un metodo di interpretazione critica della letteratura storiografica e delle fonti della storia moderna.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

L’insegnamento ha due obbiettivi formativi: far acquisire una conoscenza approfondita dei temi fondamentali e dei grandi processi della storia moderna dell’Europa tra XV e XIX secolo; far acquisire un metodo di interpretazione critica della letteratura storiografica e delle fonti della storia moderna.

Modalità didattiche

Sono previste verifiche in itinere con esercitazioni scritte in classe e a casa. La valutazione delle prove scritte sarà parte essenziale della valutazione finale con verifica in forma orale. 

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il corso propone la ricostruzione e l’analisi dei grandi temi e processi della storia moderna dell’Europa (XV-XIX secolo): popolazione, economie e società; Umanesimo e Rinascimento; espansione commerciale e imperi coloniali; Riforma protestante, Riforma cattolica e conflitti religiosi; invenzione della stampa e nuova scienza; monarchie composite, imperi e trasformazioni delle configurazioni politiche; Illuminismo, riforme e Rivoluzione francese; rivoluzione industriale; persistenze dell’antico regime nell’Ottocento. L’introduzione al corso prevede la discussione delle categorie interpretative, e l’analisi delle diverse tipologie di fonti utilizzate dagli storici.

Una parte centrale del corso sarà dedicata al tema "lusso e capitalismo": una storia sociale e culturale dei consumi di lusso in una prospettiva diacronica e comparata.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

 Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Un manuale recente di Storia moderna per i licei classici e scientifici.

Roberto Bizzocchi, Guida allo studio della storia moderna, Roma, Laterza, 2007.

Paolo Capuzzo, Culture del consumo, Bologna, Il Mulino, 2006.

 

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

Un manuale recente di Storia moderna per i licei classici e scientifici.

Roberto Bizzocchi, Guida allo studio della storia moderna, Roma, Laterza, 2007.

Marcello Carmagnani, Le isole del lusso. Prodotti esotici, nuovi consumi e politica economica europea, 1650-1800, Torino, UTET, 2010.

un testo a scelta tra:

Max Weber, L'etica protestante e lo spirito del capitalismo, Milano, Biblioteca Universale Rizzoli, 1991.

Werner Sombart, Lusso e capitalismo, Parma, Edizioni del Veltro, 1982.

 

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 12 cfu

Un manuale recente di Storia moderna per i licei classici e scientifici.

Roberto Bizzocchi, Guida allo studio della storia moderna, Roma, Laterza, 2007.

Marcello Carmagnani, Le isole del lusso. Prodotti esotici, nuovi consumi e politica economica europea, 1650-1800, Torino, UTET, 2010.

un testo a scelta tra:

Max Weber, L'etica protestante e lo spirito del capitalismo, Milano, Biblioteca Universale Rizzoli, 1991.

 Werner Sombart, Lusso e capitalismo, Parma, Edizioni del Veltro, 1982.

un testo a scelta tra:

Maxine Berg, Luxury and Pleasure in Eighteenth-Century Britain, Oxford, Oxford University Press, 2005.

Frank Trentmann, Empire of Things: How We Became a World of Consumers, from Fifteenth Century to the Twenty-First, New York, HarperCollins Publishers, 2016.

G. Riello, P. McNeil, Luxury: A Rich History, Cambridge, Cambridge University Press, 2016.

DOCENTI E COMMISSIONI

Osvaldo Raggio

martedì ore 9.30-11

mercoledì ore 9.30-11

Commissione d'esame

PAOLO CALCAGNO

LUCA LO BASSO

OSVALDO RAGGIO (Presidente)

LEZIONI

Modalità didattiche

Sono previste verifiche in itinere con esercitazioni scritte in classe e a casa. La valutazione delle prove scritte sarà parte essenziale della valutazione finale con verifica in forma orale. 

INIZIO LEZIONI

18 settembre

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

Verifiche in itinere con esercitazioni scritte e prova orale finale.

ALTRE INFORMAZIONI

Sulla base della bibliografia indicata e di altri testi che saranno proposti durante il corso, e di materiali che saranno inseriti nelle pagine dell'Aulaweb, gli studenti avranno la possibilità di costruire percorsi individuali di studio.