ANALISI DEI MEDICINALI I (CON ESERC.)(LM CTF)

ANALISI DEI MEDICINALI I (CON ESERC.)(LM CTF)

_
iten
Codice
80443
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
8 cfu al 2° anno di 8451 CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE (LM-13) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
CHIM/08
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE )
periodo
1° Semestre
propedeuticita

PRESENTAZIONE

Il corso è articolato in due parti: una teorica, comprendente 40 ore di lezione frontale, ed una pratica, comprendente 54 ore di esercitazioni individuali (14 esercitazioni) o di gruppo in laboratorio. Gli argomenti del corso, indicati nel seguente programma, trattati nelle lezioni teoriche vengono svolti in stretta correlazione con le esercitazioni pratiche effettuate in laboratorio.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso articolato in lezioni teoriche ed esercitazioni individuali, si prefigge di fornire le nozioni di base necessarie per la determinazione quantitativa di sostanze di interesse farmaceutico. In particolare, durante le esercitazioni pratiche vengono eseguiti dosaggi quantitativi di sostanze di natura sia inorganica che organica.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso articolato in lezioni teoriche ed esercitazioni individuali, si prefigge di fornire le nozioni di base necessarie per il pre-trattamento del campione e il dosaggio quantitativo di sostanze di interesse farmaceutico. In particolare, durante le esercitazioni pratiche vengono eseguiti dosaggi quantitativi di sostanze di natura sia inorganica che organica.

Modalità didattiche

Il corso è è costituito da una parte teorica, comprendente 40 ore di lezione frontale, ed una pratica, comprendente 54 ore di esercitazioni individuali o di gruppo in laboratorio.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Parte teorica

  • Norme di sicurezza in un laboratorio chimico. Prevenzione dei rischi di laboratorio.
  • Introduzione ai principi dell’analisi quantitativa chimico-farmaceutica
  • Introduzione alle tecniche analitiche utilizzate per l’analisi quantitativa di sostanze iscritte nella vigente FU XII Ed. e FE VIII ed.
  • Generalità sui metodi analitici. classificazione e selezione dei metodi di analisi. Stadi di un’analisi chimica.
  • Materiali, attrezzatura e tecniche di laboratorio per l’analisi quantitativa chimico farmaceutica
  • Accuratezza dei calcoli nell'analisi quantitativa: cifre significative. Unità di misura. Campionamento in analisi quantitativa. Introduzione all’analisi volumetrica. Tipi di reazioni usate nell'analisi volumetrica e loro caratteristiche. Preparazione di soluzioni a titolo noto. Unità di concentrazione e definizione di peso equivalente. Apparecchiature volumetriche.
  • Pre-trattamento del campione: filtrazione, cristallizzazione, estrazione (con solvente, su fase solida), distillazione, cromatografia
  • Dosaggio quantitativo:
  • Analisi volumetriche e loro applicazioni all’analisi quantitativa di sostanze iscritte in FU XII ed. (titolazioni acido-base, titolazioni con formazione di precipitato, titolazioni redox, titolazioni complessometriche, titolazioni potenziometriche)
  • Spettroscopia di Assorbimento atomico ed applicazioni

Parte pratica

  • Estrazione con solvente, distillazione sotto vuoto. Separazione cromatografica di una miscela di farmaci. Determinazione quantitativa mediante applicazioni di alcalimetria, permanganometria, iodometria, complessometria e potenziometria di composti di interesse farmaceutico. Determinazione quali-quantitativa via spettroscopia di assorbimento atomico di preparati di interesse farmaceutico o alimentare o cosmetico.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

  • Fondamenti di chimica analitica di Skoog e West, Terza Edizione - F. James Holler e Stanley R. Crouch, EDISES – ISBN 9788879598651, on line dal 20 marzo 2015.
  • Analisi chimico farmaceutica - F. Savelli, O. Bruno - PICCIN

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Dal lunedì al venerdì, previo appuntamento via e-mail o telefonico.

Commissione d'esame

MICHELE TONELLI (Presidente)

PAOLA FOSSA

ELENA CICHERO

CHIARA BRULLO

LEZIONI

Modalità didattiche

Il corso è è costituito da una parte teorica, comprendente 40 ore di lezione frontale, ed una pratica, comprendente 54 ore di esercitazioni individuali o di gruppo in laboratorio.

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

L’esame prevede una prova orale, nonchè una valutazione della capacità sperimentale raggiunta dallo studente durante la frequenza alle esercitazioni individuali di laboratorio