FONDAMENTI DI CHIMICA NUCLEARE (MODULO)

FONDAMENTI DI CHIMICA NUCLEARE (MODULO)

_
iten
Codice
37082
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
1 cfu al 4° anno di 8451 CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE (LM-13) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
CHIM/03
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE )
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

Il corso fornisce le informazioni essenziali sui processi nucleari.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Fornire agli studenti le nozioni essenziali per poter affrontare lo studio dei radiofarmaci.

Modalità didattiche

Il corso è articolato in lezioni frontali ed in una presentazione PowerPoint che viene fornita agli studenti.

PROGRAMMA/CONTENUTO

I principali tipi di radiazioni nucleari. Effetti delle radiazioni sulla materia. Unità di misura delle radiazioni ionizzanti. Principali applicazioni nei campi: produzione energia, agricoltura, archeologia, studio dell'ambiente, chimica analitica, radiofarmaci.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Le informazioni di base sono su qualsiasi testo di Chimica Generale di livello universitario che prevada un capitolo ddicato a questo argomento.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Gli studenti vengono ricevuti tutti i gioni durante il normale orario di ufficio. Si consiglia di contattare preventivamente il docente per e-mail per accertarsi della sua presenza in Dipartimento.

Commissione d'esame

BRUNO TASSO (Presidente)

ELEONORA RUSSO (Presidente)

LEZIONI

Modalità didattiche

Il corso è articolato in lezioni frontali ed in una presentazione PowerPoint che viene fornita agli studenti.

INIZIO LEZIONI

Le lezioni iniziano a metà del secondo semestre e la data viene comunicata sul sito DIFAR.

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto

Modalità di accertamento

L'esame si svolge con una serie di domande a risposta multipla.